Viaggia sicuro
Proteggi il valore
del tuo acquisto.
Inclusa nel prezzo
la garanzia
da danni accidentali
su migliaia di prodotti.
Solo da noi
Garanzia
24 mesi di protezione
da danni accidentali,
riparazione
o sostituzione

in caso di
foratura o danno.
Scopri di più

Pneumatici 4 stagioni

Autore Laura Zanetti - aggiornato il 21/02/2019 71

Le gomme 4 stagioni permettono di circolare tutto l’anno; primavera, estate, autunno ed inverno, eliminando la scocciatura di dover sostituire i pneumatici due volte l’anno.

Presentano sul fianco la marcatura richiesta dal codice della strada per consentire la circolazione in inverno, ed i modelli di pneumatici 4 stagioni migliori riportano anche l’omologazione invernale che ne certifica le buone prestazioni a temperature inferiori ai 7 gradi centigradi, su neve e ghiaccio.

Tuttavia, “pneumatici quattro stagioni” non significa che lo pneumatico ha le migliori prestazioni possibili in tutte le condizioni atmosferiche. Significa che lo pneumatico è un compromesso, il progettista ha sacrificato in parte l’aderenza in estate per dare una maggiore adattabilità alle basse temperature, ed ha sacrificato la durata del battistrada ed i consumi di carburante per garantire un adeguata aderenza in estate; il tutto per permettere agli automobilisti di evitare la briga di cambiare i loro pneumatici prima e dopo l’inverno.

Nel 2018 ormai tutti i principali produttori di pneumatici, come Pirelli, Michelin, Goodyear e Continental hanno introdotto nei propri cataloghi pneumatici per tutte le stagioni.

Le migliori gomme 4 stagioni 2018

Ai primi posti con prestazioni esemplari si trovano Michelin CrossClimate + e Goodyear Vector G2, ma ormai il panorama dei migliori pneumatici 4 stagioni, dotati di certificazione invernale e prestazioni di buon livello tutto l’anno è ampio e comprende anche scelte più economiche come il Nexen N Blue 4 seasons, o le Atlas 4S.

A distinguersi come il migliore su neve e ghiaccio è il Nokian Weatherproof, la prima gomma quattro stagioni dotata di etichetta europea con classificazione A e stupendo la stampa specializzata nei test di guida presso il circolo polare artico. Nel test comparativo eseguito dalla prestigiosa rivista automobilistica inglese AutoExpress è risultato il migliore tra tutte le gomme 4 stagioni provate in condizioni invernali estreme.

Ma anche l’italiana Pirelli ha un modello di gomma per tutte le stagioni di buon livello il Pirelli Cinturato All Season giudicato molto positivamente nei test di AutoBild.

Caratteristiche tecniche dei pneumatici all-season/quattro stagioni

I due elementi del pneumatico che caratterizzano la natura di questi pneumatici sono la mescola del battistrada ed il disegno/intarsio del battistrada.

  • La mescola della gomma quattro stagioni è più ricca di silice rispetto alla gomma estiva, caratteristica tipica dei pneumatici invernali, per consentirle di rimanere morbida anche a temperature fredde (sotto i fatidici 7 gradi centigradi). Ma se la mescola fosse troppo ricca di silice questa si scioglierebbe letteralmente al sole durante l’estate (come capita ai pneumatici invernali di quegli automobilisti che non provvedono alla loro sostituzione in primavera).Per questo il pneumatico progettato per essere utilizzato tutto l’anno ha una quantità di silice limitata, con la conseguenza di adattarsi alle temperature fredde, ma non benissimo, e di sciogliersi durante l’estate ma non troppo.
  • Il disegno/intarsio del battistrada nelle gomme per tutte le stagioni presenta un numero di lamelle superiore ai classici pneumatici estivi, questo per permettere loro di aderire meglio su asfalto bagnato, sulla neve e sul ghiaccio. Il numero di lamelle però non arriva al livello dei pneumatici invernali, perchè maggiore è il numero di lamelle maggiore è l’attrito prodotto dal pneumatico, e maggiore è l’attrito maggiore è il calore prodotto.Un pneumatico con mescola in silice con molte lamelle in estate si scioglierebbe ancora più velocemente, quindi anche il numero di lamelle presenti in questi pneumatici non è troppo alto, per non compromettere troppo il loro comportamento in estate e la loro durata. Con il risultato di comprometterne le prestazioni in inverno.

Le prestazioni secondo test indipendenti

L’obiettivo di un pneumatico quattro stagioni è  di offrire una adeguata aderenza nel maggior numero di condizioni di guida possibili, in tutte le stagioni – come dice il nome – e su tutti i fondi.

Obiettivo raggiunto?

Il Touring Club Svizzero (TCS) è una delle più rispettate autorità in tema di test e prove su strada dei pneumatici, ogni anno eseguono test su pneumatici di diverse misure, dai pneumatici per le city car, ai pneumatici per berline ed auto sportive, e diversi impieghi: estivi,  invernali e quattro stagioni.

I test del TCS mostrano che gli pneumatici quattro stagioni sono una soluzione di compromesso. Non offrono il massimo della sicurezza né d’inverno né d’estate e risultano inferiori agli pneumatici specialmente concepiti per la relativa stagione. Si logorano di più e comportano un maggior consumo di carburante.

Senza scendere in dettagli, nelle prove comparative effettuate dal TCS su pneumatici 4 stagioni tradizionali, i risultati sono deludenti. In particolare, l’istituto svizzero segnala:

  • gli spazi di frenata su fondo asciutto sono superiori del 30% rispetto agli pneumatici estivi
  • gli spazi di frenata su fondo nevoso sono superiori del 40% rispetto agli pneumatici invernali
  • discreta la prestazione su fondo bagnato rispetto ai cugini estivi ed invernali, anche se gli spazi di frenata sono sempre superiori
  • in condizioni estive, l’usura è superiore del 10% rispetto agli estivi
  • in condizioni invernali, l’usura è superiore del 15% rispetto agli invernali

A questo possiamo aggiungere un consumo di carburante leggermente superiore ed un prezzo di acquisto più alto.

Abbiamo consolidato i test di diversi enti indipendenti e presentato una esaustiva infografica sugli spazi di frenata dei pneumatici nel nostro blog:

infografica-quattro-stagioni-vs-invernali-frenata-it

Quando scegliere gomme 4 stagioni?

Rispondiamo alla seconda domanda posta all’inizio: quando possono costituire la scelta giusta?

  • se vengono effettuati pochi chilometri all’anno, non più di 10-15.000, prevalentemente in città o in pianura
  • se si vive in una zona molto temperata dove raramente la temperatura scende sotto i 7°C
  • se si è dotati di un’auto 4×4 a trazione integrale con cui ci si può salvare nelle condizioni più difficili

Posso montare gli pneumatici quattro stagioni in inverno? Dal punto di vista della normativa, non ci sono problemi in quanto dotati della marcatura M+S, richiesta per viaggiare col freddo. Occhio sempre al codice di velocità riportato sul libretto di circolazione.

Anche qui bisogna fare attenzione alle marcature di questi pneumatici e comprenderne il significato, infatti la marcatura M+S (che risale agli anni 50 del 19esimo secolo), l’unica riconosciuta dalla legislazione di tutti i paesi europei Italia inclusa, non richiede che il pneumatico abbia prestazioni minime durante l’inverno, con freddo, pioggia, neve o ghiaccio.

Una marcatura più recente, introdotta dalle autorità canadesi ed americane negli anni 90 del secolo scorso, è il simbolo del fiocco di neve che si staglia su di una montagna a tre punte. Questo simbolo identifica pneumatici che superano test sui livelli minimi di prestazioni in condizioni invernali tipiche, e per questo è considerato il simbolo che identifica meglio quei pneumatici veramente adatti al periodo invernale.

La maggior parte delle gomme classificate come “quattro stagioni” riporta la marcatura M+S ma non il fiocco di neve.

La rivoluzione introdotta da Michelin CrossClimate

Pneumatici quattro stagioni Michelin Cross ClimateIn tema di pneumatici per tutte le stagioni, Michelin ha rivoluzionato il settore nel 2015 con la presentazione di nuove gomme denominate Michelin CrossClimate, dotate di una tecnologia diversa e più moderna dei  pneumatici quattro stagioni tradizionali. Per utilizzare le parole del produttore, si tratta dei primi pneumatici Michelin estivi ad essere certificati per l’utilizzo nel corso del periodo invernale.

La certificazione TÜV SÜD (con i propri test comparativi) e primati conquistati nei test delle riviste di mezza Europa confermano prestazioni equivalenti o superiori a pneumatici estivi in estate ed invernali in inverno, anche i test per l’assegnazione della etichetta europea hanno assegnato a CrossClimate il massimo punteggio possibile.

Secondo una ricerca di mercato, condotta tra gli automobiliti di tutta europa, quasi 2/3 degli automobilisti europei continuano ad utilizzare gli pneumatici estivi durante tutto l’anno.

Questo si traduce in una minore sicurezza sia nel periodo invernale che nel periodo estivo, perché l’utilizzo dei pneumatici estivi in inverno ne compromette le qualità con un conseguente decadimento delle prestazioni in frenata anche in estate.

Per offrire agli automobilisti delle gomme che mantenessero i livelli di sicurezza ai massimi livelli tutto l’anno il reparto ricerca e sviluppo di Michelin ha lavorato per tre anni, realizzando in fine un nuovo pneumatico che tenesse conto di tutte le problematiche indicate in precedenza. Un prodotto con spazi di frenata brevi su asfalto completamente asciutto ma anche su asfalto bagnato, e senza compromettere la durata del battistrada.

Partecipa alla discussione

{{newComment.error.msg}}

Commenti

by Pietro - 01/10/2015 alle 18.01
Vi ringrazio per la risposta al mio primo commento. Per completare le informazioni sulla misura esatta dei pneumatici del mio Rav4 è Yokohama Geolandar 225/65 R17 101H G91A  M+S (sono le stesse fornite in sede di primo equipaggiamento).
Cordiali saluti.
Risposta di Max Favilli il 01/10/2015 alle 18.31
Purtroppo nelle misure per SUV non è ancora disponibile nessun modello di gomme 4 stagioni di nuova generazione, se vuoi proprio un quattro stagioni il mio consiglio è di scegliere tra questi https://www.gomme-auto.it/pneumatici/all-season/225/65/17 uno dei primi tre, tenendo presente che in inverno chiaramente le prestazioni saranno inferiori ad un pneumatico prettamente invernale, ma che almeno in primavera/estate/autunno hai delle buone/ottime prestazioni.
by sergio arioli - 09/12/2015 alle 20.49

Impossibile che non riesco trovare il Michelin cross climate nella misura 205 / 45 / 16. ?  Grazie 

Risposta di Max Favilli il 10/12/2015 alle 00.06
Dire che è possibile perché in quella misura non sono prodotti, almeno per il momento.
by Japan - 31/07/2016 alle 09.47

Vorrei montare le quattro stagioni su Audi Q5 misura 255/45/20 comè possibile che le principali case produttrici non producano pneumatici di questa misura?

 

Risposta di Max Favilli il 02/08/2016 alle 23.55
È una misura un pò particolare, ultra ribassata, diametro 20, semplicemente non c'è ancora la tecnologia per produrre dei pneumatici in grado di garantire prestazioni in tutte le stagioni per una misure dal genere.
by Diego - 22/09/2016 alle 13.15

Sono possessore di una Lancia Y 1.2 benzina del 2005. Percorro 6.000/7.000 km all'anno, prevalentemente in collina. Esistono delle gomme 4 stagioni adatte al mio caso? Grazie. Diego

Risposta di Max Favilli il 23/09/2016 alle 10.00
A seconda dell'allestimento la tua Lancia Y potrebbe montare misure diverse, segui questa semplice guida per individuare la misura esatta e comunicacela, e cerchiamo di aiutarti.
by Luigi - 11/10/2016 alle 20.28

Ciao. Devo cambiare i pneumatici della mia Renault Captur e volevo passare agli all season. Leggendo qua e la mi è sembrato di capire che i migliori in circolazione attualmente sono i Michelin CrossClimate. Io percorro 15000-18000 km all'anno e di rado frequento strade di montagna in inverno. Mi confermate le prestazioni delle Michelin? O avete altri suggerimenti? Grazie mille.

Risposta di Max Favilli il 13/10/2016 alle 00.14
Sono molto valide, le migliori assieme ai Goodyear Vector G2, tra i due sceglierei quello che costa meno.
by Simone - 02/11/2016 alle 16.22


Salve, vi scrivo perchè interessato all'acquisto di pneumatici 4 stagioni ma nessuno è ancora riuscito a chiarirmi un dubbio:
sul libretto della mia VW Touareg R5 ci sono diverse misure per gli
pneumatici, ho cerchi R18 e ci sono 2 voci sul libretto a questa misura,

255/55 R18 109Y

255/55 R18 109H M+S

Come dicevo sono interessato ad
acquistare gomme 4 stagioni, ma se monto ad esempio le 109H M+S (da
libretto) poi posso circolare nel periodo estivo?
Alcuni dicono che essendo indicata la Y come requisito estivo (300 kmh) non posso circolare con una H (210 kmh)...
Quindi in teoria non potrei montare 4 stagioni senza la Y... che oltretutto non trovo sul pianeta terra..
A voi, esperti del settore, la sentenza... grazie


Risposta di Max Favilli il 04/11/2016 alle 14.56
Nel periodo estivo devi avere pneumatici con indice di velocità Y. Nel periodo invernale, puoi circolare con pneumatici estivi con indice di velocità Y e catene a bordo (sempre che sia catenabile, altrimenti snowsocks), oppure devi avere pneumatici con marcature M+S e con indice di velocità non inferiore ad H. Questa è la corretta interpretazione.
by Antonio - 10/11/2016 alle 18.49

Ciao,io possiedo una Mercedes Class C Anatgarde con pneumatici 225/45/17 indice di velocità Y/W.

Volevo chiedervi se mi consigliate le Michelin CrossClimate 94W.


Grazie


Risposta di Max Favilli il 16/11/2016 alle 13.18
Controlla bene il codice di velocità riportato sul libretto di circolazione, ti consiglio questa semplice guida: https://www.gomme-auto.it/blog/ordinare-pneumatici-online Le CrossClimate sono ottime e se il codice di velocità è compatibile sono certamente una buona scelta.
by Mario - 24/11/2016 alle 11.57

Mario

Volevo sapere se posso circolare con le seguenti gomme anche nella stagione invernale:

Ho una Volvo XC70 4x4 con gomme Pirelli 215/65 R16 M+S

Grazie Saluti.

Risposta di Max Favilli il 24/11/2016 alle 12.47
Pirelli quattro stagioni o invernali? Le consiglio questa semplice guida per non commettere errori: https://www.gomme-auto.it/blog/ordinare-pneumatici-online
by Guido ugolotti - 01/12/2016 alle 19.06

ho una Hunday Santa Fe 2,2 4WD, dovrei montare gomme quattro stagioni, ma chi mi consiglia una marca e chi un'altra, la misura giusta è 235/65R17 indice di velocità S o T e poi verve la dicitura XL

Risposta di Max Favilli il 01/12/2016 alle 19.12
Queste sarebbero le migliori però hanno un prezzo un pò elevato: https://www.gomme-auto.it/pneumatici/allseason/goodyear/vector-4seasons-g2/235/65/17/v/108 Altrimenti le Nokian Weatheproof sono molto valide con un prezzo più abbordabile: https://www.gomme-auto.it/pneumatici/allseason/nokian/weatherproof/235/65/17/h/108?tags=3pmsf%20xl Queste sono le migliori nella sua misura.
by Giuseppe - 16/12/2016 alle 18.26

Per una aderenza migliore sul bagnato, è preferibile un battistrada con disegno unidirezionale a V, o meglio un disegno con più solchi continui ?  Per la misura 215, quindi abbastanza larga, il disegno a V non potrebbe comunque provocare aquaplaning ?

Grazie

Risposta di Max Favilli il 20/12/2016 alle 14.46
È difficile risponderle perché ogni pneumatico con battistrada direzionale offre una tipologia diversa di scanalature, alcuni puramente a V, alcuni con un mix di canali longitudinali e canali inclinati a V, e l'inclinazione delle scanalature varia da pneumatico a pneumatico, da 2- gradi a 40 gradi o più. In questo studio, dedicato appositamente ad evidenziare la resistenza all'aquaplaning dei diversi tipi di disegno del battistrada, i ricercatori hanno concluso che un mix di canali longitudinali e scanalature a V offre un vantaggio nella guida su strada in caso di ristagno d'acqua, riducendo il pericolo di aquaplaning ed offrendo una migliore direzionalità.
by Luca - 07/01/2017 alle 16.58

È possibile cambiare solo le 2 gomme motrici con le 4stagioni e tenere le altre 2 estive?                                                  

Grazie per l'aiuto

Risposta di Max Favilli il 10/01/2017 alle 13.33
No, le differenze di comportamente sono troppo marcate. Noi lo sconsigliamo vivamente.
by Anna maria - 22/01/2017 alle 14.45

Io volevo capire sostanzialmente la differenza tra un copertone termico e un 4 stagioni! Io ho montato un verdinstain (correggetemi voi😄) 4 stagioni su una subaru jast 4×4 e mi pare nn dia risultati proprio eccezionali. Mi sono trovata meglio col termico della kleber! Intanto vi ringrazio x la risposta. La mia rimane comunque un opinione di un automobilista femminile!😄😄😄👍

Risposta di Max Favilli il 22/01/2017 alle 17.33
Come descritto nell'articolo i pneumatici 4 stagioni sono un compromesso, eliminano il bisogno di sostituire i pneumatici due volte l'anno, però non offrono il massimo delle prestazioni in tutte le condizioni di guida. Specialmente su neve e ghiaccio un pneumatico prettamente invernale rimane superiore.
by Gianfranco - 13/02/2017 alle 18.59

Sulla mia C3 Picasso Diesel 1600 ho montato un treno di gomme BF Goodrich 4 stagioni. Sino ad oggi mi sono trovato bene; non mi pento di aver lasciato le gomme Michelin estive. In inverno vado spesso a Parma e Milano a trovare i miei figli e finalmente non devo aver l'angoscia, in caso di neve, di mettere le catene. 

Avete mai sentito questa marca? Che ve ne pare? Grazie



Risposta di Max Favilli il 14/02/2017 alle 15.43
Sono pneumatici di fascia intermedia, prodotti da Michelin, direi che sono una buona via di mezzo tra economici e premium.
by Roberto - 07/03/2017 alle 12.56

Salve, per la misura 215/60/17 per un 4x4
vorrei scegliere tra questi m+s (non termici):

BF Goodrich Urban Terrain

Continental Conticrosscontact lx2

Continental Conticrosscontact lx sport

Nokian Weatherproof Suv

Goodyear Vector 4 Season G2


Prevalenza strada/autostrada ma 2 volte al mese vado lungo il fiume sui sassi ciotoli e un pò di fango.

Vorrei capire quali di queste gomme hanno piu' centimenti di altezza spalla e scalanature più profonde..oltre che carcassa più robusta.

grazie

Cordiali Saluti







Risposta di Max Favilli il 07/03/2017 alle 17.01
L'altezza della spalla è data dalla misura, a parità di misura hanno tutti la stessa spalla, quindi tutti quelli che citi nella tua misura hanno tutti la spalla alta uguale, a meno di piccole tolleranze di produzione. Anche per le scanalature, sono tutti uguali, la profondità delle scanalature è definita dal regolamento dell'associazione dei produttori. Ed anche la rigidità strutturale della carcassa, dipende prevalentemente dall'indice di carico. Se per lo più percorri strade asfaltate come pneumatico 4 stagioni ti consiglio il Goodyear, se però li utilizzi in inverno con climi particolarmente rigidi potrebbe essere meglio il Nokian. Sono comunque tutti stradali ma su strada sterrata il battistrada leggermente più adatto sarebbe quello del Continental.
by Ernesto - 01/04/2017 alle 00.12

Salve, vorrei acquistare dei pneumatici 4 seasons per evitare di cambiare 2 volte l'anno le estive con quelle invernali e viceversa. Per la misura 215 50 r17 il mio gommista mi ha proposto le Minerva Emizero 4s.Dice che hanno un ottimo rapporto qualità/prestazioni/prezzo. Io non ho mai sentito parlare di questa marca. E voi? Me la consigliate?

P.s. mediamente percorro 18000km l'anno e vivo a Roma. Poche volte l'anno viaggio su strade/autostrade potenzialmente ghiacciate e/o innevate.

Grazie per il prezioso consiglio che vorrete darmi

Risposta di Max Favilli il 07/04/2017 alle 10.42
Minerva è un brand di fascia ultra economica, soprattutto per pneumatici quattro stagioni mi orienterei su qualcosa di livello superiore. Quella dei pneumatici quattro stagioni è una tecnologia ancora nuova/recente e la differenza in termini di prestazioni tra un pneumatico quattro stagioni economico ed uno di livello superiore è più marcata rispetto ai pneumatici estivi.
by Pasquale - 05/06/2017 alle 20.31

Ciao. Devo cambiare i pneumatici della mia volvo  v60  e volevo passare agli all season. Leggendo qua e la mi è sembrato di capire che i migliori in circolazione attualmente sono i Michelin CrossClimate. Io percorro 15000-18000 km all'anno e frequento anche strade di montagna in inverno. Quali mi consigli?Grazie mille.

Risposta di Max Favilli il 06/06/2017 alle 12.37
Dipende se in inverno incontra spesso neve o ghiaccio oppure temperature vicine allo zero. In questo caso consigliamo di continuare con il cambio estivi/invernali. I CrossClimate di Michelin sono ottimi e consentono di trarre di impaccio in caso di neve o ghiaccio ma se dove vive l'inverno è particolarmente rigido si consiglia comunque il cambio.
by Lorenzo - 12/08/2017 alle 13.45

buongiorno vorrei mpntare4stagiono sul mio Honda crv 2 più 2 misura 225/60/18 100h quali mi consogliate

Risposta di Max Favilli il 14/08/2017 alle 18.39
Questi General hanno un prezzo molto abbordabile e sono apprezzati: https://www.gomme-auto.it/pneumatici/estivi/general/grabber-gt/225/60/18/h/100?tags=m+s altrimenti questi Vredestein un pò più cari che oltre alla marcatura M+S hanno anche la più rigorosa certificazione invernale 3PMSF https://www.gomme-auto.it/pneumatici/allseason/vredestein/quatrac-5/225/60/18/v/104
by karen - 15/09/2017 alle 10.09

I pneumatici four seasons consentono di viaggiare in tutta Europa per tutto l'anno o ci sono limiti?

Grazie,


Karen

Risposta di Max Favilli il 15/09/2017 alle 11.06
In tutta Europa durante il periodo invernale è richiesta solo la marcatura M+S presente su tutti i pneumatici All-Season, quindi è in regola con il codice della strada italiano ma anche di tutti gli altri paesi europei. Noi consigliamo però di preferire pneumatici quattro stagioni con marcatura 3PMSF, perché garantisce prestazioni minime superiori alle estive in caso di neve o ghiaccio.
by Gino - 19/09/2017 alle 18.19

Salve ho una Nissan Qashqai e vorrei mettere i pneumatici four season, misure 215/60/17, ho visto varie marche BF Goodrig, Nexen, Nankang, Hankook, Goodyear, Nokian è un po' difficile la scelta!!! Percorro circa 15000 km su strada asfaltata in pianura...Accetterei qualche consiglio!!! Grazie.

Risposta di Max Favilli il 19/09/2017 alle 20.59
Io opterei per i Goodyear, se il budget lo consente, costano qualche euro in meno dei Michelin e nei test risultano allo stesso livello.
by Francesco - 06/10/2017 alle 21.14

Salve. Leggendo l'articolo ho notato delle incongruenze tra ciò che è scritto e ciò che invece mostra il grafico. Nell'articolo leggo che le gomme 4 stagioni di nuova generazione nonostante siano migliorate tantissimo in tutte le condizioni di asfalto pagano ancora prestazioni in handling e spazi di frenata sia verso le estive, che verso le invernali. Il grafico mostra invece spazi di frenata perfettamente uguali alle estive con temperature sopra i 7° e asfalto asciutto, che nei confronti delle invernali con asfalto bagnato o in presenza di ghiaccio e neve. Ora, in base al grafico io opterei per le 4stagioni, ma in base allarticolo sarei più orientato verso la doppia copertura. Chiedo a voi, considerando che io faccio circa 15mila km l'anno, che abito in collina na in Calabria e quindi non abbiamo inverni troppo rigidi, che amo andare spesso in montagna anche in presenza di neve, ma che non vorrei rinunciare nella tenuta se voglio "divertirmi" un po' in estate, cosa mi consigliate?? Grazie per la disponibilità e buon lavoro

Risposta di Max Favilli il 09/10/2017 alle 10.38
I grafici mostrano i risultati in quelle determinate condizioni di temperatura/asciutto/bagnato/etc... Limitatamente agli spazi di frenata e confrontando i risultati dei test di pneumatici 4 stagioni con test di pneumatici estivi. Ma i pneumatici estivi ed invernali esistono sia di tipologia touring che performance, un pneumatico estivo UHP (Ultra High Performance) o Max Performance hanno prestazioni migliori in estate del migliore quattro stagioni in circolazione. Il punto è sempre che cosa si prende a riferimento. Considerando quello che ci dice, se quando va in montagna raramente si trova a dover percorrere strade innevate/ghiacciate in queste occasioni può fare affidamento su di un buon pneumatico 4 stagioni per trarsi d'impaccio. Mentre in estate chiaramente se cerca le massime prestazioni nella guida sportiva dovrebbe scegliere un pneumatico UHP o Max Performance.
by gianluca fava - 03/11/2017 alle 09.27

compromesso scarso .

by Massimiliano - 09/11/2017 alle 21.05

Ho una Suzuki SX4

Misura gomme da libretto:

195/65 R15 91H

205/60 R16 92H

La domanda è: quale sigla del pneumatico quattro stagioni x non avere il vincolo delle catene a bordo?

Basta l'H?

Grazie

Risposta di Max Favilli il 14/11/2017 alle 02.44
Esatto.
by Carrisi ORONZO - 14/11/2017 alle 18.04

Prezzo 4 gomme quattro stampino 225/45 r19 a 96. Grazie.

Risposta di Max Favilli il 15/11/2017 alle 19.36
by Samu23 - 21/11/2017 alle 13.38

Buongiorno,  ho un s cross 4x4  che monta pneumatici 205/50 17 V e volevo passare al quattro stagioni. Dopo recensioni e letture varie sono indeciso tra il montaggio delle Nokian Weatherproof o le Goodyear Vector G2. Ovviamente le Nokian costano ma il mio dubbio su queste sta nel fatto che sembrerebbero meno performanti in un clima più asciutto e caldo (abitato vicino Firenze) ma c'è da considerare anche che non è un auto da "velocità". Mi devo preoccupare a riguardo o la differenza di prestazioni è irrilevante e si può scegliere il prodotto meno costoso?

Grazie a chi vorrà rispondermi

Risposta di Max Favilli il 21/11/2017 alle 19.21
Nei test che abbiamo trovato e che sono riepilogati nell'articolo le gomme 4 stagioni Nokian Weatherproof hanno dimostrato di essere molto valide su neve e ghiaccio, ma in estate sempre dai risultati dei test hanno migliori prestazioni le Goodyear Vector G2. Direi di scegliere in base all'utilizzo prevalente.
by LILIANA CARRIERI - 10/12/2017 alle 10.17

Buongiorno, 

vorrei prendere le gomme 4 stagioni ho una C3  1400 Diesel le misure sono 175 65 14 cosa mi consigliate? Grazie buona domenica

   

Risposta di Max Favilli il 11/12/2017 alle 02.37
Per avere una buona gomma sceglierei tra le prime di questa lista: https://www.gomme-auto.it/pneumatici/quattro-stagioni/175/65/14
by santo - 02/08/2018 alle 12.55

Sarei contento di vedere anche in articoli "tecnici" l'utilizzo corretto della lingua italiana. la parola pneumatico viene preceduta dall'articolo lo e non il. Così pure per il plurale e nei composti.

Grazie

by MARTINO - 01/10/2018 alle 19.41

La mia auto (saab 9.3) monta gomme 225/45 R17 94V M+S, con le quali mi sono trovato bene; dovendo sostituirle,cosa mi consigliate; e perchè nel libretto di circolazione è indicata la misura 185/65 R15 87T M+S?

Grazie

M.C.



Risposta di Barbara Ficcadenti il 05/10/2018 alle 12.10
L'indicazione M+S di seguito alla misura indicata sul libretto significa che è possibile sceglierla per il montaggio dei soli pneumatici invernali. Per l'acquisto può consultare il nostro sito e leggere recensioni rilasciate dai nostri clienti. Le invio via email anche un buono sconto da utilizzare sul nostro portale.
by Carmelo - 11/10/2018 alle 10.59

Sulla mia Audi A1   con cerchi da 17 vorrei montare delle 4 stagioni, a libretto ho solo una misura 215 /40 r17 87W.

Cosa mi consigliate? 

Grazie 

Risposta di Barbara Ficcadenti il 12/10/2018 alle 12.24
Ciao Carmelo qui trovi tutti i pneumatici 4 stagioni in questa misura: https://www.gomme-auto.it/pneumatici-piu-economici/quattro-stagioni/215/40/17 Troverai anche le recensioni rilasciate dai nostri clienti. Le inviamo anche un coupon da utilizzare per l'acquisto dei pneumatici.
by Aldo - 12/10/2018 alle 07.18

È la seconda Suzuki swift sport che ho, quest'ultima modello 2019 in arrivo, entrambe con gomme 195/45/R17.

Per la prima, 5 anni fa, ho dovuto montare i cerchi e le gomme con altre dimensioni omologate.

Vi risulta che, continuando a non esserci gomme invernali nel 195/45/17, qualche casa abbia le 4 stagioni  in questa dimensione da montare d'inverno?

Abito in pianura in Piemonte e per viaggi uso una 4wd.

Grazie.

Risposta di Barbara Ficcadenti il 12/10/2018 alle 12.19
Ci dispiace Aldo, ma ci sono al momento solamente gomme estive.
by Paolo - 15/10/2018 alle 11.03

Buon giormo mi chiamo paolo doverei cambiare le gomme a una Giulietta 225/45/17 mediamente faccio dai 15000/max20000 km anno vivo hai castelli romani e le tempetature di inverno cmq vanno sotto zero nn di molto ma vanno e le strade che percorro sono extraurbane autostrada quali gomme mi consgliste una 4s ha fare il cambio stagionale grazie del consiglio 


Risposta di Barbara Ficcadenti il 25/10/2018 alle 17.43
Salve Paolo, sul nostro portale può trovare le recensioni rilasciate dai nostri clienti sui vari modelli di pneumatici. Nel frattempo le inviamo un buono sconto da utilizzare sul nostro portale.
by Marco - 16/10/2018 alle 10.34

Ho acquistato i Michelin crossclimate due anni fa. Già a 25000 chilometri hanno cominciato a spellarsi a 40000 sono da buttare. I precedenti Vredestein quatrac3 li ho cambiato dopo 50mila per mia sicurezza ma ancora potevano andare. In conclusione sono rimasto deluso dai tanto sbandierati Michelin, costosi e facilmente usurabili. Mai più

Risposta di Barbara Ficcadenti il 18/10/2018 alle 18.21
Ci dispiace per l'esperienza negativa riscontrata con questi pneumatici. Le abbiamo inviato un buono sconto da usare sul portale per l'acquisto dei nuovi pneumatici.
by Stefano - 16/10/2018 alle 19.15

Ho una passat cc con gomme 235/40 r18 mi consigliate le 4 stagioni ? Vorrei mettere Michelin o Bridgestone ,cosa ne pensate?

Cordiali saluti


Risposta di Barbara Ficcadenti il 18/10/2018 alle 18.17
Salve, qui trova tutti i pneumatici disponibili in questa misura e le recensioni rilasciate dai nostri clienti: https://www.gomme-auto.it/pneumatici-piu-economici/quattro-stagioni/235/40/18 Le invio via e-mail anche un buono sconto da usare per l'acquisto dei pneumatici.
by axbuki@fastwebnet.it - 18/10/2018 alle 17.16

Che pneumatico è montato su una Toyota Yari Hybrid - e che pneumatico poteri utilizzare per  avere il pneumatico -quattro stagioni? Grazie

Risposta di Barbara Ficcadenti il 18/10/2018 alle 18.08
salve, può inviarci un'email direttamente a ordini@gomme-auto.it con copia del libretto.
by federico - 12/11/2018 alle 13.47

la nuova gomma  4 stagioni della brigeston  come va su strada e se fa rumore .

by Rudy - 14/11/2018 alle 22.24

Devo cambiare le mie gomme di misura 205/50/17quattro stagione  volevo un consiglio sulle quali  sono le migliori  tra le Michelin crossclimat r le continental all' season contalt cordiali saluti

Risposta di Barbara Ficcadenti il 29/01/2019 alle 11.46
Ciao Rudy, parliamo di 2 pneumatici di qualità elevata. Puoi verificare sul nostro portale le recensioni rilasciate dai nostri clienti che le hanno già testate: https://www.gomme-auto.it/pneumatici/205/50/17
by Elisabetta - 22/11/2018 alle 18.58

 Salve,vorrei chiedere consiglio.

Nel mio libretto pneumatici indicati nella mercedes classe a sono 185/65 R15 88 T , e 195/55 R16 87 T  la mia domanda è se vanno bene pneumatici 195/55 R16 87 H  consigliati da gommista come pneumatici da tenere come gomme per tutto l'anno e se gia posso essere tranquilla di essere in regola per tutto l'anno? Grazie della risposta  , Elisabetta

Risposta di Barbara Ficcadenti il 29/01/2019 alle 11.44
Per essere in regola tutto l'anno può equipaggiare pneumatici 4 stagioni sia in 87 T che in 87 H poichè il codice di velocità è superiore.
by SILVANO - 18/02/2019 alle 22.01

Vorrei un consiglio da voi tecnici, ho delle gomme 225 /45/17 e vorrei mettere al prossimo cambio di gomme da invernali ad estive una gomma 4 stagioni , è consigliabile per questa misura di gomme usare le quattro stagioni? Se si quale potrei scegliere ? quali sono i pro e i contro per queste genere di gomme?  grazie per la risposta

silvano galassi

Risposta di Barbara Ficcadenti il 21/02/2019 alle 12.11
Il pneumatico 4 stagioni le permetterebbe di viaggiare tutto l'anno con lo stesso treno di pneumatici. Ci sono diversi marchi e modelli disponibili: https://www.gomme-auto.it/pneumatici-piu-economici/estivi/225/45/17 La scelta va fatta in base alle sue esigenze, ai km che percorre ogni anno, al tipo di strade che di solito fa e come lei guida. Sul portale può trovare molte recensioni rilasciate da nostri clienti che hanno già testato i vari modelli di pneumatici.