Viaggia sicuro
Proteggi il valore
del tuo acquisto.
Inclusa nel prezzo
la garanzia
da danni accidentali
su migliaia di prodotti.
Solo da noi
Garanzia
24 mesi di protezione
da danni accidentali,
riparazione
o sostituzione

in caso di
foratura o danno.
Scopri di più
Torna ad elenco articoli del blog

PNEUMATICI PIRELLI P ZERO: LA GRINTA DI UN MUSTANG

Pubblicato in Pneumatici, Pneumatici Pirelli da , mercoledì 15 gennaio 2014 0

Avevo 19 anni, quattro mesi da passare negli Stati Uniti d’America e un sogno: guidare una Mustang! Il sogno non l’ho ancora realizzato, ma potete immaginare l’emozione che ho provato nel vedere presentata al Salone dell’Auto di Detroit NAIAS 2014,  la nuova Ford Mustang equipaggiata con i grintosissimi pneumatici Pirelli P Zero.

La nuova Ford Mustang 2014: breve descrizione

La nuova Ford Mustang 2014 è stata presentata nelle versioni coupé e convertible. Con il suo muso cattivo e i suoi 436 cavalli, Ford Mustang 2014 si conferma l’auto più apprezzata nella sua categoria dal pubblico nord americano. E, per gli europei che – come me – apprezzano questo tipo di auto, arriverà una versione di Ford Mustang 2014 che monterà un compatto quattro cilindri ed un centinaio di purosangue in meno. In qualunque versione la vogliate, Ford Mustang 2014 mantiene il suo brio spensierato.

Pneumatici Pirelli P Zero: a cavallo della velocità

Cos’è un’auto senza gli pneumatici giusti? La Ford Mustang 2014 è stata equipaggiata con i leggendari Pirelli P Zero, nella versione Nero All Seasons.

Gli pneumatici Pirelli P Zero sono nati nel 1987 per equipaggiare una grande auto: la Ferrari F40. Da sempre legati alle auto supersportive, gli pneumatici Pirelli P Zero hanno subito diverse evoluzioni atte ad aumentare l’esperienza di guida. Ad esempio, nel 1994 la Ferrari F355 monta sui due assi pneumatici Pirelli P Zero System che presentano battistrada di differente disegno: direzionale all’anteriore e asimmetrico al posteriore. In questo modo si ottimizza la capacità direzionale dell’avantreno e le doti di trazione del retrotreno.

Pneumatici Pirelli P Zero: le diverse sfumature

La storia continua. A partire dal nuovo millennio, gli pneumatici Pirelli P Zero si presentano in diverse sfumature:

–          Pneumatici Pirelli P Zero Rosso: nascono nel 2000 e garantiscono manovrabilità e leggerezza di guida. Sono scelti dalle principali case automobilistiche per equipaggiare i modelli più potenti e veloci. Ottime le prestazioni su fondo bagnato.

–          Pneumatici Pirelli P Zero Nero: nascono nel 2002 e, da subito, sono adottati dagli amanti delle elaborazioni. Si distinguono per il particolare battistrada, piuttosto aggressivo, ma estremamente performante su fondo bagnato. Esteticamente molto gradevoli e adatto alle scattanti sportive come alle autorevoli e prestigiose berline.

–          Pneumatici Pirelli P Zero Corsa System: nati nel 2003 e rinnovati nel 2010, gli pneumatici Pirelli P Zero Corsa System rappresentano il top per casa Pirelli. Le mescole di tipo “racing” e la innovativa tecnologia per il controllo delle auto sportive offrono la possibilità di occasionali giri in pista!

–          Pneumatici Pirelli P Zero Silver: nati per chi vuole unire le prestazioni sportive ad un uso quotidiano della propria auto. Alte performance su tutti i fondi, lunga durata.

Pneumatici Pirelli P Zero, Ultra High Performance a disposizione delle auto più veloci, ambiziose e moderne.

Partecipa alla discussione

{{newComment.error.msg}}

Commenti

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo ed esprimere il tuo parere!