Viaggia sicuro
Proteggi il valore
del tuo acquisto.
Inclusa nel prezzo
la garanzia
da danni accidentali
su migliaia di prodotti.
Solo da noi
Garanzia
24 mesi di protezione
da danni accidentali,
riparazione
o sostituzione

in caso di
foratura o danno.
Scopri di più
Torna ad elenco articoli del blog

PIRELLI WINTER SOTTOZERO 3: LO SPORTIVO D’ALTA GAMMA

Pubblicato in Pneumatici, Pneumatici Auto Invernali, Pneumatici Pirelli da , mercoledì 6 novembre 2013 0

Auto prestigiose lo hanno scelto per l’inverno: Lamborghini, Maserati, McLaren, Mercedes. Ma non solo: berline e station wagon vanno a nozze con Pirelli Winter Sottozero 3.

Al pari delle auto sportive, infatti, tali auto permettono una guida che consente velocità notevoli e accelerazioni rapide che rischiano di venire vanificate se l’aderenza non è ottimale.

Il Pirelli Winter Sottozero 3 è l’ultimo nato in casa Pirelli ed è dedicato alle vetture d’alta gamma. Vetture potenti con misure da 16 a 21 pollici, come la moda domanda e comanda.

Pirelli Winter Sottozero 3: alta tecnologia

Pirelli Winter Sottozero 3 è figlio di una tecnologia vincente che vuole raggiungere le massime prestazioni senza scendere a compromessi con le condizioni atmosferiche.

Garantisce un’eccellente prestazione su fondo asciutto e bagnato e superiore ad ogni aspettativa su terreno nevoso.

Non solo, le prestazioni rimangono al top per quanto riguarda la durata dello pneumatico e il comfort alla guida, anche la più sportiva.

I test in Lapponia

Lo sviluppo di Pirelli Winter Sottozero 3 ha portato gli ingegneri Pirelli nelle zone con le condizioni più estreme per metterli alla prova in situazioni reali e verificarne le prestazioni.

Le novità principali si nascondono qui:

– Il battistrada: un disegno direzionale a doppia freccia ed un numero di tasselli aumentato permette allo pneumatico di catturare più neve ed aumentare l’aderenza sui fondi innevati.

– L’impronta a terra: migliore, ora più larga per aumentare la capacità di trazione sull’asfalto viscido.

– La mescola: nuova, che migliora le proprietà termiche e dinamiche dello pneumatico.

– Il profilo: nuovo, che è ora capace di una migliore resa chilometrica grazie ad una pressione a terra uniforme mentre la spalla più arrotondata consente di espellere una maggiore quantità d’acqua.

I test hanno dimostrato che queste caratteristiche aumentano la tenuta di strada e, dunque incrementano il comfort della guida anche sui terreni difficili tipici della stagione invernale.

Partecipa alla discussione

{{newComment.error.msg}}

Commenti

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo ed esprimere il tuo parere!