Viaggia sicuro
Proteggi il valore
del tuo acquisto.
Inclusa nel prezzo
la garanzia
da danni accidentali
su migliaia di prodotti.
Solo da noi
Garanzia
24 mesi di protezione
da danni accidentali,
riparazione
o sostituzione

in caso di
foratura o danno.
Scopri di più
Torna ad elenco articoli del blog

PNEUMATICI INVERNALI: I MIGLIORI PER LA TUA AUTO

Pubblicato in Pneumatici, Pneumatici Auto Invernali da , sabato 11 ottobre 2014 0

Quali pneumatici invernali acquistare? Sicuramente, la risposta a questa domanda dipende dal fattore auto. Quale auto posseggo o voglio acquistare?

Distinguiamo, per semplicità 3 categorie di auto:

–          Auto di piccole dimensioni: le citycar. A grandi linee, in questa categoria rientrano i seguenti modelli: Cinquecento, Fiat Punto, Renault Clio, Peugeot 207, Citroen C1, Ford Fiesta.

Senza escludere l’ipotesi che, in ognuno di noi si nasconda un pilota di F1 in grado di tirare fuori il meglio da ogni mezzo, direi che le prestazioni attese da queste vetture sono modeste.

Di certo si tratta di auto compatte, che hanno il vantaggio di essere maneggevoli, parcheggiabili in spazi relativamente ridotti (vantaggio innegabile in città) con bassi consumi. Per contro, pur ammettendo l’ipotesi di qualche scampagnata o gita in montagna, non si prestano a grandi viaggi non foss’altro per il fatto di avere un bagagliaio poco spazioso.

Quali pneumatici invernali scelgo? Io opterei per i Dunlop Winter Response 2, gomma sicura con un ottimo grip su tutti i fondi, compreso quello nevoso e che permette di risparmiare carburante. Tra l’altro, Dunlop Winter Response 2 ha passato brillantemente i test ADAC sugli pneumatici invernali con il voto “buono”.

–          Auto di medie dimensioni, monovolumi: le familiari. A titolo di esempio, in questa categoria rientrano i seguenti modelli: Opel Astra, Ford Focus, Fiat Brava, Ford Mondeo, VW Passat, Toyota Avensis, Audi A4.

Con questa categoria, cominciamo a richiedere prestazioni interessanti in termini di comfort di guida e sicurezza. Non solo, si tratta di vetture ad uso (anche) familiare con cui è possibile fare tanti chilometri andare in vacanza ed anche per lavoro.

Ragioniamo sugli pneumatici invernali da montare. Io andrei sul sicuro, scegliendo uno pneumatico invernale pluripremiato ai test del TCS: Continental ContiWinterContact TS850. Questo pneumatico offre aderenza su strade innevate, brevi spazi di frenata sul bagnato, ottima performance anche su fondo asciutto, chilometraggio esteso ed una usura ridotta.

–          Auto di alta gamma: le lussuose e le sportive. Mercedes classe E, Audi A6 e A8, BMW serie 5 e 7, Porsche o Lexus. Bastano solo i nomi ad evocarne le caratteristiche che hanno, tutte, l’obiettivo di far vivere un’esperienza sensoriale di guida: comfort, manovrabilità, velocità…

Per una vettura di questo genere non possiamo che scegliere i Pirelli Winter Sottozero 3. I Pirelli Winter Sottozero 3 nascono da un tecnologia vincente che vuole alte prestazioni in ogni condizione atmosferica. Questi pneumatici garantiscono un’eccellente prestazione su terreno asciutto e bagnato e superiore ad ogni aspettativa su fondo nevoso. Questi tratti migliorano la tenuta di strada, la maneggiabilità del veicolo anche a velocità sostenute e riducono gli spazi di frenata.

Dalla più grande alla più piccola, ogni auto può farci sognare. Non dimentichiamoci che la sicurezza dipende da noi, non solo dagli pneumatici che scegliamo di montare. E dunque, occhio alla vita!

Partecipa alla discussione

{{newComment.error.msg}}

Commenti

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo ed esprimere il tuo parere!