Viaggia sicuro
Proteggi il valore
del tuo acquisto.
Inclusa nel prezzo
la garanzia
da danni accidentali
su migliaia di prodotti.
Solo da noi
Garanzia
24 mesi di protezione
da danni accidentali,
riparazione
o sostituzione

in caso di
foratura o danno.
Scopri di più
Torna ad elenco articoli del blog

PNEUMATICI AUTO: SOTTO CONTROLLO? ANCHE NO!

Pubblicato in Notizie, Pneumatici da , sabato 11 ottobre 2014 0

Nell’articolo Gomme estive: campagna vacanze sicure abbiamo parlato dell’iniziativa “Vacanze Sicure” che si svolgeva dal 15 maggio al 15 giugno 2014 e prevedeva 10.000 controlli effettuati dalla Polizia Stradale volti a verificare lo stato dei nostri pneumatici auto. Volete sapere a quali risultati ha portato? Continuate a leggere.

Pneumatici auto: assolutamente fuori controllo!

La Polizia Stradale si aspetta che i sinistri, specie quelli mortali, sulle nostre strade e autostrade diminuiscano almeno un po’. E, invece, non è così. Si, perché le auto che circolano sul nostro territorio sono assolutamente fuori controllo! Nel precedente articolo, sottolineavamo come i veicoli circolanti in Italia siano piuttosto datate. Nello stesso stato si trovano i nostri pneumatici auto: vecchi, usurati, non conformi e non omogenei.

Considerato il fatto che quei quattro pezzetti di gomma costituiscono il nostro unico contatto con la strada, la scarsa attenzione prestata agli pneumatici auto è allarmante!

Ricordiamo ancora una volta che il progetto Vacanze Sicure è stato portato avanti dall’Associazione dei Produttori e Rivenditori di Pneumatici in collaborazione con la Polizia Stradale, il Ministero dell’Interno e il Politecnico di Torino.

Come anticipato, trecento agenti hanno fermato più di diecimila auto nelle regioni in focus: Emilia Romagna, Veneto, Toscana, Puglia, Umbria e Trentino Alto Adige. Dai rilevamenti effettuati balzano subito all’occhio i seguenti dati:

  • la quota di vetture che circola con pneumatici auto lisci è salita al 3,03% vs il 2,7% nel 2013
  • la quota di vetture che circola con pneumatici danneggiati è salita al 4,35% vs il 3% nel 2013
  • la quota di vetture che circola con pneumatici auto non omologati è pari al 3,96% vs l’1,9% nel 2013
  • la quota di vetture che circola con gomme auto non conformi è il 3,36% vs lo 0,85% nel 2013

Un vero bollettino di guerra! Vogliamo trovare una nota positiva?

  • L’omogeneità tra i quattro pneumatici è scesa dal 5,46% al 2,97% su base annua

Purtroppo, non è oro tutto quel che luccica, infatti, se guardiamo l’indice di vetture che viaggiano con pneumatici termici (pneumatici M+S con fiocco di neve) nella stagione calda, il trend ritrova il segno negativo: dall’11,38% si passa al 12,44%.

Gomme auto: chi sono i meno attenti?

Pare che Taranto, in Puglia, vanti la medaglia della meno attenta: un conducente su quattro (26,28%) non effettua il cambio pneumatici auto conformemente alle stagioni.

Maglia nera a tutti, invece, per quanto concerne la revisione obbligatoria: 5,68% nel 2014 vs il 4,62% nel 2013.

Fabio Bertolotti, direttore di Assogomma, parla chiaro:

“Le statistiche dimostrano che i controlli danno buoni risultati, ma è necessario fare di più. Ad esempio, innescando un meccanismo di premialità per gli automobilisti virtuosi, concedendo loro la deducibilità fiscale su acquisto e manutenzione degli pneumatici. La negligenza in questo campo è direttamente associata al tasso di incidenti stradali, piaga che al nostro Paese costa 30 miliardi di Euro l’anno”.

Analogamente, Giuseppe Bisogno del Servizio di Polizia Stradale, racconta:

“Dalle gomme passa la sicurezza dell’intero veicolo. Purtroppo, la maggior parte degli utenti della strada non ne è ancora pienamente consapevole. L’invito, specialmente in tempi di viaggi vacanze, è quello di compiere uno sforzo superiore”.

Capito? Volete una strada sicura, vacanze garantite e…salva la vita? Cambiate gli pneumatici auto al cambio di stagione (utilizzando pneumatici M+S con fiocco di neve in inverno e pneumatici estivi in estate), acquistatene di nuovi quando necessario ed operate una periodica manutenzione degli stessi!

Per maggiori informazioni sul cambio gomme, prezzi gomme invernali e scoprire la differenza tra pneumatici M+S e pneumatici M+S con fiocco di neve vi rimandiamo alla sezione dedicata alle gomme M+S con fiocco di neve.

Partecipa alla discussione

{{newComment.error.msg}}

Commenti

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo ed esprimere il tuo parere!