Viaggia sicuro
Proteggi il valore
del tuo acquisto.
Inclusa nel prezzo
la garanzia
da danni accidentali
su migliaia di prodotti.
Solo da noi
Garanzia
24 mesi di protezione
da danni accidentali,
riparazione
o sostituzione

in caso di
foratura o danno.
Scopri di più
Torna ad elenco articoli del blog

PIRELLI CINTURATO CN54 E LA STORICA FIAT 500

Pubblicato in Pneumatici da , mercoledì 4 giugno 2014 2

Pirelli Cinturato CN54 è uno pneumatico mitico! Certo, perché veste da sempre l’altrettanto famosa Fiat 500. Ancora oggi, infatti, questa linea viene tenuta viva da Pirelli tramite il Second Brand Formula: stesso look del battistrada, stessa misura. Proprio come un tempo.

Pirelli Cinturato CN54: la storia della Fiat 500 in breve

Fiat 500, un’auto storica, legata a doppio filo alla storia dell’Italia postbellica. Le radici di quest’auto affondano nel lontano 1936, anni in cui la casa produttrice voleva ideare un’auto che tutti potessero avere, obiettivo realizzato con la Balilla prima e con la 500 Topolino poi. Divenute queste auto obsolete, si deve attendere l’estate del 1957 prima di vedere l’auto adatta alle tasche di tutti gli italiani. Il parto non è facile, ma finalmente Fiat 500 vede la luce!

Due i modelli iniziali, la Normale, con rifiniture più pregiate; l’Economica basica e meno costosa. A seguire, nel 1958, la 500 Sport, grintosa e veloce. L’ultimo modello della Fiat 500 è datato 1972 e prende il nome di Fiat 500 R. Nel 1975 Fiat 500 va definitivamente in pensione, ma solo per rivivere una nuova vita, negli anni più recenti come simbolo delle citycar. In questa veste, Fiat 500 fa innamorare persino gli americani che, come risaputo, adorano le auto imponenti. Che dire? Il made in Italy non sbaglia mai!

Pirelli Cinturato CN54: le scarpe mitiche per un’auto storica

Pirelli Cinturato CN54 nasce nel 1969 ed è figlio dei sudore dei piloti che testano gli pneumatici durante i rally e le gare più famose. In realtà, solo nel 1972 si rafforza con una vera e propria gamma: il disegno del battistrada rimane quello del CN53, ma la mescola viene modificata per permettere una maggiore durata.

Ma dove trovare ancora Pirelli Cinturato CN54? Oggi, Pirelli Cinturato CN54 è disponibile soprattutto presso i gommisti specializzati in auto d’epoca sotto il marchio Formula – Second Brand di Pirelli: il disegno del battistrada, così come quello della spalla, è quello dell’epoca con qualche accorgimento circa durata e tenuta che sono quelle di una gomma moderna. Ricordatevi: insieme agli pneumatici, acquistate anche le camere d’aria. Niente pneumatici tubeless sui cerchi di Fiat 500!

Partecipa alla discussione

{{newComment.error.msg}}

Commenti

by luigi Gatti - 18/11/2014 alle 09.18
il CN 54 cinturato è da considerarsi un pneumatico 4 stagioni? quindi anche da neve?
Risposta di Max Favilli il 20/11/2014 alle 17.45
Il pneumatici è privo della marcatura M+S, quindi non è considerato pneumatico invernale dal codice della strada. Per caratteristiche della mescola del pneumatico e del disegno del battistrada se ne sconsiglia l'impiego in caso di neve.