Torna ad elenco articoli del blog

I migliori 3 pneumatici per camper

Pubblicato in Pneumatici da , martedì 7 luglio 2020 0

Per poter viaggiare in sicurezza sul proprio camper, è indispensabile avere a bordo le gomme adatte: vediamo quindi i migliori 3 pneumatici per camper.

Migliori pneumatici per camper

L’estate è tempo di viaggi, una stagione amata dai camperisti che possono partire sul loro mezzo e spostarsi in totale libertà. Così come avviene per le auto, anche sul camper è fondamentale avere a bordo le gomme adatte per poter viaggiare in totale sicurezza; pur trattandosi di un mezzo profondamente diverso dalle normali autovetture, per via delle dimensioni e del peso molto maggiori, anche i camper hanno bisogno di pneumatici in grado assecondarne le caratteristiche, offrendo prestazioni all’altezza e soprattutto sicurezza, quest’ultimo aspetto indispensabile in particolar modo nei lunghi viaggi. Data la stagione, focalizzeremo l’attenzione sulle gomme estive, studiate per dare il loro meglio con le elevate temperature. Ecco quindi i migliori 3 pneumatici per camper attualmente disponibili in commercio.

Pneumatici per camper: i prodotti consigliati

Nel novero delle migliori gomme per camper rientrano sicuramente i Vanco Camper di Continental, capaci di assicurare elevata tenuta di strada e ottima stabilità pure a pieno carico su camper di qualsiasi tipologia. In fase di realizzazione e costruzione l’azienda tedesca ha lavorato con l’obiettivo di incrementare la resistenza in tutte le condizioni di aderenza, compresi i terreni accidentati (come quelli che caratterizzano i campeggi). Grazie al disegno del battistrada, inoltre, è stato possibile ottenere una riduzione degli spazi di frenata. Si tratta di un pneumatico estivo con struttura rinforzata, affinché possa sostenere al meglio i carichi che vanno a gravare sugli assi posteriori. Allo stesso tempo, tale struttura incrementa la resistenza ad abrasioni e urti. Una gomma per camper dunque robusta e versatile, che si rivela efficiente e affidabile su tutti i terreni.

I pneumatici specifici di Michelin e Pirelli

Il Michelin Agilis Camping è un pneumatico estivo con certificazione M+S, ciò lo rende a tutti gli effetti un all season e pertanto utilizzabile tutto l’anno. Il battistrada si basa sulla tecnologia DCP – acronimo di Durable Contact Patch – che ottimizza la gestione del contatto fra la gomma e la superficie stradale, inoltre la carcassa è irrobustita con 8 rinforzi anti-abrasione su ciascun fianco per proteggere al meglio il pneumatico in qualsiasi circostanza. La gomma presenta un elevato numero di lamelle e scanalature studiate appositamente per incrementare l’aderenza anche nelle condizioni di scarso grip, quando sulla strada sono presenti fango e neve, ecco perché pur trattandosi di una copertura nominalmente estiva, può essere adoperata in tutte le stagioni. Il Pirelli Carrier Camper è stato progettato per assicurare una lunga durata, con un battistrada che ne esalta la bassa resistenza al rotolamento: seguendo tali linee guida il prodotto è stato rinnovato rispetto alla precedente versione.

Pirelli Carrier Camper: una gomma completa

A seguito di questa evoluzione, il Carrier Camper di Pirelli può essere definito un pneumatico per camper completo, in grado di affrontare al meglio anche le condizioni più critiche con presenza abbondante di acqua sull’asfalto, grazie al disegno degli intagli sul battistrada rivisto e ottimizzato e all’uso di mescole innovative che incrementano il grip. Particolare attenzione è stata riposta anche sulla rumorosità, riducendola in modo da favorire il comfort di guida, essenziale soprattutto nei lunghi viaggi. Per poter funzionare al meglio, pure i migliori pneumatici per camper devono sempre essere gonfiati alla pressione giusta: quella consigliata è solitamente 4 bar per le gomme anteriori e 4,5 per le posteriori. Tuttavia le indicazioni variano in base al modello e alle coperture, ad esempio per il suo Agilis Camping Michelin suggerisce 4,5 bar all’anteriore e 5,5 al posteriore, mentre Continental ha specificato che con il Vanco Camper è possibile aumentare fino a 0,75 bar – a seconda di quanto indicato sul libretto del veicolo – la pressione delle gomme posteriori.

Partecipa alla discussione

{{newComment.error.msg}}

Commenti

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo ed esprimere il tuo parere!