Viaggia sicuro
Proteggi il valore
del tuo acquisto.
Inclusa nel prezzo
la garanzia
da danni accidentali
su migliaia di prodotti.
Solo da noi
Garanzia
24 mesi di protezione
da danni accidentali,
riparazione
o sostituzione

in caso di
foratura o danno.
Scopri di più
Torna ad elenco articoli del blog

I consigli di Nokian per l’acquisto di pneumatici online

Pubblicato in Pneumatici da , martedì 30 ottobre 2018 0

Ogni anno le statistiche segnalano un incremento del numero di automobilisti che puntano sul web per acquistare i pneumatici per le loro auto: un’opportunità che porta con sé numerosi vantaggi, in primis costi più contenuti e maggiore possibilità di scelta. I produttori di gomme sono molto attenti a questa evoluzione del mercato, che si sta spostando sempre più online, ed è per questo che Nokian, azienda finlandese specializzata soprattutto in pneumatici invernali, ha deciso di fornire dei consigli utili agli automobilisti, precisando fin dall’inizio che per acquistare pneumatici su internet è necessaria una maggiore consapevolezza da parte dell’acquirente.

Sul web, infatti, l’offerta è decisamente più ampia rispetto ai classici rivenditori fisici e ciò potrebbe comportare una certa confusione in chi è chiamato a scegliere i pneumatici per la propria vettura. Per tale ragione, dunque, il primo suggerimento è quello di scegliere rivenditori online affidabili, che abbiano in catalogo prodotti di qualità e certificati e che siano anche in grado – attraverso le chat istantanee o i vari sistemi di messaggistica – di fornire l’indispensabile supporto agli automobilisti in caso di dubbi o richieste di chiarimenti.

Scegliere con attenzione e… buon senso

Dopo aver individuato il rivenditore online a cui affidarsi e aver verificato che abbia tutte le carte in regola, si può passare alla scelta delle gomme, che vanno acquistate con attenzione e… buon senso. Nokian punta in modo particolare su questo aspetto, poiché interessata in prima persona; i rivenditori di pneumatici, infatti, spesso gestiscono il catalogo dei loro prodotti a livello europeo, ciò significa che un automobilista italiano può trovarsi di fronte ad un’ampia offerta che prevede anche gomme realizzate appositamente per il nord Europa, dunque poco adatte al clima di buona parte del Bel Paese. Se quindi Nokian evita di distribuire tali prodotti in determinati mercati, ciò non avviene per quei rivenditori che non fanno distinzioni e rendono disponibili i pneumatici di cui sono in possesso a tutti i consumatori; il rischio è quello di acquistare gomme inadatte, che dovranno poi essere sostituite nel giro di breve tempo in quanto poco funzionali al clima che si affronta in prevalenza. Gli esempi in tal senso non mancano, ecco perché l’azienda invita a fare attenzione nella valutazione dei diversi modelli offerti.

Hakkapeliitta e Nordman: non adatti all’Italia

Fra i pneumatici che Nokian non vende nel nostro Paese attraverso il suo canale ufficiale ci sono i modelli Hakkapeliitta e Nordman; si tratta di gomme specifiche realizzate per situazioni che in Italia risultano essere davvero estreme. I primi, ad esempio, sono disponibili per gli automobilisti italiani esclusivamente su richiesta – anche nella versione chiodata – e sono destinati a coloro che guidano in zone di montagna caratterizzate dalla presenza di neve, gelo, ghiaccio e temperature costantemente basse. Il modello Nordman invece non è previsto per il nostro Paese, poiché pensato per il mercato russo, la cui stagione invernale è ben più lunga, e differente, rispetto a quella italiana. Non solo, anche determinate gomme estive risultano non disponibili per il mercato italiano: i pneumatici della serie Hakka sono realizzati per estati dal clima mite e non caldo o addirittura rovente come si verifica in gran parte dell’Italia nei mesi estivi.

 

 

 

 

 

 

Controllare sempre la data di produzione

Oltre a verificare che le caratteristiche dei pneumatici siano adatte in base alle proprie esigenze e alle condizioni che si dovranno affrontare alla guida, è importante controllare anche la data di produzione, riportata nel codice DOT presente sulla spalla della gomma. I rivenditori affidabili riportano sempre questo codice nella scheda di ogni prodotto, in modo da garantire la vendita di prodotti nuovi o comunque recenti; per evitare di acquistare pneumatici vecchi o addirittura fuori produzione, Nokian consiglia di controllare sempre il DOT e diffidare quando questo non è presente. Per avere la certezza di montare a bordo del veicolo pneumatici performanti e affidabili, questi non dovrebbero essere più vecchi di due anni, anche se per tanti addetti ai lavori del settore sarebbe meglio comprare gomme non più vecchie di un anno. Tuttavia se ben conservate pure le coperture con un DOT precedente di due anni rispetto a quello in corso possono essere acquistate e utilizzate senza problemi.

Partecipa alla discussione

{{newComment.error.msg}}

Commenti

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo ed esprimere il tuo parere!