Viaggia sicuro
Proteggi il valore
del tuo acquisto.
Inclusa nel prezzo
la garanzia
da danni accidentali
su migliaia di prodotti.
Solo da noi
Garanzia
24 mesi di protezione
da danni accidentali,
riparazione
o sostituzione

in caso di
foratura o danno.
Scopri di più
Torna ad elenco articoli del blog

Garanzia da urti e danni accidentali

Pubblicato in Pneumatici da , martedì 13 marzo 2018 4

Solo da noi puoi proteggere il valore dei tuoi pneumatici con l’estensione di garanzia, in caso di danni accidentali avrai riparazione o sostituzione.

Disponibile per tutti i pneumatici auto, non disponibile per i pneumatici da trasporto leggero e da fuoristrada.

Il nostro programma copre la sostituzione del pneumatico nel caso in cui il pneumatico sia ritenuto non riparabile. In caso il pneumatico da sostituire non sia più disponibile otterrai il rimborso di quanto pagato.

I pneumatici sono soggetti ad una serie di rischi che ne compromette il valore, la longevità e la sicurezza. In tutti questi casi la nostra estensione di garanzia protegge e garantisce il valore del tuo acquisto.

Trovi l’estensione di garanzia nella pagina del carrello, puoi scegliere di essere protetto per 24 mesi, 36 mesi o 5 anni.

Screpolatura del battistrada

L’invecchiamento del pneumatico a causa della perdita di elasticità della mescola in gomma, combinata con l’uso a pieno carico oppure in condizioni atmosferiche estreme, può causare la screpolatura del battistrada che ne compromette la longevità.

Separazione laterale

Si verifica quando cede il legame tra la fascia di battistrada e la carcassa del pneumatico. Può essere causato da una pressione di gonfiaggio eccessiva, da ripetuti urti con buche o terreno sconnesso, dall’invecchiamento eccessivo del pneumatico, dal sovraccarico del veicolo.

Foratura

Una foratura, oltre ad essere un danno di pre se, rappresenta la principale causa di danni dovuti a pressione di gonfiaggio insufficiente. Se non riparato per tempo la lenta perdita di pressione causa un consumo anomalo del battistrada e la possibile rottura della carcassa.

Bolla laterale

L’urto laterale con il marciapiede, una pietra, o con il bordo di una buca particolarmente estesa può provocare una rottura interna del fianco della carcassa del pneumatico, con il tempo il fianco cede alla pressione interna del pneumatico formando una protuberanza o bolla. Il pneumatico deve essere immediatamente sostituito è a rischio di esplosione.

Impatto grave

L’impatto con una buca o con una pietra lungo la fascia battistrada può provocare un danno alla fasciatura metallica sottostante, il danno è visibile dall’interno del pneumatico e solo quando si aggrava anche dall’esterno. È un danno strutturale, il pneumatico è pericoloso e deve essere sostituito il prima possibile.

Battistrada che si sbriciola

Il battistrada inizia a sfaldarsi o sbriciolarsi. L’età del pneumatico e l’impiego su fondi stradali sconnessi o irregolari può causare l’invecchiamento accelerato. È un fenomeno tipico se il pneumatico invernale viene impiegato in estate, può essere causata anche da un non corretto mix dei componenti chimici della mescola del pneumatico.


Condizioni generali

1. Definizioni

1.1 La garanzia copre esclusivamente pneumatici per autovetture e veicoli da trasporto leggero acquistati sul sito gomme-auto.it, che al momento del sinistro erano effettivamente installati sulla vettura e per i quali era stata acquistata ed attivata l’estensione di garanzia.

1.2 Si intende beneficiario l’acquirente dei pneumatici come riscontrato sulla fattura di acquisto, sono espressamente esclusi gli operatori del settore, come gommisti, centri di installazione o rivenditori di pneumatici.

1.3 Il pneumatico sostitutivo potrà essere fornito esclusivamente da gomme-auto.it e dovrà essere acquistato online seguendo la procedura prevista nella pagina dedicata. Il pneumatico sostitutivo potrà essere dello stesso modello e della stessa marca dello pneumatico acquistato originariamente e coperto da estensione di garanzia, oppure, qualora tale pneumatico non sia più disponibile sul sito gomme-auto.it, uno pneumatico equivalente con le stesse caratteristiche tecniche dello pneumatico coperto da estensione di garanzia.

2. Inizio e termine della estensione di garanzia

La copertura offerta dalla estensione di garanzia decorre dalla data di acquisto indicata in fattura (fatta salvo la necessità di attivare la garanzia online con la procedura predisposta nella pagina dedicata) e termina allo scadere dei 24 mesi. La copertura termina con la sostituzione di uno dei pneumatici acquistati in caso di sinistro coperto da garanzia. La copertura termina anche in caso di perdita o distruzione totale dello pneumatico senza che sia stato usufruito della estensione di garanzia.

3. Copertura

3.1 L’estensione di garanzia comprende l’assunzione dei costi per uno pneumatico sostitutivo in caso di danneggiamento totale o parziale dello pneumatico coperto da garanzia, nella misura in cui la sua riparazione non sia economicamente o tecnicamente possibile, e se eventi quali: una foratura causata da oggetti taglienti (ad es. chiodi, vetro, cordolo), un danno provocato da urto con marciapiede, cordolo o buca, sono considerati la causa del danno.

3.2 Nei primi dodici mesi (1-12) di validità della garanzia, il beneficiario si fa carico di una franchigia del 20% dei costi per lo pneumatico sostitutivo, mentre nei 12 mesi successivi (13-24) la franchigia è pari al valore disperso dal pneumatico calcolato sulla base del livello di battistrada residuo. In altre parole il valore che verrà riconosciuto è al netto del battistrada consumato, un pneumatico con il 50% di battistrada residuo verrà sostituito a meno di una franchigia del 50% del valore originario. Il valore massimo che potrà essere riconosciuto è di 150 EUR, indipendentemente dal valore originario del pneumatico.

3.3 In caso di riparazione, l’importo massimo che verrà riconosciuto per i costi di montaggio/smontaggio e riparazione sarà di 15 EUR per pneumatico, con un massimo di 1 riparazione all’interno del periodo di copertura della estensione di garanzia.

3.4 Qualora il costo dello pneumatico sostitutivo superi il costo dello pneumatico coperto da estensione di garanzia, sarà rimborsato soltanto l’importo originario indicato nella fattura di acquisto dello pneumatico coperto da garanzia, al netto della eventuale franchigia calcolata come al punto 3.2. In questo caso i costi aggiuntivi per lo pneumatico sostitutivo sono a carico del beneficiario.

3.5 La garanzia copre esclusivamente i pneumatici per cui la garanzia è stata originariamente attivata e non è trasferibile ad altri pneumatici.

4. Esclusioni

L’estensione di garanzia non copre:

  • danni sullo pneumatico con spessore del battistrada inferiore a 4 mm;
  • consumo anormale e usura eccessiva dello pneumatico;
  • costi di traino e costi conseguenti riferibili direttamente allo pneumatico danneggiato;
  • costi per l’altro pneumatico dello stesso asse;
  • danni causati da una terza persona in conseguenza di un intervento non professionale;
  • danni dovuti a un incidente stradale;
  • danni dovuti a una pressione di gonfiaggio errata, non corrispondente a quella indicata dal produttore dello pneumatico;
  • danni dovuti a regolazioni errate del sistema di sospensione o a uno stoccaggio non conforme;
  • danni dovuti a un evento occorso su strade non pubbliche o non ufficiali (tragitti fuori strada);
  • danni causati da idrocarburi sullo pneumatico;
  • danni derivanti da un montaggio inadeguato o da un uso inappropriato o scorretto;
  • danni che si concretano nella lenta fuga di aria che non è dovuta ad un danno
    accidentale, rumori, vibrazioni, usura, problemi di tenuta di strada e di prestazioni;
  • furto o tentato furto dello pneumatico o del veicolo;
  • costi di manutenzione o revisione dello pneumatico;
  • mancati profitti o perdite pecuniarie che il beneficiario subisce durante o in conseguenza
    di un danno occorso allo pneumatico;
  • danni occorsi esercitando attività sportive quali corse o rally;
  • costi che il beneficiario sostiene per la stima, la riparazione, o la sostituzione dello pneumatico sostitutivo senza il preventivo consenso da parte di Gomme Auto Srl;
  • danni provocati da deliberata negligenza da parte del beneficiario.

5. Obblighi

In caso di attivazione della garanzia, il beneficiario è tenuto a:

  • attivare la procedura di riparazione/sostituzione seguendo la procedura apposita nella pagina dedicata del sito gomme-auto.it fornendo prova fotografica del danno subito,
  • acquistare lo pneumatico sostitutivo seguendo la procedura dedicata su gomme-auto.it, con rilascio della fattura a proprio nome e di invio dello pneumatico all’officina affiliata presso la quale sarà effettuata la sostituzione.

7. Conseguenze di infrazioni degli obblighi

Qualora il beneficiario infranga dolosamente o volontariamente uno o più degli obblighi suddetti, la società Gomme Auto Srl è esonerata dall’obbligo di prestazione. Nel caso di infrazione dell’obbligo per grave negligenza, la società Gomme Auto Srl è autorizzata a ridurre le sue prestazioni in congruo rapporto alla gravità della colpa del beneficiario.

Partecipa alla discussione

{{newComment.error.msg}}

Commenti

by Massimiliano - 11/12/2017 alle 11.27

Mia moglie ha acquistato da circa un mese 4 gomme con anche la garanzia. Siccome ha forato come dobbiamo procedere? La gomma non è tagliata in più è praticamente nuova. 

Risposta di Max Favilli il 13/12/2017 alle 17.29
Scegli uno dei gommisti affiliati con noi https://www.gomme-auto.it/gommisti dopo la riparazione inviaci per email la ricevuta, la foto del pneumatico riparato dove sia visibile la riparazione ed il numero d'ordine, in caso di foratura ti rimborseremo fino a 15 euro.
by antonio - 28/07/2018 alle 14.18

se acquisto le gomme il montaggio lo esegue un gommista della mia zona appartenente alla catena pitstop? il montaggio +equilibratura+convergenza è compresa nel prezzo? grazie.

Risposta di Barbara Ficcadenti il 31/07/2018 alle 14.00
Ciao Antonio, noi possiamo effettuare la spedizione dei prodotti acquistati, nel caso di acquisto di un treno completo cerchi+gomme possiamo spedire il kit montato ed equilibrato. Il montaggio poi sull'auto deve essere effettuato presso un gommista al quale va corrisposto il pagamento per il servizio.
by Davide - 12/08/2018 alle 17.11

Buongiorno,

in questa settimana mi sono scoppiate 2 gomme posteriori tipo Pirelli P7 dopo sue anni di vita e 35.000km fatti.

Il danneggiamento che ha causato lo scoppio era sul lato interno del pneumatico, per cui è difficile addebitarlo ad un contatto con un marciapiede.

Lo scoppio dei 2 pneumatici è avvenuto a 24 ore uno dall'altro, molto strano.