Viaggia sicuro
Proteggi il valore
del tuo acquisto.
Inclusa nel prezzo
la garanzia
da danni accidentali
su migliaia di prodotti.
Solo da noi
Garanzia
24 mesi di protezione
da danni accidentali,
riparazione
o sostituzione

in caso di
foratura o danno.
Scopri di più
Torna ad elenco articoli del blog

DOT pneumatici, quando un pneumatico è veramente nuovo?

Pubblicato in Pneumatici da , giovedì 25 febbraio 2016 283

Quando si acquistano pneumatici è importante prestare attenzione alla data di produzione per evitare brutte sorprese. Quando un pneumatico è veramente nuovo? Ogni pneumatico riporta sul fianco l’anno e la settimana in cui è stato prodotto (DOT pneumatici), quanto recente deve essere la data di produzione affinché il pneumatico sia da considerarsi veramente nuovo?

Individuare il DOT sul fianco del pneumatico

Dot pneumatici sul fiancoOsservando il fianco del pneumatico si deve individuare la sigla DOT (Department Of Transportation) seguita da una serie di lettere e numeri. Le ultime quattro cifre indicano la settimana e l’anno di produzione (“data pneumatici”).

Ad esempio, se osservate la foto a fianco, dopo la dicitura DOT le ultime quattro cifre recitano 1814, indica come data di produzione la settimana 18 dell’anno 2014.

Attenzione a controllare su entrambe i lati del pneumatico, alcuni produttori riportano l’ultimo gruppo di cifre solo su di un lato.

Più in generale la marcatura DOT indica il rispetto degli standard del Dipartimento dei Trasporti USA sintetizzando importanti informazioni sul pneumatico: il codice identificativo dello stabilimento di produzione, il codice identificativo della misura del pneumatico, il codice identificativo del produttore, e la data di produzione.

Le raccomandazioni dei produttori

Le raccomandazioni UNI 11061 definiscono precisi parametri per l’immagazzinamento dei pneumatici per quanto riguarda umidita’, luce e temperatura; al fine di conservarne inalterate le caratteristiche nel tempo.

L’associazione europea dei produttori di pneumatici (ETRTO) ha stabilito che pneumatici conservati seguendo le raccomandazioni UNI 11061 sono da considerarsi pari al nuovo fino a tre anni dalla data di produzione.

DOT pneumatici - invecchiamento pneumatici

Che cosa dicono le leggi

Le normative vigenti (Direttiva 92/23/CE e Regolamenti ECE/ONU n. 30 (autovettura) n. 54 (veicoli commerciali) e n. 75 (motoveicoli)) impongono a tutti i produttori di pneumatici di riportare sul fianco del pneumatico la data di fabbricazione.
La data di produzione è composta da quattro cifre, le prime due indicano la settimana, e le seconde due l’anno (es:2313 significa prodotto la 23a settimana del 2013).
Le quattro cifre indicanti la data di produzione sono solitamente precedute dalla sigla DOT (Department Of Transportation), che attesta il rispetto degli standard americani .

È bene sapere che nessuna normativa, italiana, europea o americana legifera in materia di data di produzione del pneumatico, i pneumatici in vendita rispettano le norme vigenti indipendentemente dalla data di produzione, e la legge non precisa un età dei pneumatici per la vendita o l’installazione.

Quanto dura la garanzia

I pneumatici sono garantiti dalla casa produttrice, la garanzia decorre dal momento dell’acquisto del pneumatico ed ha una durata minima di 5 anni (alcuni produttori garantiscono il pneumatico fino a 10 anni dall’acquisto, altri produttori garantiscono i loro pneumatici a vita) o fino all’esaurimento del battistrada (cioe’ finche’ il battistrada presenta almeno uno spessore di 1.6mm).

DOT pneumatici - garanzia pneumatici

Perche’ i pneumatici invecchiano anche se non installati

La gomma di cui i pneumatici sono in gran parte costituiti si vulcanizza quando esposta alla luce solare ed agli sbalzi di calore. Per questo, anche se non installati sotto un veicolo, con il tempo i pneumatici effettivamente si deteriorano.
Per ovviare a questo inconveniente i produttori aggiungono alle mescole dei pneumatici componenti chimici con il preciso scopo di limitare il loro invecchiamento quando immagazzinati opportunamente.

Test sull’invecchiamento dei pneumatici

Nel 2011 il Touring Club Svizzero (TCS) ha effettuato dei test su pneumatici da 1 a 14 anni di eta’, verificando che il decadimento delle prestazioni oltre i 5 anni di eta’ e’ inaccettabile e raccomandando l’acquisto di pneumatici di non piu’ di 24 mesi di eta’.

Nei test condotti dal TCS i pneumatici in prova erano stati selezionati volutamente senza riguardo al tipo di immagazzinamento che avevano subito e con battistrada parzialmente usurato. È importante sottolineare che essendo questi pneumatici parzialmente utilizzati il loro invecchiamento è stato naturalmente accelerato dai normali sbalzi di calore (dovuti all’attrito con la strada) a cui sono stati sottoposti nell’utilizzo precedente la prova.

“Data pneumatici” e “pneumatici DOT” sempre più ricercati

Negli ultimi anni l’interesse per la data di produzione dei pneumatici è cresciuto enormemente e lo si vede chiaramente dalla crescita delle ricerche effettuate sui motori di ricerca con le parole chiave “data pneumatici” e “pneumatici DOT”.

Una spinta alla sensibilizzazione del consumatore sull’importanza di acquistare pneumatici nuovi è certamente stata inferta dai gommisti e centri di installazione che sempre più ne sottolineano l’importanza (che come abbiamo visto è confermata anche da test indipendenti).

Per questo è consigliabile acquistare da un grande buyer di pneumatici come gomme auto, con una veloce rotazione del magazzino e standard di immagazzinamento elevanti, per essere sicuri di acquistare pneumatici di recente costruzione.

Riferimenti

  • Associazione europea dei produttori, link.
  • Test effettuati dal Touring Club Svizzero, link.
  • Trend di ricerche sui motori di ricerca, link.

Partecipa alla discussione

{{newComment.error.msg}}

Commenti

by stefano - 11/02/2014 alle 19.58
sono un gommista di roma vi chiedo di potermi conttattare ai seguenti n. di cell. 3395315746 3407155289 per chiarimenti su alcune gomme da ordinare non essendo ancora pratico per via online.Grazie vi attendo.Stefano.
Risposta di Max Favilli il 25/03/2014 alle 14.44
E' sufficiente chiamarci al numero di telefono che trovi in tutte le pagine su www.gomme-auto.it
by Francesco - 07/12/2013 alle 10.23
Ciao a tutti , Ho comprato 2 pneumatici ,mi sono trovato molto bene , ottimo rapporto prezzo qualità,veloce sia nell'acquisto che nella consegna , successivamente ho acquistato altri 2 pneumatici, ditta seria e affidabile
by Santino - 30/10/2014 alle 10.23
Buongiorno ho acquistato quattro pneumatici Invernali Pirelli Sottozero S3 215/50 R17 V XL, mi sono arrivati e leggendo la data sono del 3013, sono da ritenersi vecchi..? o era meglio che la data fosse del 2014, grazie mille.
Risposta di Max Favilli il 30/10/2014 alle 14.07
Sinceramente, come scritto nell'articolo citando i test del Touring Club Svizzero, fino a 2 anni dalla fabbricazione i pneumatici sono come nuovi, se conservati come raccomandato dai produttori, lontano dalla luce solare e dall'umidità, anche dopo tre anni sono praticamente come nuovi. Nel suo caso si parla di 1 anno di vita, sono pneumatici nuovi. Consideri che l'automobilista medio, una volta installati sulla propria auto, cambia i pneumatici dopo 3,5 anni; in tre anni di utilizzo, esposti alla luce solare ed agli sbalzi di calore inevitabili durante il loro utilizzo, si che sono invecchiati. Ma dopo un anno in magazzino sono ancora nuovi.
by Riccardo - 10/12/2014 alle 22.22
Ho comprato dei pneumatici da speciale gomme della Michelin come anno di produzione c e scritto 03ax cosa significa?
Risposta di Max Favilli il 12/12/2014 alle 00.55
Dopo la sigla DOT ci sono tre gruppi di 4 caratteri ciascuno, per identificare l'anno e la settimana di produzione deve guardare l'ultimo gruppo di quattro cifre, le prime due sono la settimana e le seconde due l'anno di produzione.
by rolando - 31/12/2014 alle 21.36
ho acquistato 4 pneumatici invernali e mi sono accorto che di seguito a DOT non ci sono le solite quattro cifre (settimana e anno) ma CCC. Cosa significa?  grazie
Risposta di Max Favilli il 11/01/2015 alle 19.44
Dopo la sigla DOT sono presenti tre gruppi di 4 lettere e cifre, il terzo gruppo composto esclusivamente da cifre indica la settimana e l'anno di produzione. Attenzione che alcuni pneumatici presentano solo su di un lato i tre gruppi di cifre, sull'altro lato è indicato solo il primo gruppo. Controlla entrampe i lati.
by biagio casiero - 17/01/2015 alle 14.00
Salve, stamane ho sostituito le gomme alla mia auto, ho notato il DOT che è di aprile 2013 , facendolo notare al gommista mi ha detto di stare tranquillo perchè sono ancora da considerare nuove , il tutto dipende da come vengono stoccate etc. etc. mi devo fidare ??
Risposta di Max Favilli il 23/01/2015 alle 15.37
Si è vero, un pneumatico di Aprile 2013 acquistato a Gennaio 2015 ha circa un anno e mezzo di vita, se immagazzinato correttamente è un pneumatici pari al nuovo. Come descritto nell'articolo anche dai rigidi test indipendenti di TCS è risultato che pneumatici prodotti entro i 24 mesi sono da considerarsi nuovi.
by gianni - 18/02/2015 alle 17.16
ho acquistato dei pneus nuovi da special gomme, buon prezzo e arrivati in pochi giorni, l'unico dubbio è il DOT 2113, secondo voi sono vecchi?? grazie
Risposta di Max Favilli il 21/02/2015 alle 04.06
Hanno quasi due anni, diciamo che siamo un po' al limite ma comunque sono ancora da considerarsi pari al nuovo per i produttori e non sono ancora considerati "vecchi" dai test indipendenti. Però tutto dipende da come sono stati conservati in questi due anni. Se sono stati conservati al riparo dalla luce non dovrebbero aver visto cambiare le loro caratteristiche di troppo.
by gio - 18/02/2015 alle 19.44
ciao sto per acquistare 4 gomme della hankook 205 45 16 ma sono della 22 settimana 2013 e ora ne abbiamo 18 febraio quindi hanno 2 anni pratticamente di vita ,mi conviene comprarli oppure no?
Risposta di Max Favilli il 21/02/2015 alle 04.07
Se sono stati conservati bene, anche di due anni possono andare. Direi che nel caso specifico tutto dipende dal prezzo, se sono veramente convenienti le prenderei.
by ram - 14/03/2015 alle 01.24
Buona sera a tutti, io ho appena acquistato un gomma Michelin energy Saver plus ma sull' anno di produzione é scritto 5014 mi sembra strano in quanto non esiste una 50 a settimana ???
Mi sapete rispondere Grazie

Risposta di Max Favilli il 14/03/2015 alle 01.31
L'anno 2014 ha avuto 52 settimane, tutti gli anni hanno almeno 52 settimane, secondo lo standard internazionale ISO 8601, in un anno sono presenti 52 o 53 settimane.
by ram - 14/03/2015 alle 01.59
Grazie per l' informazione.
Secondo te sono buone come pneumatici? 

Risposta di Max Favilli il 14/03/2015 alle 02.03
Ottimi se cerchi un pneumatico touring, che predilige comfort, durata e bassi consumi. Forse il migliore della categoria.
by antimo - 23/03/2015 alle 13.29
Ho acquistato da special gomme, quattro pneumatici Uniroyal rainexpert,  il è DOT 1712,  secondo voi sono buoni per montarli?? grazie
Risposta di Max Favilli il 23/03/2015 alle 19.47
DOT 1712 vuol dire Aprile 2012, quindi prodotte 3 anni fà. Sono un pò al limite. Non sono pneumatici pericolosi, o da buttare, però certamente qualche decadimento delle prestazioni rispetto ad un pneumatico di 6 o 12 mesi lo hanno subito. Sono un pò al limite, perché noi di solito suggeriamo di considerare pari al nuovo fino a 2 anni, massimo 3 anni, dalla produzione. Come da risultati dei test del TCS.ch che citiamo in questo post. Poi tutto dipende anche da come sono state conservate in questi 3 anni e questo purtroppo non possiamo saperlo. Mai mancherò di sottolineare abbastanza quanto sia importante non solo il prezzo dei pneumatici, ma anche le garanzie sulla loro qualità ed il servizio che si riceve. Non sempre dove si spende meno c'è l'offerta migliore.
by marco - 24/03/2015 alle 17.49
ho acquistato pneumatici goodride  dot  JUFD DAJ cosa significa ? grazie marco .

Risposta di Max Favilli il 24/03/2015 alle 17.57
Dopo la sigla DOT ci dovrebbero essere 3 gruppi di 4 cifre o lettere, la settimana e l'anno sono indicate dall'ultimo gruppo, di 4 cifre. Controlla da entrambe i lati del pneumatico. Alcuni produttori stampano settimana ed anno solo su di un fianco e non su entrambe.
by stef - 29/03/2015 alle 21.50
ciao a tutti... ho una domanda che ancora non ho trovato risposta.. che succede quando un pneumatico invecchiato , non depositato correttamente , esposto alla luce ... etc , parte che si perdono le caratteristiche ... che altro si succede con la gomma ... diventa più dura ( quindi si consumerà subito ) ., non e più affidabile alla guida ( distanza di frenata , instabilità sul bagnato ) !!!??
Grazie ! 
               
Risposta di Max Favilli il 30/03/2015 alle 17.53
La mescola del battistrada si vulcanizza a causa dell'esposizione alla luce solare ed agli sbalzi di calore. È un processo lento, inesorabile ed inevitabile, a cui tutte le gomme sono sottoposte durante il normale utilizzo. La gomma di cui sono fatte si indurisce a causa della vulcanizzazione; il consumo del battistrada si riduce una volta indurite, perché non aderiscono più bene al fondo stradale e generano meno attrito. In generale la tenuta di strada peggiora, ad esempio quando l'auto è sottoposta a spinte laterali in curva tende ad allargare la traiettoria. Gli spazi di frenata si allungano, ed è tipico per le auto dotate di abs che questo scatti molto più frequentemente quando i pneumatici hanno qualche anno, anche se il battistrada sembra ancora buono.
by Sasa - 04/04/2015 alle 00.42
Salve volevo chiedervi la marca ungrip l avete mai provata? Li consiglieresti per uno che viaggia sempre?grazie
Risposta di Max Favilli il 04/04/2015 alle 14.47
Nell'ambito dei pneumatici cinesi ultra-economici non sono malaccio.
by Daniele - 25/04/2015 alle 16.31
ciao a tutti un'aiuto ho appena montato le nexen 4 stagioni e volevo sapere cosa significa DOT JJRB?
Di che hanno di produzione sono? Grazie!!
Risposta di Max Favilli il 25/04/2015 alle 18.23
La dicitura DOT è seguita da 3 gruppi di 4 cifre o lettere, la settimana e l’anno di produzione sono indicate dall’ultimo gruppo. Su alcuni pneumatici settimana ed anno sono stampati solo su di un lato del pneumatico.
by uby - 06/05/2015 alle 11.22
Salve,
volevo sapere se Michelin cargo 3813 montate e maggio 2015 possono andar bene.grazie 1000!!
Risposta di Max Favilli il 06/05/2015 alle 15.46
Hanno meno di 24 mesi, direi che puoi andare tranquillo.
by andrea - 13/05/2015 alle 10.12
Ciao ho appena acquistato un treno di gomme  Michelin Primacy HP con DOT 3514 secondo la vostra esperienza come li posso valutare?

Grazie

Andrea 
Risposta di Max Favilli il 14/05/2015 alle 02.06
Meno di 12 mesi, direi ottimo.
by Rafaele Piras - 15/05/2015 alle 19.59
Salve, ho appena acquistato un pneumatico da ABC gomme, la sezione è 285 45 19 per un SUV, al lato c'è scritto il DOT 2708, che secondo la VS descrizione corrisponde alla 27ma settimana del 2008. Chiedo cortesemente quale può essere la qualità del pneumatico (Continental ContiCross Contact UHP MO 285 45 19 107W ML FR)  se sono stato imbrogliato come dovrei comportarmi, e soprattutto posso fidarmi a montare la gomma...??? attendo una VS cortese gradita Risposta. 
Risposta di Max Favilli il 15/05/2015 alle 20.13
Diciamo che dal 2008 sono passati 7 anni, quindi il pneumatico certamente non è pari al nuovo. Spero tu lo abbia acquistato ad un prezzo molto conveniente. Di per se il ContiCrossContact UHP è un ottimo pneumatico. Dopo 7 anni sarà un pò duro, per valutare la differenza di prestazioni solo dalla data di produzione sarebbe necessario sapere come è stato immagazzinato nel frattempo. Ma la valutazione più efficace la potrai fare tu verificandole direttamente su strada. Quello che ci si può aspettare, rispetto allo stesso pneumatico nuovo, è una minore aderenza generale, in curva ed in frenata. E naturalmente un minore consumo del battistrada, che in questo caso però non è una caratteristica positiva, ma solo un effetto collaterale dell'indurimento della mescola.
by Gennaro - 21/05/2015 alle 17.47
salve, ho acquistato due pneumatici moto della Golden Tyre da un sito tedesco gp-reifen.com che un amico mi aveva segnalato come affidabile, oggi mi sono arrivate e sulla spalla del pneumatico è indicata la produzione 1607, quindi questi pneumatici hanno ben 8 anni. Vorrei un consiglio da voi su come comportarmi, posso chiedere la restituzione dei soldi appellandomi alla direttiva europea sopra citata, visto che ho pagato ben 153 euro e non voglio tenermi due pneumatici stravecchi. Inoltre potete indicarmi qualche altra verifica da fare per vedere se la mescola si è vulcanizzata?
Risposta di Max Favilli il 21/05/2015 alle 23.57
La normativa comunitaria che citiamo regola lo stoccaggio dei pneumatici ma purtroppo non ci sono norme europee o italiane che impongano al venditore di rimborsare l'acquirente sulla base del DOT del pneumatico. 8 anni sono tanti, purtroppo l'unica cosa che puoi fare è fare pressione sul venditore, che è consapevole del valore di un pneumatico di 8 anni. Certo che se il prezzo che hai pagato era incredibilmente conveniente, probabilmente è proprio perché il venditore intendeva liberarsene. Sarebbe stato però più onesto mostrare il DOT del pneumatico come facciamo noi in questi casi.
by giuseppe - 25/05/2015 alle 13.04
buon giorno, ho acquistato delle gomme PIRELLI  P6  con riportato DOT  XT  54  L715  mi aiutate ad identificare settimana e anno di produzione. grazie infinite.
Risposta di Max Favilli il 25/05/2015 alle 14.47
Devi controllare su entrambe i lati del pneumatico, almeno su di un lato è riportata la sigla DOT seguita da tre gruppi di 4 lettere e cifre, il terzo gruppo indica settimana ed anno, come spiegato nell'articolo, guarda la foto in alto e la spiegazione.
by alfredo - 25/05/2015 alle 14.51
Buongiorno,ho appena acquistato 4 pneumatici Michelin 215/70/15 S (x un ducato),non riesco a trovare la data di produzione,potete aiutarmi?Grazie.
Risposta di Max Favilli il 26/05/2015 alle 22.50
Ciao Alfredo, leggi bene l'articolo e controlla la foto del fianco del pneumatico che abbiamo inserito con evidenziato dove si trova la data.
by Leonardo - 26/05/2015 alle 17.29
Ciao sto per comprare dei pneumatici Pirelli cinturato p6 tutte e quattro mi costano e 280 compreso il contratto di garanzia ma non è compresa già nel prezzo? Mi consigli
Risposta di Max Favilli il 26/05/2015 alle 22.51
Ciao Leonardo, perdonami ma non credo di aver capito la domanda, stai comprando i pneumatici su gomme-auto.it? Nel prezzo sono incluse la garanzia 30gg soddisfatti o rimborsati, e la garanzia di 5 anni dai difetti di produzione.
by luigi - 06/06/2015 alle 12.14

Buongiorno Max,

ho appena acquistato quattro pneumatici Pirelli Sottozero Winter 210, misure 205/60 R 16 96H, DOT 2210 (150 euro presso il sito usatogomme.it), con battistrada dichiarato al 70%.

Sbagliando mi sono documentato solo dopo la consegna; corrisponderebbero alla 22esima settimana del 2010, ovvero 5 anni e, mi sembra di capire, un po’ al limite.

Chiedo pertanto quale possa essere effettivamente la qualità degli pneumatici e se sia sensato montare le gomme per la prossima stagione invernale.

Grazie, saluti.

Risposta di Max Favilli il 08/06/2015 alle 11.04
Il problema non è solo la data di produzione e quindi l'età del pneumatico ma il fatto che sia stato utilizzato, anche se non ha percorso molti km in poco tempo, così da consumare il battistrada, la gomma si è vulcanizzata. In molti pensano che l'unico parametro in base al quale giudicare l'usura dei pneumatici sia la profondità del battistrada, ma non è così.
by Aldo - 07/06/2015 alle 19.32
Salve ho  comprato da un privato un copertone della Pirelli per sh 150 ruota anteriore, ma poi ho visto la data 0511 pagato 20 euro nuovo mi hanno  cercato 45 euro! Che dite posso.montarlo tranquillamente e quali potrebbero essere gli svantaggi?
Tante grazie
Risposta di Max Favilli il 08/06/2015 alle 11.07
Se come mi sembra di capire il pneumatico è usato, non solo prodotto 4 anni fa, come scritto nell'articolo ed ormai in tanti commenti è chiaramente indurito e le sue prestazioni decadute.
by by Raffaele - 10/06/2015 alle 20.25
Salve oggi ho montato quattro gomme kinergy eco x la mia yaris ma ho notato che su due pneumatici e'riportatato 2015 mentre sugli altri due 1015 in più le classi energetiche erano B B E 73 x il rumore mentre sul catalogo riportava c x il carburante B x il bagnato e 71 x il rumore la misura e' 185/60  15 h88 grazie anticipatamente 
Risposta di Max Favilli il 12/06/2015 alle 12.36
Che la data di produzione tra i pneumatici differisca di qualche settimana non cambia nulla, sono pneumatici nuovissimi, prodotti 4 settimane fa in un caso e 3 mesi fa nell'altro, sono recentissimi entrambe e quindi certamente con le stesse caratteristiche. Per l'etichetta europea, i valori che mostriamo sono quelli che ci vengono forniti dal produttore, ma a volte modifiche successive all'invio dei dati non ci vengono comunicate prontamente. Nel tuo caso i valori dell'etichetta europea dei pneumatici ricevuti è migliore rispetto a quanto riportato sul sito, c'è solo da rallegrarsene.
by vincenzo - 24/06/2015 alle 23.01
Salve buonasera il mio gommista mi ha proposto gli pneumatici yokohama s drive as01 parlando mi ha detto che sono del  dot 4813 posso fale montate grazie mille 
Risposta di Max Favilli il 25/06/2015 alle 12.30
Ciao Vincenzo, gli yokohama s drive sono buoni pneumatici, il DOT 4813 vuol dire che hanno circa 2 anni di vita, anche il severo TCS svizzero fino a due anni li considera pari al nuovo quindi direi che puoi andare tranquillo.
by Alessandro - 26/06/2015 alle 15.06

Salve,

ho acquistato due gomme lo scorso maggio e mi sono arrivate con il seguente dot 1912 il gommista mi ha detto che a parte tutto erano dure come la pietra, ho contattato il venditore e mi ha proposto il reso, voi cosa ne pensate? 

Risposta di Max Favilli il 29/06/2015 alle 12.13
DOT 1912 vuol dire 3 anni, sono un pò al limite; come diciamo nell'articolo dopo i tre anni i pneumatici non sono più come nuovi, ed il loro stato dipende soprattutto da come sono state conservate. Non c'è metodo migliore di valutarle che farle esaminare da un esperto, e se il gommista le ha trovate dure, direi che è opportuno chiedere il rimborso al venditore.
by gio - 08/07/2015 alle 09.25
salve .. devo cambiare le 4 gomme .. alla mia auto.. con misure 185\15\55..e non spendere un capitale.. anche non primarie , che non facciano un casino di rumore.., visto che quelle originali..e cioe' brigstone turanza.. ottime gomme in tenuta laterale e ' in frenata.. ma rumorose in autostrada..
Risposta di Max Favilli il 16/07/2015 alle 14.20
Ciao Gio, ti consiglio queste Goodyear EfficientGrip Performance: https://www.gomme-auto.it/pneumatici/estivi/goodyear/efficientgrip-performance/185/55/15/v/82 sono state molto apprezzate in tutti i test delle riviste specializzate, e se si cerca un pneumatico che offra buon comfort, buona tenuta laterale, buoni spazi di frenata, e duri anche un pò più degli altri, in questo momento sono la scelta giusta.
by luca - 11/07/2015 alle 15.12
Salve ho acquistato 2 pneumatici michelin 225 55 r18 con scritto  DOT  HB YR.  JJ2xil venditore mi ha detto che sono 1513 cioe' la quindicesima settimana del 2013 giusto?
Sulla gomma pero'non c'e' scritto, a chi devo credere?
grazie


Risposta di Max Favilli il 16/07/2015 alle 14.21
Sulla gomma c'è scritto, però devi guardare l'ultimo gruppo di quattro cifre dopo la scritta DOT, se ci sono solo 2 gruppi di quattro cifre devi guardare dall'altro lato del pneumatico. Leggi attentamente l'articolo e guarda bene la foto per identificare dove esattamente, sul fianco del pneumatico, si trova indicato anno e settimana.
by Rosario - 20/07/2015 alle 17.42
Buongiorno, devo comprare 4 pneumatici per la mia fiat croma. Le misure rilevate dal libretto sono: 205/55 R 16 91 V ;  - 215/55 R 16 93 W; - 225/45 R 18 95 W.
La mia domanda: quali delle tre misure e' consigliabile montare?
 (premetto che vivo in Sicilia e il mio stile di guida e' un po sportivo) . Il mio orientamento e' sulle Michelin Primacy 3 oppure le Continental. Terro' inoltre conto del DOT di cui ne faro' tesoro delle vostre risposte date in questa rubrica. Vi ringrazio  aspettando un Vs.prezioso consiglio

Risposta di Max Favilli il 21/07/2015 alle 12.28
Ciao Rosario, ti rispondiamo per email con dei suggerimenti specifici, comunque delle misure che hai elencato solo le prime due sono da prendere in considerazione, la terza ha un diametro di 18 e richiederebbe un cambio del cerchio.
by Marco R. - 24/07/2015 alle 09.35
Ho un camper acquistato a ottobre 2009 che ha percorso 25.000 Km. I battistrada dei pneumatici sembrano essere in ottimo stato né presentano lesioni o screpolature di invecchiamento. Sono di marca Continental 215 70 R15CP. Non riesco a decifrare il DOT che riporta le seguenti cifre: HWNT ETFO. Dovrei affrontare un viaggio all'estero di circa 3500 chilometri. Posso viaggiare tranquillo o dovrei sostituirli? Quelle lettere del DOT cosa significano? Grazie.
Risposta di Max Favilli il 24/07/2015 alle 12.25
Come indicato nell'articolo dopo la sigla DOT ci sono 3 gruppi di 4 lettere e numeri ciascuno, solo l'ultimo gruppo indica settimana ed anno di produzione, per alcuni pneumatici il terzo gruppo che indica settimana ed anno di produzione è stampato solo su di un lato del pneumatico. Se hai acquistato il camper con quelle gomme, nel 2009, ormai hanno viaggiato per 6 anni, e sono da sostituire, dopo 6 anni la mescola si è certamente indurita ed indipendentemente dalla profondità del battistrada devono essere sostituiti. Anche se non identifichi screpolature (segno tipico della vulcanizzazione della gomma) dopo 6 anni sono certamente da cambiare.
by Michele - 28/07/2015 alle 13.09
Salve, ho comprato due pneumatici della Michelin misura 165/65/R15 con DOT 2814. Le ho trovate abbastanza morbide, cosa mi dite sono valide? Grazie
Risposta di Max Favilli il 28/07/2015 alle 15.09
Con DOT 2814 sono ancora da considerarsi pari al nuovo.
by ciro - 31/07/2015 alle 09.43
salve ho comprato dei pneumatici bridgestone turanza t001 a dicembre 2012 ad oggi hanno percorso 33.000 km ho fatto regolarmente l'inversione delle gomme anteriori con posteriori sullo stesso lato dx con dx e sx con sx, quando pensi che devo sostituire le 4 gomme e ad oggi che mi consigli rapporto qualità prezzo?? opel meriva anno 2006 mis pneum. 185/60r15
Risposta di Max Favilli il 10/08/2015 alle 10.18
Se il battistrada ha ancora un buon spessore e giudichi le prestazioni del pneumatico ancora buone (frenata e tenuta laterale in curva soprattutto) le terrei su ancora per un anno tranquillamente.
by Francesco - 13/08/2015 alle 17.35
Ho acquistato 4 pneumatici Continental sport contact 2 RF di cui Nr. 2 con DOT 1614, 1 con 1714 e un'altra con 0814, naturalmente a prezzo regolare comprensivo di valvole equilibratura e convergenza... Cosa ne pensate?

Risposta di Max Favilli il 14/08/2015 alle 13.43
Sono da considerarsi ancora pari al nuovo come indicato nell'articolo
by maurizio - 18/08/2015 alle 23.19
Salve ho appena acquistato su internet un treno di pneumatici moto Piirelli uno dot 1415 e l'altro 2910. Ma è corretto vendere, senza alcuna precedente precisazione e anche se a un prezzo di favore, una gomma di 5 anni come se fosse nuova? di seguito la risposta del commerciante che allega anche una lettera di Pirelli, datata 2012, a sua completa discolpa. ma voi mettereste su una moto una gomma costruita 5 anni fa? ALLA FACCIA DELLA SICUREZZA!!! ADDIO PIRELLI!!! Vorrei pubblicare la lettera...si può?
"Le gomme vendute hanno 2 anni di garanzia che decorrono dalla data di acquisto e 3 anni di garanzia aggiuntiva che offre il Gruppo Sirio,se su migliaia di pneumatici trattati uno è piu datato di altri è evidente che si tratta di un inconveniente assolutamente fisiologico che può accadere,per di piu hai beneficiato di un prezzo di gran lunga inferiore a quello normalmente praticato ,in ogni caso quello del dot è esclusivamente un problema di carattere psicologico,e come tale lo considero,se il cliente non è soddisfatto dell'acquisto e vuole rendere le gomme ha tutto il diritto di farlo ma come indicato nel documento allegato dal momento che dal produttore il dot vecchio non viene considerato come un valido motivo di reso le spese di spedizione sono a tuo carico,ci scusiamo comunque per l'inconveniente."
Risposta di Max Favilli il 19/08/2015 alle 01.49
A norma di legge hanno ragione. Perché il codice della strada non prevede nulla a riguardo, e il diritto di recesso lascia all'acquirente di dover provvedere al pagamento del costo di spedizione per il reso. È decisamente sconsigliabile montare due pneumatici con un DOT così diverso. Noi indichiamo chiaramente nella scheda del pneumatico quando il DOT è più vecchio di 12 mesi, così chi acquista sa anticipatamente cosa sta acquistando, non tutti sono organizzati per poterlo fare purtroppo.
by francesco - 23/08/2015 alle 21.32
Skoda Fabia 2004. Ho ancora montate le gomme originali Michelin DOT 2104. Il battistrada è ancora ottimo (53.000 km). Domando se posso ancora viaggiare in sicurezza. Qualcuno mi ha detto che la mescola non è più ottimale, dato il tempo trascorso (più di anni cinque).
Viaggio prevalentemente in Liguria, Basso Piemonte e Toscana, soprattutto in primavera estate e generalmente in pianura.
C'è qualcuno che gentilmente può darmi un consiglio?
Grazie
Risposta di Max Favilli il 23/08/2015 alle 22.50
Ti confermo che sono da cambiare. Pneumatici di 11 anni sono un pericolo. Il battistrada non ti si esaurirà mai perché sono indurite.
by Ciro - 29/08/2015 alle 17.29
Buongiorno, mi consigliereste dei Falken estivi nuovi 195/55 r16 con dot 0310 per una c3 Picasso?grazie
Risposta di Max Favilli il 04/09/2015 alle 04.03
Io personalmente non monterei pneumatici vecchi di 5 anni. Però dipende tutto dall'utilizzo che ne farai e dal prezzo. Per darti un riferimento, questi https://www.gomme-auto.it/pneumatici/estivi/atlas/green/195/55/16/h/87 sono certamente equivalenti o superiori a dei Falken di cinque anni fa, e costano 43 euro.
by giuseppe - 18/09/2015 alle 23.11
Buona sera, ho comprato due gomme Goodyear ultragrip sono nuove del 2006 mai montate tenute immagazzinate dal grossista di pneumatici; devo montarle sul mio fuoristrada che ne dici e che consiglio mi potete dare possono andare bene?  
Risposta di Max Favilli il 19/09/2015 alle 14.42
Hanno nove anni. Anche l'associazione dei produttori di pneumatici che è la meno rigida su questo argomento le considera quasi da buttare. Considera che secondo i produttori pneumatici di 10 anni, sono da buttare. Queste di cui mi parli ne hanno 9. Chiaramente dipende sempre dall'uso che fai del fuoristrada, però...
by Pasqualino nardelli - 25/09/2015 alle 13.14
Salve ho preso quattro invernali da euroimport arrivate con dot 3513 . Ho fatto presente la cosa ma insistono  che hanno meno di tre anni x me sono vecchie quelle che dovrei togliere sono 2013 . Che posso fare ?
Risposta di Max Favilli il 28/09/2015 alle 13.07
Ciao Pasqualino, come abbiamo scritto anche noi nell'articolo per l'associazione dei produttori di pneumatici fino a 3 anni dalla data di produzione un pneumatico è da considerarsi pari al nuovo, nei test indipendenti TCS valuta come pari al nuovo pneumatici fino a 2 anni di vita. Per cui nel tuo caso sei un pò al limite. Mi permetto di sottolineare che noi di gomme-auto.it garantiamo il DOT entro i 12 mesi, e se non lo è ritiriamo e rimborsiamo o sostituiamo, a nostre spese.
by valerio - 26/09/2015 alle 15.32
salve dovrei cambiare i pneumatici alla mia lancia delta 1.6 120cv....sono stato in varie officine e ognuno mi ha consigliato una gomma diversa...nn so proprio quale sia la più adatta per la mia auto. la misura delle gomme sono 225/45/17 qualcuno sà darmi qualke dritta???
Risposta di Max Favilli il 28/09/2015 alle 13.18
Oltre alla misura (225/45 r17) dovresti controllare anche il codice di velocità, questa è una breve guida per non commettere errori acquistando pneumatici: https://www.gomme-auto.it/blog/ordinare-pneumatici-online Di quella misura ci sono molte opzioni e molto dipende dalle caratteristiche che cerchi in un pneumatico. Chiamaci al numero 02-94754019 e cercheremo di consigliarti per il meglio.
by Salvatore - 28/09/2015 alle 11.13
Ciao sono Salvatore sabato ho acquistato 4 gomme Pirelli invernali con anno di produzione 2011. Tengo a precisare che il venditore non mi ha detto anno di fabbricazione.
Vorrei come comportarmi e se le gomme sono ancora buone
Risposta di Max Favilli il 28/09/2015 alle 13.20
Spero tu le abbia pagate poco. Chiaramente, come indichiamo nell'articolo, un pneumatico del 2011 ha 4 anni di vita e non è più considerato pari al nuovo dall'associazione dei produttori di pneumatici. Questo non significa che siano da buttare chiaramente. È un pneumatico che può ancora essere impiegato, semplicemente non ha più le caratteristiche che aveva da nuovo in termini di prestazioni.
by arturo - 05/10/2015 alle 22.40
buonasera a tutti, ho letto con molto interesse l'articolo. Volevo sapere, ma se comprassi degli pneumatici dal vostro sito, per esempio delle invernali continental ts850 troverei un dot 2015?
Risposta di Max Favilli il 06/10/2015 alle 19.14
Nel caso riceva pneumatici con piu di 12 mesi dalla produzione la nostra garanzia le da diritto al ritiro a nostre spese ed il rimborso integrale. Trova indicazione del DOT stimato in ogni scheda del pneumatico, per lo stesso modello, da misura a misura può cambiare, controlli che cosa è indicato nella scheda dei pneumatici della sua misura. La settimana e l'anno indicati sono comunque una stima e potrebbe ricevere pneumatici più o meno recenti di quanto indicato ma comunque vicini a quella data.
by Vincenzo - 07/10/2015 alle 10.49

Buongiorno, vorrei sapere se la data di produzione (DOT) deve essere in rilievo, come tutti gli altri codici, o può essere stampata a caldo. Grazie.

Risposta di Max Favilli il 09/10/2015 alle 15.01
Non c'è una regola, spesso è in rilievo ma a volte è una marcatura a caldo, certi produttori stampano in rilievo parte del DOT (i primi due gruppi che identificano lo stabilimento) e poi a caldo settimana ed anno di produzione... Non c'è una regola per tutti.
by Andrea - 10/10/2015 alle 12.10
Buongiorno,mi hanno venduto delle Falken invernali 205/55/16 94 V con Dot 3511,corrispondente a 35^settimana 2011 posso fidarmi nnell'uso.
Grazie.
Andrea M.
Risposta di Max Favilli il 10/10/2015 alle 19.16
Certamente non sono da buttare, però 3511 vuol dire quattro anni di vita, secondo i test che abbiamo citato nell'articolo inizia ad incidere sulle prestazioni.
by Andrea - 10/10/2015 alle 23.34
Buongiorno, un gommista della zona mi ha proposto dei pneumatici invernali michelin del 2011 confermandomi di averli stivati sempre al buio ed a temperatura corretta. In più mi fornisce la garanzia di 2 anni. Posso prendere in considerazione l'offerta? Devo dire che il prezzo è molto vantaggioso...quasi la metà rispetto al nuovo.
Risposta di Max Favilli il 11/10/2015 alle 11.48
Quanti chilometri fai l'anno? Perché devi pensare anche a quanto tempo rimarranno sotto la tua auto. Proprio esattamente come nuovi non saranno dopo quattro anni, però se il prezzo è vantaggioso può essere un occasione per risparmiare ed avere comunque dei buoni pneumatici. La garanzia ufficiale di Michelin ti copre comunque per 5 anni dal momento dell'acquisto per qualsiasi difetto di produzione.
by Francesco - 17/10/2015 alle 02.44
Oggi ho montato 4 pneumatici  Michelin. Possibile avere 2 date di fabbricazione  differente.2 pneumatici  2714 e 2 pneumatici   4514.
Risposta di Max Favilli il 20/10/2015 alle 10.37
Si è comune e non mi preoccuperei perché le due date di produzione sono vicine, nello stesso anno.È normale che un produttore possa spedire pneumatici prodotti in date diverse, ed anche in stabilimenti diversi, all'interno dello stesso lotto.
by PAOLO - 20/10/2015 alle 16.56
Salve,premetto che non so se è il posto giusto pe la mia domanda, ho appena acquistato le gomme NEXEN  215/60/17 N PRIZ 4S  ma nel riquadro DOT porta la scritta 8 X 4 e non il numero della settimana e dell'anno di costruzione in un altro riquadro c'è scritto 260408, non vorrei che si tratta della data di costruzione .spero in una vostra delucidazione in merito,grazie in anticipo
Risposta di Max Favilli il 20/10/2015 alle 19.58
Come scritto nell'articolo, gira la gomma e guarda dall'altro lato, non tutti i produttori stampano il terzo riquadro del dot su entrambe i lati. Quello che indica settimana ed anno di produzione è di quattro e solo quattro cifre.
by Antonio - 21/10/2015 alle 12.29
Ho appena acquistato n. 4 pneumatici Toyo invernali ed ho riscontrato che solo su due  dopo la scritta DOT è indicata la data di produzione, 1315.È il caso di contestare le altre due? Grazie.

Risposta di Max Favilli il 25/10/2015 alle 12.21
Controlla sull'altro lato del pneumatico, come scritto nell'articolo non tutti i produttori stampano la settimana e l'anno su entrambe i lati.
by Bruno Cini - 27/10/2015 alle 08.59
La scritta DOT 109N che cosa significa? Soprattutto che significato ha la lettera N?
Risposta di Max Favilli il 28/10/2015 alle 17.24
Ruota la gomma, come scritto nell'articolo ed in risposta a tanti commenti nella pagina, non tutti i produttori stampano anno e settimana di produzione su entrambe i lati, controlla bene la foto che abbiamo messo nell'articolo, anno e settimana sono l'ultimo gruppo di 4 cifre, se non le vedi da un lato, ruota il pneumatico e le troverai dall'altro.
by Giovanna - 10/11/2015 alle 20.57

Mi accingo a cambiare treno di gomme (vengo da doppio treno, estivo oramai consumato, e invernale con pochi chilometri ma anno produzione 2011 e quindi sconsigliato da montare dal gommista). Mi è stato consigliato anziché il 4 stagioni un treno invernale della Pirelli 190 snow control serie III da usare anche durante l'estate. Preciso che trattasi di gomma 165/70 r14. Che ne pensate? Grazie

Risposta di Max Favilli il 11/11/2015 alle 00.12
Con tutto il rispetto per il tuo gommista il nostro parere è diverso. Il Pirelli 190 Snow Control Serie III è un pneumatico prettamente invernale e noi ne sconsigliamo l'utilizzo in estate. Queste Maxxis quattro stagioni hanno avuto dei buoni voti nei test di AutoExpress e costano poco: https://www.gomme-auto.it/pneumatici/allseason/maxxis/ap2-all-season/165/70/14/t/85?tags=xl Se fai pochi km l'anno e non ti aspetti di incontrare tanta neve e ghiaccio sono un opzione da considerare. Il massimo delle prestazioni comunque lo ottieni con pneumatici specifici in ogni stagione.
by VINCENZO VIZZINI - 29/11/2015 alle 08.19

HO APPENA ACQUISTATO UN SUV CHE HA GOMME MICHELIN XGREEN MA NON RIESCO A TROVARE QUELLA SEQUENZA DI 4 NUMERI CHE HO SEMPRE VISTO PRIMA: QUI C'E'  SCRITTO 006X CHE VUOL DIRE ?

Risposta di Max Favilli il 29/11/2015 alle 19.12
Controlla bene dopo la scritta DOT, ci sono più gruppi di lettere e numeri, quello che ti interessa è l'ultimo, guarda bene l'immagine di riferimento contenuta nell'articolo per orientarti alla ricerca della settimana ed anno di produzione.
by Marco - 05/12/2015 alle 14.34

Ho comprato gomme con DOT 6Y0F D5M1 chi mi sa dire anno e mese di produzione?

Risposta di Max Favilli il 06/12/2015 alle 20.04
Devi controllare l'ultimo blocco di cifre, su entrambe i lati. Se leggi bene il nostro articolo dove c'è la foto del DOT è descritto come trovarlo.
by Antonio - 17/12/2015 alle 02.43

Salve,lunedì mattina sono andato a mettere 2 gomme nuove e su richiesta del gommista, mi ha mandato a fare la convergenza, presso un altra officina perché lui non le fa,ho prenotato la convergenza per il mattino dopo,solo che quando sono arrivato li avevo la gomma a terra e avevo la valvola che perdeva,ho riportato la gomma dove l'ho comprata e mi ha addossato la colpa dicendomi che la colpa è mia,che non mi sono accorto che la gomma si stava sgonfiando e alla fine è da buttare, morale della favola  ho comprato una gomma per fare 7 km e mi è costato 90..vorrei sapere se avevo diritto ad un altra gomma,visto che io le gomme le ho pagate ed è lui che ha cambiato e toccato la valvola per ultimo.. Grazie 

Risposta di Max Favilli il 19/12/2015 alle 17.33
La valvola era stata sostituita? La prassi di tutti gommisti e la raccomandazione di tutti, produttori di pneumatici, associazioni di categoria, riviste specializzate, automobil club... Etc... È di sostituire la valvola ad ogni cambio dei pneumatici. Se non l'ha sostituita è stata oggettivamente una mancanza del gommista. Ma nessuna legge prescrive regole per la sostituzione della valvola. Se la valvola è stata sostituita, allora bisognerebbe capire se la nuova valvola era difettosa o se è stata installata male. Per capire a chi chiedere di risarcire i danni. Però in ognuno di questi casi, non è mai facile venirne a capo, perché è difficile stabilire se l'automobilista ha percorso strada con il pneumatico sgonfio volontariamente o meno, se la mancanza di pressione era percepibile o meno... Certamente se la valvola non è stata sostituita il gommista dovrebbe sentirsi in parte responsabile e venirle incontro. Perché una valvola costa pochi centesimi, la sostituzione richiede pochi secondi, e veramente tutti raccomandano di sostituirle ad ogni cambio gomma.
by Giovanni - 09/01/2016 alle 15.15

 Salve, vorrei porvi una domanda, stamattina 9/1/2016, ho montato dei pneumatici invernali 215/50R17 della Nokian, premetto che avevo contattato il Gommista tramite Mail, chiedendo specificamente anno costruzione 2015. Fatta l'offerta confermando il prezzo tutto compreso, mi sono recato x il montaggio. Ma arrivato a casa controllo e vedo il DOT 4913. Quindi Metà Dicembre 2013. Che fare? Vanno bene ugualmente ? Quindi lascio perdere inutili arrabbiature?             Grazie.

Risposta di Max Favilli il 11/01/2016 alle 19.10
Due anni di vita, se stoccate correttamente, sono da considerarsi pari al nuovo.
by Bruno - 10/01/2016 alle 13.28

Molto, molto tempo fa, mi ricordo, che si ricercava il pneumatico "stagionato", e, pur avendo come treno gomme pneumatici stoccati in magazzino da 2 o 3 anni, mai avuto una esplosione di pneumatici o consumo particolare a dire il vero. Oggi, mi tengo sempre di scorta a casa un treno di gomme, e da quanto ho potuto vedere, sará il locale adatto, sará altro, ma con le gomme non ho mai avuto problemi. Per me si tratta delle solite storie che vanno a braccetto con l'obbligo catene o gomme neve dove praticamente la neve manco la vedi con il binocolo. Se tutti andassero ai limiti di velocitá imposti, non ci sarebbe nessun problema. Peccato che conosco persone che son uscite fuori strada a 180 all'ora e hanno dato colpa ai pneumatici. Ogni modo, io da privato mai avuto problemi con le gomme e preferisco pneumatici "stagionati"come i salumi. Chiaramente non roba con occhi a mandorla..........Saluti. Quindi, non lasciamoci influenzare da tutte ste cose imposte dalle UE. Andate a vedere in certi Paesi tipo Brasile, Argentina, etc come gestiscono le gomme.

by Fatos - 17/01/2016 alle 19.09

Mi hanno regalato due pneumatici Continental 195/50 R15 estivi Made in France, con DOT CNU 4 PVB 9 4801 nuovi, mi chiedo di che anno sono e se posso montarli sulla macchina Ford Fiesta.

Grazie

Risposta di Max Favilli il 19/01/2016 alle 12.14
La parte finale del DOT, come scritto nell'articolo, identifica settimana ed anno di produzione, nel tuo caso 4801, settimana 48 hanno 2001, hanno 15 anni e sono da destinare alla discarica. Ti sconsigliamo di installare pneumatici di 15 anni fa.
by ALESSANDRO - 13/02/2016 alle 19.51

Ho acquistato dei pneumatici a Luglio 2014, ora sono andato al collaudo è ho riscontrato che dopo 18000 km i pneumatici si stanno screpolando sul battistrada e la data é 2011, cosa posso fare?

Vorrei che il gommista mi ridesse i nuovi pneumatici,posso pretenderli?

Risposta di Max Favilli il 14/02/2016 alle 00.07
Non c'è nessuna norma di legge che regoli la vendita dei pneumatici in base alla data di produzione. Quando il battistrada si screpola è indice di un indurimento/ossidazione della mescola, ma oltre alla anzianità e le caratteristiche intrinseche del pneumatico molto dipende dal suo utilizzo (ad esempio utilizzare pneumatici estivi in inverno ne accelera il degrado). Per decidere se sono da sostituire devi valutare quanto grave è la frantumazione della mescola. Dopo 18 mesi dalla loro installazione tutti i pneumatici presentano qualche screpolatura, se nel tuo caso il fenomeno è molto marcato, meglio cambiarli, per la tua sicurezza.
by Carmine - 15/02/2016 alle 18.44

Salve ho appena montato  un treno di gomme crossclimatic della Michelin sulla mia Audi A3 sportbak, stranamente ho notato che due presentano il DOT con l'anno di costruzione e il made altre due niente.

Per cortesia sapreste dirmi il perchè.

Risposta di Max Favilli il 15/02/2016 alle 20.59
Controlla sull'altro lato, come scritto nell'articolo non tutti i produttori lo stampano su entrambe i lati.
by Fabrizio - 25/02/2016 alle 10.33

Salve, vorrei sapere se esiste l'obbligo di sostituire degli pneumatici col battistrada ancora buono ma oramai con più di 5 anni di vita - il numero di riferimento è EAC 4808, il tutto in funzione della revisione di legge. Grazie 

Risposta di Max Favilli il 25/02/2016 alle 16.48
Non esiste nessun obbligo di legge in tal senso.
by Ivano - 22/03/2016 alle 00.19

Salve, ho un grosso dubbio riguardante l'acquisto in data odierna delle "Continental CrossContact UHP 235/60 107W R18" per la mia Range Rover Evoque (my2015), il DOT delle tre gomme e' 47esima settimana del 2013, l'altra 46 esima settimana sempre del 2013... Sono abbastanza incerto sulla qualità di questi pneumatici, la mescola è troppo vecchia? Oppure posso ancora considerarli al nuovo? Dicono che dipende dallo stoccaggio ma ovviamente non avrò mai una risposta certa in merito. Appena ho parcheggiato l'auto in garage ho subito sentito un forte odore di gomma (indice di gomme ancora nuove?)... Posso stare tranquillo oppure le torno indietro? Attendo un vostro gentile riscontro, Grazie!

Risposta di Max Favilli il 22/03/2016 alle 02.08
Sono ancora abbastanza recenti da consigliarti di utilizzarle, magari essendo comunque vecchie di più di 2 anni voglio sperare che tu le abbia acquistate con un significativo sconto.
by santino - 30/03/2016 alle 23.05

Per una maggiore sicurezza le gomme nuove da montare è preferibile che siano tutte e quattro della stessa settimana di produzione? O vanno bene anche con produzione diversa, importante che siano uguali davanti e dietro? Grazie

Risposta di Max Favilli il 31/03/2016 alle 02.04
Anche sei/dodici mesi di distanza se sono state conservate in maniera corretta non cambia granché.
by luca - 01/04/2016 alle 19.32

Ho due gomme dopo il dot ci sono solo 3 numeri 079 

Risposta di Max Favilli il 05/04/2016 alle 23.38
Controlla dall'altro lato del pneumatico, comunque come scritto nell'articolo devi controllare l'ultimo gruppo di 4 cifre.
by Roberto - 09/04/2016 alle 13.38

Salve, credo di aver fatto una grande cazzata.Ho comprato 4 Bridgeston  225/50/17 usate , a 200,00 € ho scoperto che sono del 2010.Il riventitore mi aveva garantito che erano avevano 4 anni di vita e comunque conservate in ambiente buio.Purtroppo le trovo molto rumorose , ma ho paura che sul bagnato siano pericolose. Cosa mi consigli di fare? le ho montate solo ieri. Grazie

Risposta di Max Favilli il 10/04/2016 alle 20.39
Ti consiglio di sostituirli.
by Simone - 10/04/2016 alle 16.39

ho comprato la scorsa settimana un treno di pneumatici Continental PremiumContact2 R16 55 205.

con mia sorpresa ho notato che le date di produzione sono diverse: DOT 1914, 0515 (2), 2115.

il gommista mi ha detto che è normale...secondo voi è corretto montare tre gomme 2015 e una gomma 2014?

Risposta di Max Favilli il 10/04/2016 alle 20.42
Può capitare, purtroppo tutta la filiera, a partire dai produttori stessi, non è organizzata per gestire consegne uniformi per batch di produzione. 1 anno di distanza tra una coppia e l'altra inizia ad essere un pò al limite della tollerabilità, ma può capitare. Se sono state conservate correttamente la differenza è minima.
by Giuseppe - 13/04/2016 alle 21.51

Ciao ho comprato 4 pneumatici continental ecocontact 5 datato 4115 su un pneumatico non mi compare la data e' normale?

Risposta di Max Favilli il 15/04/2016 alle 11.32
Come spiegato nell'articolo alcuni produttori stampano le ultime 4 cifre del DOT solo su di un lato, gira il pneumatico.
by adodelfi@alice.it - 14/04/2016 alle 13.04

buongiorno, gentilmente vorrei sapere se è meglio acquistare pneumatici (avendo la possibilità di scegliere) con data di produzione recente(tipo 2 o 3 mesi) o più diciamo vecchiotti tipo 1 anno dalla data di produzione? altra cosa importante  ho acquistato 4 pneumatici nuovi , 3 con 9 mesi di vita 1 con 4 mesi,ho notato che i 3 pneumatici avevano le strisce colorate che circondano la gomma molto sbiadite e  l'altra gomma con più recente  le strisce colorate molto marcate e visibili.. la mia domanda è : come è possibile che si siano scolorite stando ferme a deposito?questa è stata la mia risposta del mio gommista..addirittura io ho ipotizzato come se le gomme avessero percorso dei km.. secondo voi è possibile?grazie tante

Risposta di Max Favilli il 15/04/2016 alle 12.15
Più recenti sono meglio è. Alcuni produttori però sostengono che nei primi 90gg la mescola è troppo morbida e si usura troppo velocemente, raccomandano di utilizzare pneumatici con almeno 3 mesi di vita. Per quanto riguarda le bande colorate sul pneumatico, può essere che semplicemente in fabbrica il rullo stesse finendo l'inchiostro. Difficile sapere se la causa è l'esposizione al sole.
by Gigio - 15/04/2016 alle 08.31

Salve io ho bucato una gomma poi ci ho camminato per qualche chilometro quindi si sono rotte le tele sui fianchi e dal momento che devo sostituirla ne ho ordinato due ma vanno bene lo stesso se due sono nuove e due sono un pò consumate dico che sono della stessa marca le Bridgestone 225/40/18


Risposta di Max Favilli il 15/04/2016 alle 12.18
Si va bene, l'importante è che le due nuove siano sullo stesso asse, e la raccomandazione è di installare pneumatici nuovi sull'asse posteriore.
by GABRIELE - 19/04/2016 alle 17.11

salve ho acquistato 4 pneumatici estivi FORMULA ENERGY 215/50R17 XL 95W . Non conosco la marca???  il gommista mi dice che sono Pirelli ,,,,?  possibile ? se si secondo voi sono affidabili 

CONSUMO LETTERA   "C"

ADERENZA SU BAGNATO "C"

come valori non sono un po' bassini? non sarebbe preferibile avere un valore B sia per consumo che aderenza '

Risposta di Max Favilli il 20/04/2016 alle 01.18
È un marchio ultra-economico con cui Pirelli cerca di fare concorrenza ai pneumatici cinesi Doppia C non è così male per un prodotto di fascia ultra-economica.
by sara - 23/06/2016 alle 22.02

Salve ho acquistato toyo open countru at plus 255/65/16 ma non cé la scritta dot.

Vedo solamente cx 6 d


Vv30716 non capisco come riconoscere la data poyete aiutarmi grazie



Risposta di Max Favilli il 25/06/2016 alle 18.27
Come spiegato nell'articolo devi controllare su entrambe i lati del pneumatico, e cercare l'ultimo gruppo di 4 cifre dopo la sigla DOT. L'ultimo gruppo.
by nicola - 08/07/2016 alle 20.11

Salve a tutti

io ho sulla mia vettura delle gomme posteriori con misura 275-35-zr 17 e vorrei montare delle 275-40-17 la mia domanda è quanta differenza c'è in altezza tra queste gomme in centimetri, e se posso montarle in modo da poter avere più altezza della gomma e quindi meno bassa e più morbida, grazie.-

Risposta di Max Favilli il 10/07/2016 alle 02.12
275*.35 = 96mm, mentre 274*.40 = 110 quindi la differenza è di circa 1.4cm, la prima domanda che ti devi porre però è se sulla tua vettura puoi montare le 275/40, se la misura è riportata sul libretto si, altrimenti no. Se sul libretto è riportata, un centrimetro e mezzo di differenza in altezza ammortizza un po' di più.
by Giuseppe - 10/07/2016 alle 11.52

Nel marzo 2013 mi hanno montato 4 Hankook sotto il mio Ssangyong  Kyron 2000 4 WD.

Ho percorso ad oggi 40.000 Km.

Il mese scorso un gommista, ad un controllo, mi ha detto che andavano cambiati anche se il battistrada era in buono stato.

Motivo: ha constatatoisto che la data di costruzione era del marzo 2011 e quindi già vecchi di due anni alla darà del montaggio.

Risposta di Max Favilli il 18/07/2016 alle 14.14
Ha ragione, hanno 5 anni e molto probabilmente si sono induriti, basta osservarli bene da vicino per controllare il colore e le screpolature. A questo punto il battistrada si consuma molto lentamente, perché duro, ma le prestazioni sono molto degradate, soprattutto in frenata e come tenuta laterale in curva.
by nicola - 13/07/2016 alle 14.04



Ok ti ringrazio per la precisazione e per avermi fatto capire la differenza tra 
35 e 40, ma le gomme che io ho sulla mia vettura già sono diverse da quelle 
riportate sul libretto appunto 275-35-17, la domanda che ti vorrei gentilmente 
porre e quella di capire quanto spazio "generalmente" deve rimanere tra la ruota e il sotto-
ruota per essere sicuro di non strusciare lo pneumatico, ti sarei veramente 
grato se potessi aiutarmi in questo senso, se no vorrà dire che  monterò le stesse misure di gomme, 
era solo per renderla un po più morbida grazie ciao .-



Risposta di Max Favilli il 18/07/2016 alle 14.16
Installando una misura diversa da quella riportata sul libretto rischi 300 euro di multa ed il sequestro amministrativo del mezzo in caso di controllo. Io non rischierei. Per valutare lo spazio, devi considerare molti fattori, taratura delle sospensioni inclusa. Non si può fare per email. E comunque ti sconsigliamo di installare pneumatici diversi da quanto indicato sul libretto.
by Pasquale - 07/08/2016 alle 20.02

A seguito di bucatura ho sostituito lo pneaumatico anteriore dx della Mercedes A160. Mi hanno montato un GOOD YEAR prodotto a Maggio 2007 al prezzo di eur 130. E' un prezzo congruo, vista l'età della gomma?? Posso restituirlo?

Risposta di Max Favilli il 08/08/2016 alle 00.25
Non ci sono indicazioni di legge che regolino la vendita dei pneumatici in base al DOT, qualsiasi DOT è liberamente vendibile. Per questo se il pneumatico, come immagino, è stato installato ed utilizzato ed ha marciato su strada, non hai più diritto all'applicazione del diritto di recesso. Detto questo il pneumatico che ti è stato venduto ha 9 anni, a nostro parere sarebbe stato più opportuno smaltirlo come rifiuto piuttosto che metterlo in commercio. È presumibile che le sue prestazioni siano altamente deteriorate.
by Pasquale - 08/08/2016 alle 13.17

Salvo ho acquistato 4 pneumatici Nexen N'Priz 4S 205/60 R16 96H XL, 3PMSF con DOT 8EXH non riesco a risalire alla data di fabbricazione. Le ho acquistati online da un sito molto noto quindi con ricambio di magazzino e credo siano di fabbricazione recente ma ne vorrei la conferma. Potreste darmi una mano? Grazie

Risposta di Max Favilli il 12/08/2016 alle 11.55
Leggi bene l'articolo ed i commenti, devi controllare su entrambe i lati del pneumatico.
by Tonio - 11/08/2016 alle 22.16

E migliore un pneumatico di un mese ho di un anno

Risposta di Max Favilli il 12/08/2016 alle 12.02
Di un mese non lo trovi, servono di solito 4/6 settimane perché arrivino dalla fabbrica, però di 2/3 mesi è possibile. Un pneumatico con meno di 3 mesi di vita è considerato troppo recente. Mentre, come scritto nell'articolo, fino a 2 anni è considerato pari al nuovo da tutti i test indipendenti ed anche dalle case produttrici. La nostra raccomandazione è di acquistare pneumatici con massimo 12/24 mesi di vita. E di non preoccuparsi troppo di quanti mesi di vita effettivamente abbia il pneumatico se all'interno di questo intervallo.
by Stefano - 14/08/2016 alle 08.02

Un gommista mi ha proposto bridgestone potenza a un prezzo strepitoso...quando ho chiesto il dot mi ha detto che sono del 2008 (8 anni fa!) ma sono sempre state in magazzino al riparo da ogni esposizione (luce, intemperie).

Secondo voi si possono prendere?

Risposta di Max Favilli il 16/08/2016 alle 01.21
Premesso che non c'è nulla di illegale o immorale a venderle. Io non le installerei sulla mia auto.
by antonio - 29/08/2016 alle 19.33

ho acqusato un camper  nel luglio 2016e dopo che a 100 all'ora si è  modificato l'anteriore sx . porTato dal gommaio mi ha detto che erano di 5 anni  (2611) quindi scadute. posso rivalermi  sulla cincessionaria che mi ha venduto il camper ? 

Risposta di Max Favilli il 30/08/2016 alle 20.21
Non c'è una legge per la quale sia proibito vendere pneumatici in base alla loro data di produzione.
by Gabriele - 22/09/2016 alle 12.32

buon giorno, ho acquistato oramai 4 anni fa 4 pneumatici invernali con DOT 2612 (se non erro giugno 2012), li ho controllati proprio nella giornata odierna e ho notato che mi manca poco più di 1mm di battistrada prima di arrivare alle tacche che ci sono nelle scanalature per indicare l'usura.

Io sarei dell'dea di cambiarle anche perchè ci gira mia madre con questa macchina, ma alcuni mi consigliano di tenerle montate ancora questa stagione e che 3000/4000km li fanno ancora...

cosa mi consigliate guardando sia età che usura?


 p.s. le tengo sempre in locale fresco e al riparo dal sole.

Risposta di Max Favilli il 22/09/2016 alle 16.12
Bisognerebbe esaminarli per capire il loro stato, se un gommista serio e professionale (dopo averli esaminati accuratamente) ti ha detto che ci puoi fare ancora qualche migliaio di km ci si può fidare, questo articolo che parla di pneumatici usati in realtà ti da qualche consiglio su come ispezionare i pneumatici e valutarne il grado di usura. Considerando che hanno 4 anni la nostra raccomandazione è comunque di sostituirli.
by Marino - 26/09/2016 alle 16.09

Salve,


ho appena acquistato nr.4 pneumatici Continental Sport Contact 5 225/45/R17 91Y ad un prezzo molto conveniente.


Le mie attuali gomme originale sono Bridgestone Potenza TO01 225/45/R17 91V.


Qualitativamente  quali sono le migliori?

Avro fatto bene o male ad acquistarle?



Risposta di Max Favilli il 27/09/2016 alle 00.03
Le Sport Contact 5 sono certamente superiori, sempre che siano nuove, di produzione recente ed in buone condizioni.
by Salvatore - 04/10/2016 alle 10.39

Salve ho 4 pneumatici sotto la mia auto le goodyear vector 4 season dopo la scritta Dot dove ci dovrebbe essere scritto l'anno di fabbricazione  del pneumatico è vuoto non c'è scritto niente cosa vuol dire grazie

Risposta di Max Favilli il 05/10/2016 alle 17.03
Leggi meglio il nostro articolo e controlla su entrambe i lati del pneumatico.
by Andrea - 02/11/2016 alle 07.40

Salve, volevo sapere per l acquisto di pneumatici da neve che datazione massima possono riportare? Saluti

Risposta di Max Favilli il 04/11/2016 alle 16.09
È come per i pneumatici estivi, più nuovi sono meglio è, a patto che abbiano almeno 2 o 3 mesi dalla data di produzione. Se sono conservati bene anche dopo 2 o 3 anni sono da considerarsi come nuovi.
by Liborio Francesco Cozzoli - 03/11/2016 alle 17.48

Salve, 

cosa significa il timbrino, sui pneumatici,  rotondo bianco di diametro 2 cm, circa, uno con la scritta " BA1 " e un'altro con R3VT "? 

Grazie, Liborio Cozzoli

Risposta di Max Favilli il 04/11/2016 alle 16.07
Fai una foto ed inviacela. Non è una marcatura standard, avrà qualche significato per il produttore. Marcature colorate di solito vengono utilizzate negli stabilimenti produttivi per identificare i batch di produzione.
by Sebastiano Crecca - 07/11/2016 alle 16.05

Gentilmente La chiedo, se sul pneumatico il DOT a quattro cifre, di cui i primi due numeri indicano la settimana e gli altri due l'anno di costruzione. Se il DOT si dovesse trovare da un solo lato, del pneumatico, è normale oppure  deve esse posto obbligatoriamente  a tutti e due i lati, per avere una data di costruzione certa.  Grazie.

Risposta di Max Favilli il 10/11/2016 alle 15.35
Alcuni produttori lo appongono solo su di un lato.
by Franco - 12/11/2016 alle 15.34

Perché la maggior parte dei test non prende in considerazione la misura del pneumatico con dimensione 215*15 R16 - 93V ???

Ad aprile dovrò montare gomme nuove, per questa dimensione potete anticiparmi quale marca e modello acquistare ???  Sino ad oggi ho sempre utilizzato Michelin e Pirelli sia estivi che invernali. 

Grazie di un riscontro.

Cordiali saluti

Risposta di Max Favilli il 16/11/2016 alle 12.48
Michelin e Pirelli sono certamente ottimi prodotti, volendo rimanere tra i migliori produttori anche Dunlop e Continental hanno pneumatici tra i migliori sul mercato. Per quanto riguarda la misura, non è così diffusa, e nei test generalmente scelgono le misure più diffuse sul mercato.
by Massimiliano - 13/11/2016 alle 19.07

Buonasera a tutti,  stavo acquistando dei pneumatici Toyo da un privato e non sono riuscito a trovare la data di fabbricazione le uniche sigle erano d6h 26 12 ma mi sembra impossibile che la datazione sia 2012 qualcuno mi sa aiutare....

Risposta di Max Favilli il 16/11/2016 alle 12.43
Se hai controllato su entrambe i lati e gli ultimi numero sono 2612 evidentemente si la data di fabbricazione è 2012
by Giuseppe Reale - 20/11/2016 alle 09.38

Buongiorno. Mi chiedevo se - alla luce della Vs esaustiva disamina della problematica in oggetto - nel caso il gommista non avvisi il cliente ignaro in buona fede sulla data di produzione anteriore a 24 mesi, si possa esercitate il diritto di farsi sostituire gli pneumatici al momento in cui l'automobilista se ne accorga. grazie in anticipo per l'eventuale chiarimento in merito.

Risposta di Max Favilli il 24/11/2016 alle 13.57
No non è possibile, non c'è nessuna norma che regoli il DOT dei pneumatici. Comunque la rassicuro sul fatto che, come scritto nell'articolo, fino a 24/36 mesi sono da considerarsi pari al nuovo.
by Christian - 25/11/2016 alle 14.38

Buongiorno a tutti

In famiglia abbiamo 2 auto:

1- Skoda Octavia Wagon 1.6 GPL di inizio Luglio 2008 sulla quale d'estate sono montati cerchi in lega da 16" con pneumatici estivi Continental Sport Contact 2 misura 205/55-R16 91V DOT 2008 (di serie) e d'inverno cerchi in ferro/acciaio da 15" con pneumatici invernali GoodYear UltraGrip 7+ misura 195/65-R15 91H DOT 2010 (montati per la prima volta a metà Novembre 2010). Km annuali percorsi con la macchina circa 9/10 mila. Prevalentemente pianura padana con un po' di autostrada, 2/3 settimane di vacanza in montagna d'estate ed a volte 1/2 gitarelle in vacanza d'inverno in montagna per vedere la neve;

2- Opel Astra Wagon 1.6 GPL di fine Marzo 2010 sulla quale d'estate sono montati cerchi in lega da 16" con pneumatici estivi GoodYear Eagle Touring misura 205/55-R16 91V DOT 2009 (di serie) e d'inverno cerchi in ferro/acciaio da 15" con pneumatici invernali Continental Conti Wintercontact Ts830 misura 195/55-R15 91T DOT 2010 (montati per la prima volta a fine Dicembre 2010). Km annuali percorsi con la macchina circa 5/6 mila. Prevalentemente pianura padana e percorsi cittadini. Raramente in autostrada.

Adesso vorrei cortesemente da Voi un parere sulle gomme attualmente montate sulle 2 vetture.

Premesso che abbiamo appena montato le gomme invernali su entrambe le macchine e che, come immaginate visto il chilometraggio, a livello di battistrada sono ancora in buonissime condizioni Voi però cosa ne pensate circa l'età delle gomme stesse? Ho appena acquistato le Dunlop Sport BlueResponse 205/55-R16 91V DOT 2016 per sostituire le Continental  estive sulla SKODA (che è l'auto che usiamo di più) e le utilizzerò da Aprile 2017 sulla Octavia. Skoda che è l'auto che utilizziamo di più sia per lavoro che per muoverci in vacanza. Già a fine del prossimo Dicembre 2016 andremo qualche giorno in montagna a vedere la neve ad esempio. L'Opel invece viene utilizzata meno e prevalentemente in città.

Voi cosa ne pensate? Cosa fareste in particolare per quanto riguarda le gomme invernali? Per quanto tempo riusciamo/riusciremo ad andare ancora avanti ad utilizzarle con un buon confort e sicurezza?!

Tra l'altro per lavoro ora devo fare poco più di 50 Km al giorno (mentre fino a pochissimo tempo fa ne facevo meno di 20 al giorno). 

Grazie mille a tutti in anticipo per i consigli.

Cordiali saluti


Risposta di Max Favilli il 01/12/2016 alle 20.09
In linea di massima, dopo 5 anni di utilizzo un pneumatico è da sostituire, anche se il battistrada è ancora in buono stato, il motivo è che la mescola si indurisce, il battistrada non si consuma più, ma le prestazioni sono pessime. Per cui sempre in linea di massima sono tutti da sostituire. Poi tanti fattori possono accelerare o rallentare l'invecchiamento della mescola di un pneumatico, una osservazione attenta di eventuali screpolature e colore del pneumatico può fornire una indicazione più precisa, oltre naturalmente alle sue impressioni di guida.
by torobet - 26/11/2016 alle 23.28

Che tristezza vedere i trucchetti commerciali di certi gommisti, fare una pubblicità spietata su internet e stampa con i soliti prezzi civetta. Poi accorgersi durante il montaggio che gli pneumatici invernali erano identici di battistrada di quelli che sostituivo, ma erano marchiati con un'anzianità antecedente tre anni a quelli che stavo sostituendo. Non sapevano che sono un patito ed esperto di pneumatici.

In pratica avevano già sei anni ed erano stati conservati molto male. Si trattava di 4 gomme 245/45-17 111H

Contenevano molta acqua al loro interno, circa un litro a pneumatico, in più erano molto sporchi di fango all'esterno. Il dipendente li stava montando tranquillamente senza togliere l'acqua. Ne aveva gia montati due.  E' fondamentale precisare che questi 4 pneumatici è stato uno dei titolari in persona andare in magazzino e consegnarli al dipendente addetto al montaggio.

Perciò Non ci sono stati equivoci tra titolare gommista, operaio e il sottoscritto....

Avevo raccomandato più volte che volevo gomme fresche. Fino a quella data ero stato trattato bene.

Io, stupido, li avevo pagati in anticipo alcuni mesi prima in concomitanza con la sostituzione di un treno di gomme su una nostra auto sportiva.

Mi sono veramente arrabbiato.  Per fortuna sono riuscito a farmele  sostituire con delle altre.

Dopo questa esperienza non pago più nulla in anticipo, anche se è il mio istinto e abitudine.

Pensare che facevo oltre 250 KM tra andata e ritorno per rimanere cliente di questo commerciante dimostratosi inspiegabilmente disonesto con un ottimo cliente.

Inutile dire che da tre anni mi rivolgo ad altri canali commerciali

by Rebroub - 01/12/2016 alle 00.03

Salve,ho comprato 4 gomme termiche goodyear anno pruduzione 2011 batti strada ancora buono,posso installarli,tanto io lavoro nelle montagne e faro massimo  6 o 8 mille km,grazie

Risposta di Max Favilli il 01/12/2016 alle 17.18
Del 2011 e già usate? Da buttare. Ormai la mescola sarà indurita.
by Francesco - 29/12/2016 alle 17.09

Ciao, oggi ho acquistato al prezzo di 465 euro quattro gomme "cinturato pirelli winter" mis. 195/55 r 15  85 h per la mia nuova Fiesta.

Dopo il montaggio ho notato il dot solo sul lato sx dell'auto perche' e' stampato solo all'esterno rispetto alla direzione di marcia.

Il dot anteriore e' 4116, quello posteriore 3717.

Il gommista mi ha detto di stare tranquillo anche rispetto alle altre due gomme che non hanno il dot visibile.

Marca e prezzo sono ok? E per dot posso stare tranquillo visto che potro' verificarlo solo al prossimo cambio estivo?

Grazie

Francesco


Risposta di Max Favilli il 10/01/2017 alle 16.56
3717 non è possibile perché vorrebbe dire prodotte nel futuro. Comunque è un buon pneumatico invernale.
by Francesco - 29/12/2016 alle 17.12

Chiedo scusa, dot ant 4116; post 37/16

Grazie

Francesco

Risposta di Max Favilli il 10/01/2017 alle 16.55
Direi che sono di produzione molto recente.
by fabrizio - 27/01/2017 alle 21.42

quando è che si dice che una gomma a causa dell'invecchiamento si è vulcanizzata

Risposta di Max Favilli il 01/02/2017 alle 18.37
Vulcanizzazione è il termine con cui in generale ci si riferisce al processo di indurimento della gomma attraverso calore o agenti chimici. Con il tempo l'esposizione alla luce solare, agli agenti atmosferici ed agli sbalzi di calore (durante l'utilizzo) producono la vulcanizzazione della gomma, indurendola e riducendone le prestazioni.
by fabrizio - 27/01/2017 alle 23.38

una gomma con dot 2012 quando va cambiata

Risposta di Max Favilli il 01/02/2017 alle 18.39
Dipende, diciamo che essendo del 2012, con quattro anni di vita, si può supporre che sia arrivato il momento di sostituirla, perché appunto la mescola si è presumibilmente indurita ed invecchiata, però per giudicarlo esattamente bisognerebbe esaminare il pneumatico, quando invecchia, oltre al deterioramento delle prestazioni che puoi avvertire guidando, ci sono segni visibili, il pneumatico cambia colore è diventa grigio e presenta delle screpolature nella gomma.
by Ale - 30/01/2017 alle 19.30

Salve, ho acquistato un'auto usata da privato, assieme all'auto mi ha regalato due pneumatici Pirelli PZero Nero GT 235/40/19 96Y, un pneumatico è del 2008, uno è del 2010, sono nuovi, mai montati, hanno ancora gli adesivi sul battistrada. Sono ancora buoni per un uso prettamente estivo o è meglio buttarli?

Grazie per l'attenzione.

Risposta di Max Favilli il 01/02/2017 alle 18.32
In linea di massima sono da buttare, però bisognerebbe esaminarli attentamente per capire se sono stati conservati bene e se possono essere ancora utilizzati. Quando la gomma è vecchia si indurisce, il colore tende al grigio invece che nero, e presenta delle screpolature.
by Ale - 09/02/2017 alle 19.08

Grazie per la risposta. Gli pneumatici non presentano screpolature in nessun punto, il colore è nero, non ci sono parti sbiadite.

by Nunzio - 27/02/2017 alle 00.40

Buonasera, 

Vorei se possibile un consiglio da voi. Dovrei sostituire gli pneumatici estivi sulla mia auto. Percorro circa 30000 km l'anno prilincipalmente in statale e autostrda. La misura e 185 65 15. Secondo voi qual'è il miglior pneumatico?

Grazie.

Risposta di Max Favilli il 27/02/2017 alle 02.07
Il migliore è certamente tra questi tre: Goodyear Efficiente Grip: https://www.gomme-auto.it/pneumatici/estivi/goodyear/efficientgrip-performance/185/65/15/h/88 Michelin Energy Saver +: https://www.gomme-auto.it/pneumatici/estivi/michelin/energy-saver-plus/185/65/15/t/88 Continental Premium 5: https://www.gomme-auto.it/pneumatici/estivi/continental/contipremiumcontact-5/185/65/15/t/88 Tra i tre, se fosse la mia auto, scegliere il Goodyear.
by Christian - 05/04/2017 alle 04.02

Salve ho acquistato 4 gomme 195 55 16 87 H Good year efficient grip performance. Leggendo il dot 3 Sn 0617 E una 1516 ce qalche problema di tenuta secondo voi? Oppure non incide nulla la gomma con dot più vecchio? 

Risposta di Max Favilli il 06/04/2017 alle 19.57
In linea di massimo non incide granché, per valutarlo esattamente bisognerebbe vedere il pneumatico, un anno di differenza non cambia niente, ma tutto dipende da come è stato conservato, se all'aspetto (colore, screpolature) è come gli altri puoi stare tranquillo.
by Gianny - 18/04/2017 alle 18.01

Salve ho dei pneumatici Michelin 4 stagioni mai usati e conservati lontano dalla luce del 2005, secondo voi possono essere ancora buoni?

Risposta di Max Favilli il 26/04/2017 alle 12.19
No, dopo 12 anni sono da buttare anche se conservati correttamente.
by PAOLO - 28/04/2017 alle 20.17

Ho acquistato un treno di pneumatici Dunlop. Noto che tre hanno lo stesso DOT 0716 ed uno invece 2316.

Devo reclamare?

Risposta di Max Favilli il 01/05/2017 alle 14.56
È una differenza minima non crea problemi.
by Giuseppe - 22/05/2017 alle 12.48

sto comprando 2 pneumatici della FIRESTONE 175/65 r14. Ma vi Ho cercato invano il DOT; al posto di questo mi è stato indicata la seguente scritta: WAEK T4K 17/17 E mi si dice che il DOT è questo 17/17? Ho Paura di essere "infrusato". Mi potete rispondere a stretto giro? Grazie.

Risposta di Max Favilli il 23/05/2017 alle 14.35
Come indicato sul sito il DOT è indicato dalle ultime 4 cifre. Dove le stai comprando? Noi indichiamo il DOT nella scheda di dettaglio del pneumatico per tutti i pneumatici in vendita.
by Giovanni - 07/08/2017 alle 17.50

Salve, ho acquistato un pneumatico dunlop anteriore per la moto, non riesco a trovare l'anno di produzione.

Dopo la sigla DOT sono presenti due gruppi di 4 lettere e cifre seguite dalla lettera B in un cerchio, il terzo gruppo che dovrebbe indicare la settimana e l'anno di produzione non c'è. Ho esaminato accuratamente     entrambi i lati. Il gommista non ha saputo darmi spiegazioni. Cosa significa? Grazie.

Risposta di Max Favilli il 08/08/2017 alle 16.38
Se sono prodotti solo per il mercato europeo potrebbero non riportare la settimana e l'anno di produzione, alcuni produttori hanno iniziato ad omettere questa informazione per il mercato europeo, non essendo obbligatoria come invece negli stati uniti.
by massimo - 21/08/2017 alle 21.15

Buonasera,ho una roulotte stavo andando in vacanza e in autostrada e scoppiata la gomma ho chiamato il soccorso Aci che mi hanno portato la roulotte in officina.il proprietario mi ha detto che la gomma è scoppiata perché vecchia. Mi ha montato due gomme Michelin estate inverno dicendomi che erano nuove a 85 euro l uno + 70 di manodopera + Iva 22% totale 290 euro.arrivato al campeggio un ragazzo della manutenzione delle roulotte ha guardato le gomme e mi ha detto che erano vecchie che le ultime cifre del dot erano 199 e che si riferivano a prima del 2000. Volevo sapere se sono stato truffato dal soccorso stradale Aci. Quindi le gomme hanno 18 anni ?? Il codice dot è: DOT FUE9 D8K X 199 questo è quanto scritto sulla gomma. Sapete dirmi se effettivamente sono vecchie e di che anno sono? E se potevano venderle?? Grazie aspetto risposta

Risposta di Max Favilli il 28/08/2017 alle 14.04
Se il DOT che hai indicato è presente su entrambe i lati del pneumatico allora non presenta indicazione dell'anno di produzione. Come indicato nell'articolo le ultime quattro cifre indicano settimana ed anno di produzione, ma nel tuo caso chiaramente 199 è un codice di sole 3 cifre. Alcuni produttori hanno iniziato a togliere l'indicazione della data di produzione dei pneumatici dalla sigla DOT per i pneumatici prodotti solo per il mercato europeo (per le norme europee ad oggi non è obbligatorio apporlo).
by Domenico - 12/09/2017 alle 17.42

Salve.Dovendo a breve,il prossimo 15 novembre,sostituire gli pneumatici della mia kia Sportage con quelli invernali,avendo 4 misure a libretto( 245/45/19 98₩ , 225/60/17 99v,225/60/17 99h,215/70/16 100h, volevo gentilmente sapere se posso montare pneumatici invernali termici nella misura 245/45/19 102 v a dispetto delle altre misure a libretto per non stare ad acquistare gomme ed anche cerchi con gravoso esborso.Grazie.

Risposta di Max Favilli il 14/09/2017 alle 16.04
Si certamente, tieni presente però che solitamente con cerchio 16 i pneumatici invernali costano sensibilmente meno. E che come indice di velocità puoi scendere anche ad H per il cerchio di 19.
by mauro - 13/09/2017 alle 00.29

ho acquistato dei pirelli w210 sottozero dot 3712il prezzo era buonissimo vorrei sapere la vostra oppinione grazie

Risposta di Max Favilli il 14/09/2017 alle 16.08
Hanno 5 anni, spero che il prezzo sia stato eccezionale perché le prestazioni non sono certo più quelle di un pneumatico nuovo.
by Ivan - 17/09/2017 alle 20.26

Dovrei cambiare i pneumatici della mia cmax 215/55 R16  di solito percorro 16000 km. all'anno abito in pianura padana, quale tipo di pneumatico mi consiglieresti? (Estivo e invernale oppure 4stagioni. Quale modello e marca?) Grazie

Risposta di Max Favilli il 18/09/2017 alle 20.45
Se in inverno ti trovi ad affrontare neve o ghiaccio o temperature prossime allo zero sempre meglio il doppio treno ed usare in estate pneumatici estivi ed in inverno pneumatici invernali, nella tua misura considerando anche l'auto l'estivo che sceglierei io è il Goodyear EfficientGrip Performance, oppure per risparmiare il Nexen HD Plus. Per gli invernali questo Dunlop WinterSport 5, con gli invernali il problema è che scendendo di prezzo scendi anche tanto di prestazioni. Altrimenti per passare ad un 4 stagioni suggeriamo di scegliere tra i due migliori nella categoria Goodyear Vector G2 oppure Michelin CrossClimate.
by Mauro - 02/10/2017 alle 17.07

Più che un commento è una richiesta di aiuto. Mi hanno proposto di acquistare quattro pneumatici invernale nuovi  del 2015.iSe li acquisto ho dei problemi di aderenza, di scarsa tenuta sul bagnato e sulla neve oppure le prestazioni sono buone e non rischio nulls. Grazie.

Risposta di Max Favilli il 04/10/2017 alle 00.59
Se chi te li vende è un professionista e li ha conservati correttamente sono come nuovi.
by Battista mellini - 02/10/2017 alle 18.33

Buonasera vorrei sapere di che anno sono i pneumatici che ho nella mia auto con sigla

DOT 93  46 J803 (0917)

Grazie 

Risposta di Max Favilli il 04/10/2017 alle 00.56
0917, vuol dire settimana 9 del 2017
by Adelio Zibetti - 18/11/2017 alle 15.53

Ho montato gomme invernali Nokian.Dopo la sigla DOT è riportato sol 6007. Cosa significa?

Risposta di Max Favilli il 18/11/2017 alle 20.01
Devi controllare gli ultimi 4 numeri, eventualmente, come indicato nell'articolo sull'altro lato del pneumatico.
by pasquale gallicchio - 18/11/2017 alle 17.05

O CAMBIATO LE GOMME .MARZO 2013  KM PERCORSI 32145 . NEL SMONTARE X MONTARE QUELLI INVERNALI MI SONO ACCORTO CHE ALL'INTERNO SI  SONO SCOLLATE TUTTE 4 SONO RIMASTO SBALORDITO . DAL BATTISTRADA CI SONO ANCORA 4 MILLIMETRI ..COSA MI CONSIGLIATE .MI POSSO RIVOLGERMI DA CHI MELI A VENDUTI MA SOLO X SENTIRE IL SUO PARERE....GRAZIE

Risposta di Max Favilli il 18/11/2017 alle 20.02
Se vuoi provare ad attivare la garanzia devi rivolgerti a chi ti ha venduto i pneumatici confermiamo.
by Piero Cornacchia - 18/11/2017 alle 20.45

Informarsi è  sempre importante. 

by umberto - 24/11/2017 alle 17.40

ho acquistato da GOMMADIRETTO 4 PNEUMATICI DUNLOP 185/65/14 sul sito c'era scritto made in JAPAN e invece sulle GOMME arrivate c'era made in poland?poi il DOT dice 0616 visto che siamo a dicembre 2017 non siamo un po' oltre GRAZIE


Risposta di Max Favilli il 26/11/2017 alle 12.31
Noi siamo gli unici che garantiscono il DOT, non possiamo rispondere per gli altri.
by Samuele - 28/11/2017 alle 22.53

Buonasera, mi hanno appena montato delle toyo 4 stagioni ma non trovo il dot, l'unico codice che trovo simile è questo: cxlx e  poi cerchiato: P7D4314 sapete darmi info? Grazie

Risposta di Max Favilli il 30/11/2017 alle 14.48
Come indicato nell'articolo dovrebbe controllare su entrambe i lati.
by Giuseppe - 04/12/2017 alle 20.02

Ho acquistato delle gomme Toyo non trovo scritto DOT ma c'è una scritta con CYX2417 vuol dire che sono state costruite la 24 settimana del 2917?

Risposta di Max Favilli il 10/12/2017 alle 00.35
Se sono le ultime 4 cifre presumibilmente si.
by VANNER - 05/12/2017 alle 12.36

ho comprato 2 gomme invernali  con scritto dot 2xrr cr h cosa significa?

Risposta di Max Favilli il 10/12/2017 alle 00.30
Controlli su entrambe i lati del pneumatico, e controlli le ultime 4 cifre del DOT. Comunque alcuni produttori hanno smesso di indicare la data di produzione sul fianco del pneumatico.
by pasquale - 17/01/2018 alle 19.58

Salve. Qualcuno ha mai provato termiche nokian wr suv3? Io le ato acquistando in misura 225.55.17. Può darmi un suo parere?


Risposta di Max Favilli il 19/01/2018 alle 13.52
È un ottimo pneumatico, sul nostro sito trova i risultati dei test ed i pareri di precedenti acquirenti: https://www.gomme-auto.it/pneumatici/nokian/wr-suv-3 Tutti molto positivi.
by massimo - 22/01/2018 alle 20.13

Buonasera, mi hanno installato due pneumatici sulla roulotte con codice DOT : FUE9 D8K X 199,della MICHELIN. Mi hanno detto che dal codice DOT i due pneumatici sono vecchi. Secondo te sono nuovi o vecchi? e di che anno sono? a me li hanno venduti per nuovi. Grazie aspetto risposta

Risposta di Max Favilli il 24/01/2018 alle 13.39
Controlli meglio il dot, l'ultimo gruppo di 4 cifre, eventualmente su entrambe i lati del pneumatico. Per identificare settimana ed anno di produzione.
by renato - 31/01/2018 alle 00.05

buonasera. su un'auto usata trovo pneumatici continental (da vedere , perfetti) con DOT seguito da 2 gruppi di 4 lettere, poi, più staccati, 6 (sei) numeri : perché non 4 ??? grazie . PS prodotti in francia

Risposta di Max Favilli il 04/02/2018 alle 04.00
Controlla su entrambe i lati del pneumatico e cerca gli ultimi 4 numeri.
by Braga Vito - 02/03/2018 alle 12.41

Perché i pneumatici montati sulle auto nuove durano il doppio, rispetto agli stessi identici acquistati in sostituzione? Vengono  forse fabbricati pneumatici di qualità e prezzo "A", e di qualità e prezzo "B" ?  Infatti quando sostituisco i pneumatici ,identici  agli originali, non riesco mai a percorrere più del 50/60% del kilometraggio fatto con i pneumatici originali.

Grazie per la risposta che vorrete inviarmi

Vito Braga.


Risposta di Max Favilli il 13/03/2018 alle 19.02
I pneumatici installati in fabbrica come primo equipaggiamento sono identici a quelli che trova in commercio. È l'auto ad essere diversa. Più km ha percorso l'auto peggiori sono le condizioni meccaniche, dopo 40/50 mila km ci sono piccoli giochi nelle componenti meccaniche che accelerano l'usura dei pneumatici. Naturalmente deve confrontare gli stessi pneumatici, identici. Al cambiare del modello o del produttore cambia anche la durata media prevista.
by Simone - 23/03/2018 alle 21.31

Salve ho acquistato da un rivenditore gomme nuove con  stoccaggio in magazzino con dot 2013ad un buon prezzo.Ero un po perplesso ma lui mi ha detto che conta dove sono state riposte e che potevo stare tranquillo. Mi posso fidare?

Risposta di Barbara Ficcadenti il 25/10/2018 alle 19.31
Si,la risposta è corretta.
by Simone - 24/03/2018 alle 03.12

Salve , ho acquistato 4 gomme 235/40/18 nuove con stoccaggio in magazzino del rivenditore, mi ha fatto un buon prezzo dicendo che il Dot è 2013 e di stare tranquillo e che un paio di stagioni potevo farle,  le gomme sono estive,mi posso fidare ?

Risposta di Barbara Ficcadenti il 08/06/2018 alle 12.30
Dot 2013 significa che i pneumatici hanno 5 anni. Consigliamo sempre di equipaggiare pneumatici non più vecchi di 3 anni per avere il massimo delle prestazioni.
by Simone - 28/03/2018 alle 21.46

Salve vorrei un consiglio, ho acquistato ad un buon prezzo 4 gomme nuove starmaxx 235/40/18 pero  hanno dot 2013, mi ha assicurato che sono state stoccate al riparo ed al buio. Le ho montate e sembrano vadano bene solo leggermente rumorose perche hanno 73 decibel di rumore, mi devo fidare x questa stagione?saluti e grazie

Risposta di Barbara Ficcadenti il 08/06/2018 alle 12.26
Si può fidare se le gomme hanno un'ottima tenuta di strada, il consumo è regolare, l'auto viaggia correttamente. Se guidando percepisce che il veicolo viaggia in tutta sicurezza allora i pneumatici vanno bene. Controlli anche il livello di usura dei pneumatici.
by n. - 16/04/2018 alle 13.53

buongiorno, ho trovato presso un centro di rivendita pneumatici usati, 4 gomme 235/65 usate al prezzo di 265,00 euro. Dalle foto ricevute ho notato che  il DOT è: 3913. A questo punto direi che un po' vecchiotte. E' forse il caso di non effettuare l'acquisto?

grazie per la consulenza.

saluti

Risposta di Max Favilli il 16/04/2018 alle 16.57
Se sono usati, non si può pretendere molto.
by rufat - 19/04/2018 alle 22.11



ho sostituito le gomme alla mia auto il 01 08 2017 o notatto che le gome sono piu vechie di 8 ani con la scrita dot 13 09 infati le due gome di dietro hano fato una palina il gomista mi dice che o preso chualche buca sula strada o rischiato la vita sensa sapere che le gome erano vechie piu di 8 ani. la mia domanda e aveva il diritto il gomista sostituirmi le 4 gome nuove sensa avisarmi che le gome anu piu di 8 ani pagando come nuove  a 70 euro a goma .  


Risposta di Max Favilli il 27/04/2018 alle 23.27
Non c'è nessuna legge o norma che consideri l'anno di produzione dei pneumatici, quindi dal punto di vista legale non c'è nulla da eccepire. Però è certamente scorretto installare pneumatici vecchi di 8 anni senza spiegare al cliente che nuovi non sono.
by Ettore - 17/05/2018 alle 22.31

buona sera, ho ordinato 4 G.Y.efficient grip 225501794W ed il gommista mi ha detto che sono arrivate "made in Germany" però  il DOT è fine 2016  garantendomi che tuttavia sono ugualmente valide.Vorrei capire se sarebbe meglio un DOT più recente ma made in China e comunque in paese meno, mi perdoni,  "affidabile". Sinceramente sono un pò deluso, Lei chiederebbe uno "sconto" sul listino??? Comunque la prossima volta comprerò su internet da "Gomme auto" così avrò risparmio di  soldi ed un DOT antro l'anno 

grazie , buona serata

Risposta di Barbara Ficcadenti il 30/05/2018 alle 13.00
Un DOT fine 2016 è al limite, ma rimane comunque un pneumatico affidabile. Nel suo caso l'utilizzo nel tempo le darà la giusta risposta in termini di prestazioni, stabilità e durata. Le variabili di cui tener conto, oltre al DOT e al luogo di produzione sono l'auto sul quale vengono equipaggiati i pneumatici, la pressione sempre corretta, il modo di guidare, le strade percorse, la giusta manutenzione e stoccaggio in caso di doppio treno estivo ed invernale, etc. Una risposta certa può averla solo in base alla sua esperienza personale.
by Roberto - 22/05/2018 alle 14.19

Salve,

Ho acquistato e montato,dal mio gommista,

Quattro pneumatici ,

Tre del 2018 ,

Uno del 2016 .

Al mio gommista avevo richiesto pneumatici del 2018 e così non e stato .

Leggendo i vostri dati,

vedo che un pneumatico di 2 anni e al limite,

se conservato in modo corretto .

Nel mio caso,il pneumatico del 2016,

e leggermente più chiaro...

Vi chiedo,da cliente,quali diritti ho?

Ho diritto alla sostituzione del pneumatico?

Insomma,avevo chiesto di avere pneumatici del 2018 e me ne ritrovo tre del 2018 e uno del 2016.

Il gommista mi dice che,

il pneumatico in questione,

non mi darà problemi e avrà la stessa vita degli altri...

Per la mia richiesta di sostituzione,

Il suo fornitore,

non effettua cambi per questo tipo di problema...

Siamo arrivati a un punto che una persona non può fare acquisti voluti.....Non capisco...

Il professionista che presta servizio,si lamenta del fatto che internet,rovina il mercato .

Io mi appoggio a professionisti per evitare di avere delle problematiche e,guarda un po',mi ritrovo ad avere  problematiche...

Ho evitato di acquistare in internet per avere un certo tipo di assistenza...

Probabilmente,vista l'assistenza avuta,

in futuro, 

valuterò anch'io internet,

almeno, avrò risparmiato sul pneumatico ..

Grazie per l'attenzione.

Roberto

Risposta di Barbara Ficcadenti il 20/06/2018 alle 14.57
Salve Roberto, le confermo che un pneumatico estivo con un DOT più "vecchio" di 2/3 anni mantiene ancora intatte le caratteristiche rispetto ad un pneumatico di ultima fabbricazione. Questo ovviamente se tenuto in magazzino correttamente. Nel suo caso specifico, visto che erano 4 pneumatici e 1 solo con un DOT diverso, poteva rifiutarsi di farsi equipaggiare i pneumatici o perlomeno di averne 2 dello stesso DOT sullo stesso asse. Le posso assicurare che casi del genere sono davvero rari e ormai gli operatori del settore sanno che il mercato on line sta crescendo rapidamente e per battere la concorrenza bisogna essere il più possibile professionali. Le ho inoltrato un buono sconto via e-mail e se vuole può testare il nostro sito per il prossimo acquisto di gomme. Può scegliere inoltre la consegna presso una delle officine convenzionate, abituate già a questa collaborazione. Per molte inoltre trova la recensione dei nostri clienti.
by Sandro Boi - 22/05/2018 alle 17.29

Ho acquistato tramite vendita on line n. 4 pneumatici  nuovi firestone, dopo due mesi appena, e dopo aver percorso circa 400 km un o è esploso alla attaccatura del cerchio in ferro. sono certo di non avere urtato nessuo oggetto che possa avere causato tale danno, ma il venditore non mi riconosce il diritto della garanzia. Cosa mi consigliate ????

Risposta di Barbara Ficcadenti il 30/05/2018 alle 12.53
Per legge il consumatore ha 2 anni di garanzia dalla vendita (fa fede fattura oppure scontrino) su eventuali difetti di fabbricazione. Nei casi di garanzia chi le ha venduto il pneumatico dovrebbe contattare il suo fornitore ed avviare la pratica; ciò significa che il pneumatico deve essere restituito al costruttore che effettuerà le verifiche tecniche del caso (un po' come succede per qualsiasi cosa si acquista). Qui trova diverse indicazioni su come agire: https://sosonline.aduc.it/scheda/garanzia+dei+prodotti+due+anni+carico+venditore_14358.php
by francescoà - 15/08/2018 alle 15.27

ho 4 pneumatici su un camper  con sigla. 



2513; posso stare tranquillo. fini a fine anno?

grazie 

Risposta di Barbara Ficcadenti il 19/09/2018 alle 19.00
Salve Francesco, ci può inviare una foto della gomma con questa sigla a help@gomme-auto.com per poterne capire di più.
by Claudio - 01/09/2018 alle 13.13

Ciao a tutti

Ho gomme continental conti eco 5 e una ruota di scorta identica alle 4 montate, sempre tenuta in cantina datata 3415.

Ora avendo fatto 38.000 KM pensavo di acquistare una sola gomma e tenerla con quella di scorta a disposizione per quando sostituiro' i pneumatici ( penso fra 1 anno circa ) risparmiando quindi il costo di uno. Pensate sia una buona idea ?  il fatto che le date di produzione saranno sicuramente diverse potranno creare problemi ?  La scorta datata 3415 nel 2019 sarà troppo vecchia ?

Grazie............

Risposta di Barbara Ficcadenti il 18/09/2018 alle 13.22
Ciao Claudio, dovrebbe controllare lo stato della gomma di scorta e verificare se la mescola abbia subìto dei danni: la mescola è ancora "morbida"? La ruota è stata conservata in maniera ottimale? La gomma conserva ancora tutte le caratteristiche prestazionali? Il nostro consiglio è quello di mantenere la ruota di scorta così come è e di acquistare 2 pneumatici nuovi da equipaggiare sullo stesso asse. In questo modo ha 2 gomme nuove, fresche, dello stesso anno e con le medesime prestazioni. Se invece valutando al gomma che ha già ritiene che sia ancora intatta allora ne acquista solamente una. Intanto le invio un buono sconto da utilizzare sul nostro sito.
by mario - 06/10/2018 alle 18.04

Buongiorno ho comprato on line degli pneumatici falken no  trovo però la scritta dot, è possibile che a seconda della marca la dicitura sia differente? Ad esempio sulle falken l unico possibile riferimento alla loro produzio è una sigla così riportata:1AHFC e poi cerchiato FMUR1918 potrebbe essere questo?.

Vi ringrazio anticipatamente e buona giornata.


Risposta di Barbara Ficcadenti il 25/10/2018 alle 19.23
Il dot è obbligatoriamente riportato su ogni pneumatico. Troverà la scritta DOT e 4 numeri vicini che equivalgono a settimana ed anno.
by Riccardo - 06/10/2018 alle 20.23

Ciao ho preso  anni fa 4gomme invernali chiampiro  praticamente nuove tenute sempre in cantina e coperte però sono dot2009 ci si può fidare?

Risposta di Barbara Ficcadenti il 25/10/2018 alle 19.22
Sono da verificare insieme al gommista. Secondo noi sono da cambiare.
by angelo sardella - 13/10/2018 alle 22.56

Posso sapere , prima della spedizione degli pneumatici, l'anno di produzione?

Risposta di Barbara Ficcadenti il 18/10/2018 alle 19.56
Sul portale trova indicata il dot dei pneumatici scelti. Vengono comunque spediti pneumatici con dot più recente disponibile.
by Giacomo De Fazio - 22/10/2018 alle 19.35

Salve, 14 mesi fa ho acquistato 4 pneumatici per la mia auto, a distanza di 14 mesi e 16.000 kilometri le gomme sono diventate lisce, mi sono recato ad un'altro gommista e mi diceva che le gomme erano datate, e cioe' vecchie di fabbricazione 2014, posso contestarle' ho non posso fare niente? Grazie.

Risposta di Barbara Ficcadenti il 25/10/2018 alle 19.12
L'usura dei pneumatici può essere dovuta da molteplici fattori: pressione, convergenza, guida. La data di fabbricazione incide davvero poco su questo.
by carlo - 04/11/2018 alle 16.55

la mia auto monta pneumatici 225 60 R17 H chiedo come mai prima della lettera H non vi sono Numeri?  cosa significa senza il numero? è normale avere pneumatici così?

Risposta di Barbara Ficcadenti il 06/03/2019 alle 13.29
Controlli la misura sul libretto di circolazione dell'auto. E' sempre riportato l'indice di carico (i 2 numeri) e il codice di velocità.
by Gioacchino Romani - 10/11/2018 alle 07.54

Buongiorno... proprio ieri (9 novembre 2018) sono state montate dei pneumatici invernali sull'auto di mio fratello con DOT 1816 e 2316!!! Ho capito che fino a 3 anni il gommista è in regola e quindi non avrebbe senso protestare, ma un po'di buon senso non guasterebbe (560 € spesi per una misura di 225/45 R 18!!!). O uno lo chiede prima e lo fa scrivere sul preventivo oppure capisco i negozi online come il vostro!!! Grazie

by Gioacchino - 10/11/2018 alle 08.06

Continuo la mia riflessione...quel tipo di pneumatico ha oggi un'etichetta europea C C (e questa è stata una delle cose che ha spinto nell'acquisto)...ma nel 2016 (quando sono stati prodotti) chissà quale era, perché penso che le case di pneumatici investano e producono sempre nuovi materiali per migliorare i loro prodotti.

by Benenati - 20/11/2018 alle 23.05

Sono Emilio.  Devo comprare le gomme invernali naturalmente cerco di comprarli a buon prezzo possibilmente di marca. Però tutte le volte trovo gomme nuove a buon prezzo ma con la data del 2013/ 2014. Come fanno a dire che sono nuove.. Grazie!


by Marulli luciano - 29/11/2018 alle 19.03

Ho acquistato 4 pneumatici Dunlop enter sport 5 x la Fiat 16 4×4....c'e la data di fabbricazione con altre lettere ...ma non la scritta DOT...DEVO FIDARMI....o reclamo dal mio venditore..

Grazie.

Risposta di Barbara Ficcadenti il 11/01/2019 alle 18.47
Controlli bene perchè il DOT deve essere sempre riportato sulla spalla della gomma.
by Refet - 01/12/2018 alle 16.36

Dot xb nt r977 cosa vuoi dire  grazie 

Risposta di Barbara Ficcadenti il 11/01/2019 alle 18.40
Il DOT del pneumatico riportato sulla spalla della gomma consiste in 4 cifre: le prime 2 sono l'anno mentre le altre la settimana. Questo da lei indicato credo siano dei codici del produttore del pneumatico.
by Salvatore - 11/12/2018 alle 19.05

Alcune settimane fa ho acquistato due gomme nuove Michelin, da un gommista locale. 

Poi ho constatato che erano (sono) del 2006!

Ho diritto x legge alla sostituzione? 

Risposta di Barbara Ficcadenti il 01/03/2019 alle 12.31
Ciao Salvatore, purtroppo non siamo in grado di risponderle. Le possiamo suggerire di ricontrollare bene il DOT presente sui pneumatici, indicato con 4 numeri che rappresentano settimana e anno di costruzione. Può inoltre parlare con il suo gommista e chiedere spiegazioni.
by giulio Ruggiero - 05/01/2019 alle 13.01

Ex sottufficiale ESERCITO (capo meccanico) mi piace sempre di essere informato di come vanno i tempi.

Sicuro di una vostra risposta cordialmente saluto Giulio Ruggiero.

Risposta di Barbara Ficcadenti il 11/01/2019 alle 17.42
Per qualsiasi informazione può scriverci a help@gomme-auto.com oppure chiamare il call center.
by Antonio - 22/01/2019 alle 14.15

Gommista di fiducia 

2011 sostituito gomme 195/65/15 /91V Michelin pilot primacy estive € 360.00 ma purtroppo erano del 08/07.ma perché ci sono individui che non ostante li paghi ti devono fregare

by Felix - 02/02/2019 alle 06.29

Ho acquistato una macchina nuova in un salone espositivo interno, con ampie vetrate su entrambe i lati. Visto che non c'era un'altra macchina, ho preso quella in esposizione. Ritirata il 22/01/2019. Montava degli pneumatici Bridgestone estivi marcati 0818. Guidando questa macchina prevalentemente in città mi sono accorto (sebbene non conoscessi affatto,  il tipo di guida dell'autovettura stessa), a primo impatto, fossero morbidi. Due giorni fa, viste le condizioni meteo della mia città (Roma), ho acquistato un treno di gomme Michelin Alpin 3 con data di costruzione 3018. Il fatto che presumibilmente che gli pneumatici prettamente invernali, abbiano una mescola che meglio si concilia con le temperature esterne al di sotto dei sette gradi, impatto con le buche in generale (prese alla stessa velocità delle estive) è influente rispetto alla data di costruzione oppure sì?  Perché ho notato una netta differenza in positivo rispetto al treno estivo. La Vs risposta in proposito? 

Risposta di Barbara Ficcadenti il 14/02/2019 alle 13.31
I pneumatici invernali hanno una mescola studiata e concepita per offrire il massimo delle prestazioni a temperature al di sotto dei 7 C°. Quindi è possibile che abbiamo notato questa differenza.
by Roberto - 12/03/2019 alle 17.40

Ho montato 4 gomme nuove Nankang all Seasons,  su due il DOT è 4118, sulle altre 2  è 10 DR: CHE COSA SIGNIFICA QUESTA ULTIMA DICITURA 10 DR?


Risposta di Barbara Ficcadenti il 15/03/2019 alle 11.28
Il DOT è sempre se solo riportato con 4 cifre che corrispondono a settimane e anno.
by Elia - 17/03/2019 alle 10.57

Buongiorno, 

sto cercando dei pneumatici con DOT 2018/2019 per la mia Tivoli, misure 215/45/18 89 V.

Le cerco 4 stagioni.

Per cortesia contattatemi via mail e fatemi la/le vostra/e migliore/i proposta/e

Grazie

Cordiali Saluti




Risposta di Barbara Ficcadenti il 28/03/2019 alle 12.48
Buongiorno Elia, qui trova tutti i pneumatici disponibili nella misura indicata: https://www.gomme-auto.it/pneumatici-piu-economici/estivi/215/45/18 Perogni modello trova indicato il prezzo e il DOT stimato.
by Antonio Forte - 03/04/2019 alle 14.46

 Mi sono state vendute 2 gomme Michelin nuove però dopo 2 ore montate ho visto l’anno di costruzione che risale a più di tre anni fa come mi devo comportare? Posso chiedere la sostituzione 

by salvatore - 16/04/2019 alle 14.11

Mi trovavo fuori regione causa scoppio ho dovuto cambiare le gomme tornato a casa il mio gommista mi ha detto che le gomme erano vecchie del 1012, devo preoccuparmi, posso fare qualche azione legale? Saluti

Risposta di Barbara Ficcadenti il 30/04/2019 alle 13.46
Bisognerebbe verificare a cosa è dovuto solo scoppio del pneumatico e se la pressione dello stesso e la manutenzione erano corrette. Sono quindi molte le variabili da tenere in considerazione per poter procedere.
by Massimo - 20/04/2019 alle 13.14

Ho comprato 4 gomme della misura 225/45 1791y con il dot 39 settimana 2017.Dovrebbe corrispondere Ottobre2017.Quindi dovrei fare un anno circa dato che Ottobre 2019 sono 24 mesi che non si dovrebbero acquistare le gomme.Sul vostro sito diceva dot stimata 40 settimana 2018.Non voglio fare polemica ma avrei accettato se le gomme fossero più nuove.Ora dovrei acquistare altre 4 gomme della misura 225/45/18 con bordino protezione del cerchio.Mi avete mandato un bonus di 5 euro per ogni gomma ma non saprei se utilizzarlo ed acquistare le gomme.In attesa di una risposta le faccio gli auguri di Buona Pasqua.

Risposta di Barbara Ficcadenti il 30/04/2019 alle 13.19
Gentile Massimo, come già indicato via email dai miei colleghi e come indicato sul portale i DOT indicati sul sito sono stimati non precisi, purtroppo gli aggiornamenti con i nostri magazzini non ci permettono di avere una data precisa al 100%, garantiamo comunque che i DOT non superino i 12 mesi dalla data indicata sul sito. Le garantisco inoltre che uno pneumatico con un DOT definito più "vecchio" anche di 1 o 2 anni mantiene sempre inalterate le caratteristiche rispetto ad uno pneumatico più recente. Questo perché è conservato a norma E.T.R.T.O. come avviene in tutti i nostri magazzini. Per dimostrarle inoltre la nostra buona fede e serietà le abbiamo inoltrato un buono sconto da utilizzare per l'acquisto sul nostro portale.