Viaggia sicuro
Proteggi il valore
del tuo acquisto.
Inclusa nel prezzo
la garanzia
da danni accidentali
su migliaia di prodotti.
Solo da noi
Garanzia
24 mesi di protezione
da danni accidentali,
riparazione
o sostituzione

in caso di
foratura o danno.
Scopri di più
Torna ad elenco articoli del blog

Pneumatici: quali disturbi possono provocare?

Pubblicato in Pneumatici da , mercoledì 24 agosto 2016 59

Se a tua auto inizia a “tirare” a destra o sinistra è dovuto molto probabilmente a delle regolazioni meccaniche sbagliate che possono essere corrette molto semplicemente. Non farlo può compromettere la tua sicurezza ed accelerare il consumo dei tuoi pneumatici. Quali sono le cause più comuni di questo disturbo della guida e come correggerlo?

Disturbi da pneumatici nuovi

Se i pneumatici sono nuovi ed appena installati il problema può essere causato da un non corretto assestamento delle tele del pneumatico; con alcuni pneumatici è necessario percorrere alcuni chilometri, fino ad un massimo di 300km, prima che la struttura del pneumatico si assesti, il difetto di guida dovrebbe sparire.

Se i pneumatici sono installati da tempo la prima cosa da controllare è la corretta pressione delle gomme dell’auto; se il problema sussiste bisogna prima di tutto verificare la convergenza.

Errore di convergenza: cosa può succedere?

L’urto con un marciapiede, una buca presa in malamente o un lungo percorso su terreno accidentato possono compromettere la geometria dello sterzo della vettura. In questo caso e’ necessario provvedere ad una regolazione meccanica delle testine dello sterzo. Questa operazione ha lo scopo di stabilizzare la direzione della vettura e dovrebbe essere eseguita quando l’usura dei pneumatici è irregolare o come accennato precedentemente quando si evidenziano dei comportamenti irregolari della vettura; il classico “tirare” a destra o sinistra.

Una regolazione errata delle testine dello sterzo può essere molto pericolosa e provocare sbandate in curva oltre ad una marcata tendenza della vettura a tirare a sinistra o a destra. Quando, infatti, l’angolo di convergenza supera i 10 mm, l’autista può accusare forti disturbi alla guida: in questo caso, l’auto potrebbe sbandare improvvisamente.

Può essere sorprendente ma anche una vettura che non ha mai urtato con un marciapiede o preso una buca può presentare questi difetti di guida e necessitare di una regolazione della convergenza, questo perchè alcune delle sue componenti meccaniche (ammortizzatori, manicotti, tiranti) possono consumarsi con il tempo alterando l’assetto complessivo della vettura

Partecipa alla discussione

{{newComment.error.msg}}

Commenti

by enrico provitina - 08/03/2014 alle 12.28
Salve, devo percorrere 1200 km in autostrada ( da nord Italia verso sud) con pneumatici invernali. La velocita ed il lungo percorso può avere conseguenze per la sicurezza?. Grazie per la risposta che vorrà darmi prima del 14 marzo. ( parto quel giorno) Cordiali saluti
Risposta di Max Favilli il 25/03/2014 alle 14.40
Spiacente del ritardo con il quale le rispondiamo. Purtroppo la risposta non è facile perche' tutto dipende dalle temperature che incontrerà durante il viaggio. In generale mi sento di escludere problemi. I pneumatici invernali sono progettati per operare e fornire il massimo delle prestazioni quando la temperatura ambientale è bassa, al salire della temperatura le prestazioni decadono esponenzialmente, che tradotto vuol dire che se ci sono 15 gradi esterni "vanno" un po' peggio, se ce ne sono 30 mette a rischio la sua sicurezza.
by Gianmario Baroni - 20/12/2013 alle 17.24
Buongiorno, ho acquistato il 13 Dicembre 2013, 4 Pneumatici Michelin PA4 245/40 R18 V invernali, premetto che sono un veterano di Michelin, e in circa 10 anni ne ho cambiati di treni di gomme tra estive e termiche sempre della marca MIchelin, purtoppo con l'ultimo Pneumatico sto avvertendo, su un Audi A5 2,7 Tdi tagliandata sempre in Audi ed con 180000 KM un rumore discontinuo di rotolamento che prima, su pneumatici "vecchi" non si era mai presentato. Questa autovettura è una macchina molto silenziosa e affidabile, ma purtroppo non riesco a capire come mai con un marchio cosi importante e affidabile accada questo. Premetto che l'autovettura è stata controllata da 3 centri concessionarie ufficiali Audi in Brescia, e tutti anno esclusom problemi di meccanica o cuscinetti vari. Ho contattato il numero verde Michelin e il Gommista, ma mi fanno capire che quasi sicuramente non è un problema di gomme, ma di disegno che genera rumori discontinui fastidiosi.. Non sò più come comportarmi !! cosa devo fare ? aiutatemi Grazie, Buone feste a tutti..
Risposta di Max Favilli il 13/01/2014 alle 15.16
Per escludere totalmente qualsiasi difetto del pneumatico dovresti portare l'auto in un centro specializzato, (un gommista della catena Mastro di Goodyear ad esempio) che dispone della attrezzatura necessaria a verificare il corretto rotolamento del pneumatico, si tratta di un banco per l'equilibratura particolare, dove il pneumatico appoggia su di una superficie rotante invece di ruotare nel vuoto. Questo test ti permetterebbe di escludere che il rumore sia imputabile al pneumatico. La spiegazione che ti e' stata data telefonicamente, cioe' che il particolare disegno di quel pneumatico sia piu' rumoroso del disegno che avevi precedentemente e' assolutamente plausibile. Pero' con 180.000 km alle spalle anche le condizioni dell'auto possono essere un fattore determinante. Non e' necessario che ci sia qualcosa di rotto, e' sufficiente che i giochi meccannici e l'usura portino i pneumatici a rotolare diversamente; ed il fatto che i vecchi pneumatici non producessero il rumore non e' indicativo del fatto che la meccanica non giochi alcun ruolo nel produrre il rumore percepito, perche' i vecchi pneumatici potrebbero essersi (nel tempo) adattati ai cambiamenti meccanici dell'auto.
by fabrizio - 24/09/2014 alle 09.18
buon giorno mi chiamo fabrizi volevo far una domanda,ho una macchina nuova subaru xv integrale trazione mi è capitato nel salento di prender una buca con una ruota e fortuna che andavo piano ai 20 30 km orari ma una gran botta,da allora la macchina ogni tanto fa uno strano rumore come quando si calpesta la riga continua della corsia d emergenza dell autostrada,secondo voi cosa puo essere?graziein concessionaria mi han detto che non è rotto nulla
Risposta di Max Favilli il 26/09/2014 alle 04.28
L'ipotesi più probabile è quella di un danno meccanico, nella guida non percepisce un cambiamento? Magari l'auto, lasciando il volante, tira da un lato? O il volante vibra? Le consiglio di scegliere tra i nostri gommisti quello a lei più vicino e recarsi da un professionista che possa ispezionare i pneumatici e verificare che siano ancora in buono stato: http://www.gomme-auto.it/gommisti
by rosario - 15/11/2014 alle 20.23
ciao a tutti volevo chiedere una cosa possiedo una hyunday coupe mi capita a volte ad una velocita non superiore di 70 km orari che l,auto inizi a sbandare dietro , da cosa puo dipendere ?grazie rosario
Risposta di Max Favilli il 18/11/2014 alle 02.23
Il consumo dei pneumatici è regolare? Perché un comportamento del genere potrebbe essere causato dalla convergenza, basta un controllo da un gommista. I pneumatici in questo caso dovrebbero mostrare un consumo irregolare.
by Leo - 17/02/2015 alle 19.43
Salve ho degli pnumatici usurati e auto forse fuori convergenza.. cio' puo' provocare saltellamenti o rumori ai braccetti etc in fase di sterzata? grazie stiamo impazzendo..
Risposta di Max Favilli il 21/02/2015 alle 04.04
Se il battistrada non è consumato uniformemente c'è certamente un motivo meccanico per cui non ruotano in asse, e questo si può provocare vibrazioni durante la guida. Se il problema è nei braccetti qualsiasi gommista dotato di convergenza o un meccanico possono individuare immediatamente il problema mettendo l'auto sul ponte.
by Antonio - 07/03/2015 alle 19.39
Da cosa può dipendere lo sbandamento improvviso a sx di un'Alfa Mito nel percorrere a non più di 20 km/h uno svincolo autostradale a dx, a U e leggermente in discesa? Auto con 1 anno di vita e nessuna buca o urto. Fenomeno non più verificatosi nei due anni successivi durante i quali si sono verificati, almeno in un paio di occasioni, comportamenti leggermente ondulanti dell'auto a una velocità di circa 100 km/h su rettilineo. Per ondulanti intendo dire una tendenza a percorrere la strada verso una direzione e alla successiva correzione a direzionarsi verso la direzione della correzione.
Risposta di Max Favilli il 07/03/2015 alle 21.52
"Sbandamento improvviso" è improbabile che sia causato dalle gomme, mi sento di escluderlo. Mentre il comportamento che descrivi e che chiami "ondulante" è tipico di un disallineamento della convergenza delle ruote e farei controllare i braccetti.
by MAURIZIO - 09/05/2015 alle 19.56
Salve, ho sostituito tutti e quattro  pneumatici della mia auto con marca petlas, ma li sento molto rumorosi. L'indice indicato dalla casa è 72. Io ne capisco poco, ma può essere normale o può dipendere da qualcosa??? grazie
Risposta di Max Favilli il 11/05/2015 alle 12.12
A che velocità la rumorosità diventa eccessiva? Considera che i 72 decibel sono misurati ad 80 km/h. A velocità più alte la rumorosità può essere sensibilmente superiore.
by Sergio - 31/08/2015 alle 18.08

Buongiorno, audi A4 sw del 2012 acquistata usata .  L'auto tira a destra. Ho fatto controllare convergenza, campanatura, pressione ecc.ecc. Ho fatto sostituire 1 braccio sospensione e l'auto pareva migliorata ma dopo 2 mesi di nuovo come prima.

Cosa è necessario fare per controllare questa deriva a destra?

L'auto non è stata accidentata .

Il fatto che poi " barcolli " molto è normale? Pensavo di ovviare al problema del barcollamento con pneumatici ribassati, è corretto?

Risposta di Max Favilli il 04/09/2015 alle 04.08
Quanti km ha fatto l'auto in tutto? Più che di pneumatici si tratta certamente di un problema di meccanica. Hai fatto controllare le sospensioni? Se con "barcollare" intendi ondeggiare in curva, sono probabilmente le sospensioni. Ti sconsiglio pneumatici ribassati se la meccanica non è a posto. I pneumatici ribassati hanno dei vantaggi, rendono le traiettorie più precise, specialmente ad alte velocità, e lo sterzo è più sensibile; ma in condizioni limite perdono aderenza più bruscamente, se la meccanica non è perfetta rendono solo più pericolosa la guida.
by Flo - 21/12/2015 alle 20.57

Ciao io ho messo le gomme nuove fulda invernali sulla mia bmw 118 d e da li la mia macchina "tira" qualche volta a sinistra e qualche volta a destra devo x forza tenere la macchina sul volante ( ho controllato la pressione, equilibratura fatta e due convergenze pure....nòn e cambiato assolutamente nulla)...Con le mie vecchie gomme estive nn avevo nessun problema! Non so quale sia il problema

Risposta di Max Favilli il 22/12/2015 alle 12.51
Quanti km ha fatto l'auto in totale? Hai fatto controllare le parti meccaniche? Non sembra un problema di pneumatici.
by Antonio Sapia - 15/04/2016 alle 19.14

Salve a cosa può essere dovuto il fatto che mentre curvo verso sinistra l'auto all'improvviso tenda a chiudere ancora di più la curva? Potrebbe essere la scatola dello sterzo o solo un problema del reparto sospensioni o gomme?

Risposta di Max Favilli il 15/04/2016 alle 21.00
Mi sento di escludere che possano essere i pneumatici.
by Salvatore fava - 26/04/2016 alle 19.24

La mia segue tanto i segmenti della strada cosa può essere, l'auto è nuova ho 10.000 km 

Risposta di Max Favilli il 27/04/2016 alle 18.20
Non ho capito la domanda. Qual'è il comportamento dell'auto?
by Marco - 24/05/2016 alle 20.40

Salve. Volevo sapere se il consumo dei pneumatici,può causare dei problemi alla meccanica dell'auto?

Tipo ammortizzatori,braccetti ecc......

Risposta di Max Favilli il 31/05/2016 alle 01.42
È l'opposto, il consumo irregolare dei pneumatici è molto probabilmente causato da problemi di meccanica.
by Gabriele - 25/05/2016 alle 22.12

Salve, ho una 2008 con pneumatici vector 4season gen1 che ha percorso 3000km circa e noto che in autostrada a velocità sostenuta tende ad avere un comportamento ondulante dx sx e sx dx devo fare delle leggere correzioni continue, da cosa può dipendere? 

Grazie 

Risposta di Max Favilli il 31/05/2016 alle 01.40
Molto probabilmente è la meccanica non le gomme. Puoi fare controllare l'assetto/convergenza ma se fosse la causa dovrebbe tirare sempre dallo stesso lato.
by Sandro - 27/11/2016 alle 19.50

Salve la mia auto, a velocità autostradali, tende a sbandare solo nelle curve a sinistra.

Da cosa può dipendere? Dal pneumatico anteriore deteriorato o da un braccetto si sterzo?

Ho fatto controllare equilibratura e convergenza e sono ok

Risposta di Max Favilli il 01/12/2016 alle 20.04
La causa più probabile è di origine meccanica.
by Fabio - 30/11/2016 alle 23.12

Salve, ho delle gomme da neve ormai agli sgoccioli sulla mia auto nuova. E andando in autostrada , non appena raggiungevo i 125km, il volante iniziava a vibrare. Ma questo problema durante il viaggio non era continuo. Può essere un problema dovuto all'attrito sull'asfalto o all'equilobratura? Grazie mille

Risposta di Max Favilli il 01/12/2016 alle 17.19
Può essere l'equilibratura. Oppure il battistrada consumato irregolarmente.
by Fabio - 27/12/2016 alle 12.41

salve a tutti, io possiedo una bmw 318 berlina anno 2011, come mai ho dei sbandamenti continui lato anteriore? ho fatto fare anche la convergenza risultata fuori asse, ma vedo che il problema persiste. chi mi puo aiutare?

Risposta di Max Favilli il 10/01/2017 alle 16.57
Le consiglio di far controllare bene i braccetti e le sospensioni, è sicuramente una anomalia meccanica.
by Marco - 26/02/2017 alle 10.10

Salve , il mio problema si è presentato da poco , ho un golf 5 serie e ho  su le gomme invernali  che hanno già  4 stagioni  e quando sono alla guida sento sempre un leggero dondolio ho tremolio  , come se ci fossero sull'asfalto dele leggere cunette ho irregolarità  , la macchina non ha  il problema nel fatto che tiri ha destra ho sinistra perché in quel lato è perfetta è  solo che con l'aumento della velocità il dondolio si fa più marcato e lo si sente anche sul volante . Aspetttando una vostra risposta la ringrazio anticipatamente . 

Risposta di Max Favilli il 27/02/2017 alle 02.09
Il fenomeno che descrivi è probabilmente dovuto ad una cattiva equilibratura, la farei controllare. Certamente i pneumatici, probabilmente induriti dopo 4 anni, rendono complicato equilibrarli perfettamente. Io li sostituirei, dopo 4 anni dei pneumatici invernali hanno dato tutto quello che potevano dare, indipendentemente dal battistrada residuo.
by Alex - 02/03/2017 alle 23.07

Salve ho un problema con la mia astra j del 2013 ho la sensazione come se lo sterzo in velocità costante si irrigidisse come se si bloccasse ho fatto controllare scatola sterzo e il meccanico  ha detto che è tutto ok ,ho messo le gomme nuove e la sensazione è la stessa cosa potrebbe essere grazie 

Risposta di Max Favilli il 03/03/2017 alle 03.35
Non siamo in grado di aiutarla, non ci sembra una indicazione di problemi alle gomme.
by Gianfranco - 24/04/2017 alle 00.20

Salve ho una giulietta con cerchi da 18 e la macchina in autostra dai circa 100km/h in su mi tende a destra..premetto che ho preso la macchina con 33000km e lo faceva già..possono essere gli pneumatici pirelli pzero rosso asimmetrici andati?? Grazie in anticipo

Risposta di Max Favilli il 26/04/2017 alle 12.14
Fai controllare equilibratura dei pneumatici ed assetto/convergenza, quasi certamente è la seconda ma meglio controllare anche l'equilibratura. No non sono i pneumatici. Se hai fatto tanti km con la meccanica fuori assetto i pneumatici dovrebbero anche essere consumati irregolarmente. Attenzione che sistemato l'assetto se i pneumatici sono consumati irregolarmente continuerà ad avere un comportamento irregolare per un po', finché i pneumatici consumandosi non sono tornati ad avere una superficie uniforme.
by Piero - 25/05/2017 alle 11.00

Salve,avverto sulla mia 116 d bmw,in fase di marcia andando dritto in una fascia di km/h dai 50-70,un saltellamento lieve della macchina.attualmente monta cerchi da 18 con gomma continental spalla 40.quancuno mi dice che e' un saltellamento dovuto alla grandezza del cerchio...e' possibile??grazie Anticipatamente

Risposta di Max Favilli il 26/05/2017 alle 01.54
Serve una analisi visiva, ti consigliamo di scegliere uno dei nostri gommisti e fargli controllare pneumatici e cerchi. Potrebbe essere un problema di equilibratura, oppure un consumo irregolare dei pneumatici, una ovalizzazione dei pneumatici... O anche un problema meccanico.
by Sharon - 06/06/2017 alle 11.38

Buongiorno. Ho una fiat idea 1.2 del 2009. Ho appena cambiato gli ammortizzatori sia anteriori che posteriori ma mentre Guido continuo  ad avere dei saltellamenti. Ma è  Normale? O è  forse colpa delle gomme che sono finite? Grazie 

Risposta di Max Favilli il 09/06/2017 alle 23.14
È possibile che, se gli ammortizzatori non lavoravano bene, si siano consumati in modo irregolare i pneumatici, producendo quindi delle vibrazioni. Bisognerebbe farli controllare per capire se questa è la causa. Se così è vanno certamente sostituiti.
by Domenico - 27/07/2017 alle 23.50

Buongiorno o un audi a4avant mentre sono in marcia prendendo una buca picolisima LA macchina comicia a saltellare la ruota sinistra cosa puo esere

Risposta di Max Favilli il 08/08/2017 alle 16.33
Dalla descrizione del fenomeno escluderei un problema di pneumatici le consiglio di far controllare gli ammortizzatori.
by matteo - 03/08/2017 alle 11.37

Buongiorno, ho una Skoda Superb 2.0 tdi wagon 4x4 del 2013 con 90000km. In ottobre 2016 ho subito un sinistro in zona passeggero che ha coinvolto marginalmente la ruota anteriore portandola in divergenza. Riparato il danno con sostituzione della testina e rifatta convergenza l'auto va perfettamente diritta e il volante centrato ma succede che dai 100 kmh ai 120, ad intervalli di pochi kmh si innescano forti e fastidiose risonanze udibili e avvertibili anche come leggera vibrazione in zona pozzetto/appoggio piedi ma non al volante.
Il meccanico della carrozzeria (blasonata) imputa la cosa agli pneumatici escludendo i cuscinetti. Per scrupolo li ho cambiati (i cuscinetti)ma il problema persiste. I battistrada si scalinano con l'uso ma mi sorprende che vengano trasmesse vibrazioni attraverso la meccanica. Preciso che il problema si verifica sia con gli estivi (225/40/18 ) quasi nuovi su cerchio in lega tassellate quasi esclusivamente alla periferia che con gli invernali (205/55/16) su cerchio in acciaio. Decelerando dai 120 kmh inserendo la folle le risonanze sono comunque presenti in quel range di velocità.
Cosa può essere successo? Può essere una convergenza poco accurata? L'unico organo non disaccoppiato con gomma credo sia il gruppo scatola sterzo e braccetti...
Nella speranza di avere utili spunti ringrazio in anticipo e porgo cordiali saluti.
Matteo Parenti

Risposta di Max Favilli il 08/08/2017 alle 16.37
Se le vibrazioni sono presenti anche con i pneumatici quasi nuovi estivi opterei per un problema di meccanica. Però non ho capito bene, i pneumatici effettivamente sono scalinati? Se il battistrada è irregolare chiaramente trasmetteranno vibrazioni, che però dovrebbero essere percepibili anche allo sterzo.
by Calogero - 29/09/2017 alle 11.50

ho una clio 1.4 16v del 2001  ho cambiato le gomme con cui ho fatto 6000km e da un po di tempo l'auto mi vibra, convergenza ed equilibratura fatte, sospensioni ok a cosa può essere dovuto questo problema.grazie per una eventuale risposta.

Risposta di Max Favilli il 07/11/2017 alle 01.54
Ricontrollerei nuovamente l'equilibratura, nel 90% dei casi il problema è l'equilibratura. Quanto meno per identificare esattamente quale pneumatico causa le vibrazioni, se è fortemente disallineato va sostituito.
by tonino - 18/11/2017 alle 22.40

Buonasera, ho una toyota yaris 2009 171000 km, a 165000 ho montato kenda kr23, ora sul bagnato in curva o discesa l'anteriore va in sottosterzo o perde aderenza anche a velocità moderata. Vengo da barum con 70.000 km e non avvertivo queste sensazioni, gomme kenda così inadeguate sul bagnato o può essere altro?grazie 

Risposta di Max Favilli il 22/11/2017 alle 15.21
Hai montato 4 nuovi pneumatici Kenda Kr23 o solo 2? E se ne hai montati solo due li hai montati sull'asse anteriore o posteriore? Se ne hai installati solo 2 e li hai installati sull'asse anteriore questa è la causa più probabile del sottosterzo.
by Marco da Genova - 02/12/2017 alle 22.29

Buongiorno

Possiedo una Ford Fiesta Techno 1.25 16v acquistata nuova alla fine del 1997 quasi 100.000 km , mai avuto incidenti.

Mi sono accorto controllando l' usura delle gomme anteriori e posteriori  che l' interno della sola gomma anteriore destra e' un po' piu' usurato rispetto al resto del pneumatico. Ma nessun disturbo alla guida , se lacio il volante va diritta per  200 o 300 metri o piu e dopo una curva se lascio il volante torna nella sua posizione naturale.  Nessun rumore o altro.   Certo di buche ne prendo in continuazione in citta' ma solo qualche scrollone e comunque le ho sempre prese in rettilineo.  Convergenza /campanutura?

Buone feste

Grazie

Cordiali saluti

Risposta di Max Favilli il 04/12/2017 alle 14.25
Potrebbe banalmente essere la pressione insufficiente, meglio far controllare da un gommista pressione ed eventualmente convergenza.
by Franc - 09/05/2018 alle 11.36

Buongiorno,  ho appena montate due gomme nuove Pirelli All Season (simmetriche)  e l'auto "tira" a destra.  In precedenza  non ho riscontrato tale difetto.   Possono essere le gomme che si devono "assestare" ?  Si legge che  il periodo di assestamento  varia tra 200/300 km.  a  2000 km.  prima di  tentare; convergenza, equilibratura, ecc.    Forse  per prima cosa  si potrebbe tentare l'inversione sul cerchio della  gomma  oppure , più semplicemente, invertire le gomme da dx a sin.     Un Vostro consiglio?   Grazie

Risposta di Barbara Ficcadenti il 08/06/2018 alle 12.20
Il consiglio è quello di recarsi dal gommista e capire a cosa sia dovuto il difetto, se è un problema di equilibratura, convergenza, pesi sul cerchio, etc.
by Raimondo - 15/05/2018 alle 11.17

Buongiorno.mi è successo  che dopo il cambio gomme sul mio furgone ho notato che il furgone aveva delle vibrazzioni.Le vibrazzioni si sentono più che altro  al sedile,al che mi sono recato dal gommista per un controllo hanno rifatto equilibratura e ho visto che tutte le gomme chiedevano una giunta di peso, ma il problema  sussista ancora."premetto che prima andava perfetto"cosa poule  essere successo?

Risposta di Barbara Ficcadenti il 29/05/2018 alle 20.13
Altra possibilità potrebbe essere il non corretto montaggio dei cerchi. Se quelli che ha in dotazione sul furgone si equipaggiano con gli anelli di centraggio, magari non sono stati rimontati correttamente oppure si sono rovinati. Provi a fare questa verifica.
by Gino - 09/11/2018 alle 13.54

Salve, a metà maggio ho montato su una Panda 1.2 terza serie, 4 pneumatici Atlas Green 175/65 R14. Ad oggi ho percorso circa 7.000 km, ma ho notato in questi giorni con la pioggia, che tendono a slittare. Mi spiego meglio: subito dopo una rotonda, in fase di accelerazione, le gomme hanno cominciato a slittare ed ha cominciato a lampeggiare la spia dell'ESP sul cruscotto. Mentre, in città, siccome un bambino mi ha attraversato la strada, l'auto nonostante l'ABS, sembrava non fermarsi mai. In entrambi i casi, aveva appena piovuto e per fortuna, andavo piano. Chiedevo, sono gli pneumatici ad essere schifosi? Oppure hanno una mescola troppo dura? Grazie.

by Andrea - 10/11/2018 alle 17.09

La mia macchina che è la panda modello nuovo con 40 mila km a velocità fra60/70 mi vibra .cosa può essere?

by Giuseppe - 06/04/2019 alle 14.52

Salve io ho cambiato le gomme ma sento come se ci fosse qualche bozza perché mentre cammino piano sento dei saltelli ho fatto controllare le gomme con il macchinario e da 00 quindi cosa può essere

by Carlo Siano - 17/06/2019 alle 19.21

Possiedo una  bmwx3 integrale,anno 2009 nel periodo invernale uso le 215.60.17  sia avanti che dietro e

tutto procede bene senza alcun rumore o  fastidio.Da poco ho messo 4 gomme estive avanti 235.50.18 e

dietro 255.45.18 su 4 cerchioni originali  bmw.Da quando ho iniziato ad usarle sento dei rumori e

vibrazioni dal posteriore,le gomme sono dunlop.Qualcuno mi dice che potrei rompere il differenziale

Avendo gia rimontato le gomme invernali per vedere la  differenza non si sente nessuna vibrazione e

nessun rumore al posteriore.A questo punto  cosa posso fare?.grazie diuna Vostra risposta