Viaggia sicuro
Proteggi il valore
del tuo acquisto.
Inclusa nel prezzo
la garanzia
da danni accidentali
su migliaia di prodotti.
Solo da noi
Garanzia
24 mesi di protezione
da danni accidentali,
riparazione
o sostituzione

in caso di
foratura o danno.
Scopri di più
Torna ad elenco articoli del blog

Acquisto pneumatici: è possibile scegliere misure diverse?

Pubblicato in Consigli, Pneumatici da , mercoledì 9 gennaio 2019 0

Al momento di acquistare i pneumatici per la propria vettura, il consiglio degli esperti per tutti gli automobilisti è quello di optare per gomme che abbiano le medesime dimensioni di quelle già presenti a bordo del veicolo; è possibile sceglierle di misure differenti? E cosa cambia? Per capire a cosa va incontro un automobilista che decide di acquistare pneumatici di misure diverse rispetto a quelli montati sulla propria vettura è necessario fare chiarezza; innanzitutto va precisato che sono vari gli aspetti relativi alla guida che possono essere modificati utilizzando gomme di misure differenti, come ad esempio gli spazi di frenata, la tenuta di strada del mezzo e si può verificare pure una diversa incidenza sui consumi di carburante.

Per poter effettuare una scelta di questo tipo bisogna avere conoscenza in materia di gomme, così da selezionare pneumatici di misura diversa ma comunque compatibili con la propria vettura e in grado di offrire quel qualcosa in più in termini di prestazioni che si sta cercando. Per rispondere alla domanda di partenza, dunque, è possibile scegliere pneumatici di misura diversa, a patto di rispettare le indicazioni fornite dalla casa automobilistica per quel specifico modello di auto, tuttavia la soluzione migliore resta quella di affidarsi a gomme che abbiano le medesime misure, poiché rappresentano la scelta più indicata per quel tipo di vettura, in maniera tale da assecondarne al meglio le caratteristiche in ogni fase della guida.

Cosa cambia con pneumatici di misure diverse

Montare gomme di misure diverse da quelle indicate per la propria vettura può creare degli “squilibri” nella guida del mezzo, e se la scelta non è corretta possono verificarsi veri e propri problemi. In linea generale, quando si scelgono coperture con dimensioni diverse bisogna rimanere all’interno di un range del 2% (in più o in meno a seconda della decisione) per quanto riguarda le misure relative a larghezza e altezza, superando tale limite si va incontro a varie tipologie di problematiche. A risentirne è in primis la tenuta di strada e la vettura può essere soggetta a comportamenti anomali difficili da gestire per l’automobilista, come ad esempio instabilità nelle frenate o in curva, oppure la percezione che il veicolo “tiri” da una parte. Le sensazioni di instabilità sono amplificate quando l’aderenza sull’asfalto è precaria, ovvero in caso di strada bagnata, ghiacciata o con presenza di neve, rendendo di conseguenza la guida pericolosa e mettendo a repentaglio la sicurezza del guidatore e dei passeggeri.

Acquistare pneumatici troppo larghi – rispetto alle misure previste per la vettura – nella convinzione di ottenere così una maggiore aderenza è un pensiero comune, ma si tratta di un errore, anche perché gomme di larghezza eccessiva possono causare danni alla parte meccanica della vettura, col rischio di comportare spese cospicue per le riparazioni. Allo stesso modo, coperture più alte in confronto a quelle previste possono rendere la guida imprecisa e le reazioni del mezzo alle sterzate decisamente più brusche; quelle più basse, invece, garantiscono maggior precisione e reattività nella guida, ma bisogna prestare attenzione alle variazioni dell’altezza dal suolo, poiché anche in questo caso potrebbero verificarsi dei problemi a seconda del mezzo di cui si dispone. Per tali ragioni è assolutamente sconsigliato acquistare pneumatici le cui dimensioni sono diverse di oltre il 2% in larghezza o altezza rispetto a quelli montati sul proprio veicolo.

Distribuzione dei pesi

I pneumatici devono essere delle misure indicate dal costruttore anche per la questione relativa alla distruzione dei pesi; gomme di misure differenti sbagliate, infatti, possono comportare una diversa distribuzione dei pesi dell’automobile e di conseguenza a problemi che interessano la trasmissione o il differenziale, fino alla loro rottura se le sollecitazioni a cui sono sottoposti risultano eccessive e continue nel tempo. Se si è intenzionati a cambiare le misure dei pneumatici della propria auto, dunque, bisogna prestare massima attenzione alle dimensioni, rispettando il range previsto dal costruttore in modo da non commettere errori che, come abbiamo visto, possono rivelarsi molto pericolosi, nonché comportare spese aggiuntive non previste in caso di danneggiamenti al mezzo. È sempre necessario un confronto fra le misure delle gomme che si desidera acquistare e quelle indicate nel libretto di circolazione della vettura, per assicurarsi di acquistare pneumatici delle dimensioni adatte.

Partecipa alla discussione

{{newComment.error.msg}}

Commenti

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo ed esprimere il tuo parere!