Viaggia sicuro
Proteggi il valore
del tuo acquisto.
Inclusa nel prezzo
la garanzia
da danni accidentali
su migliaia di prodotti.
Solo da noi
Garanzia
24 mesi di protezione
da danni accidentali,
riparazione
o sostituzione

in caso di
foratura o danno.
Scopri di più
Torna ad elenco articoli del blog

5 miti sui pneumatici invernali

Pubblicato in Pneumatici Auto Invernali, Pneumatici Michelin da , venerdì 7 novembre 2014 0

Michelin fornisce agli automobilisti pneumatici eccellenti dal 1888, e l’azienda francese da sempre è focalizzata sul miglioramento dei propri prodotti. Michelin investe il suo ingente budget in ricerca e sviluppo in molti settori, l’azienda svolge oltre 75.000 test l’anno assieme ai consumatori dei propri prodotti per raccogliere accurate e aggiornate informazioni su automobilisti e le condizioni di guida che si trovano ad affrontare nella vita di tutti i giorni. L’iniziativa “Michelin Road Usage Lab” è nata in agosto, con l’unico scopo di installare apparecchiature di monitoraggio in 3.000 automobili in tutta Europa per estrarre dati utili sull’uso quotidiano dei pneumatici, dati raccolti da normali conducenti su strade comuni.

In particolare la campagna “Michelin Road Usage Lab” vuole sfatare la maggior parte dei miti e pregiudizi che abbiamo sulla guida in inverno, e sui pneumatici invernali in generale.

5 cose da sapere sui pneumatici invernali

Sfatiamo alcuni miti automobilistici.

Mito #1: La neve è la più grande minaccia in inverno

Lo sapevate che nella stagione invernale, il 95% degli incidenti stradali non sono su strade innevate? C’è di più:  il 57% degli incidenti si è verificato quando la strada non era ancora bagnata.
Ciò che conta è la temperatura – il freddo provoca un indurimento della gomma, riducendo conseguentemente la tenuta di strada. I pneumatici invernali sono progettati specificamente per ridurre l’impatto di questa temperatura fredda, mantenendo un buon grip anche sotto i 7 gradi centigradi.

Mito # 2: Pneumatici invernali = pneumatici da neve

Un numero sorprendente di automobilisti pensa che pneumatici invernali sia sinonimo di pneumatici da neve. In realtà, le condizioni invernali sono freddo, gelo, pioggia, ghiaccio … l’elenco potrebbe continuare.
In inverno e in condizioni di tempo freddo, arrivare dove si sta andando significa essere in grado di fermarsi in pochi metri. Ed i pneumatici invernali hanno prestazioni migliori in frenata in tutte le condizioni di freddo. Al di sotto dei 7 ° C su una superficie asciutta, una macchina adeguatamente attrezzato avrà cinque metri in meno di distanza per fermarsi completamente già a 80 km/h.

Mito # 3: In città si corrono meno rischi

In realtà un minor numero di incidenti avviene in campagna, più del 68% degli incidenti invernali accade in città!
Sì, quelle ben illuminate e salate strade urbane possono essere più rischiose di una pista di montagna. Perché? I rischi maggiori si corrono in caso di frenata, il tipico start&stop della città aumenta la possibilità di pattinare o scivolare allungando gli spazi di frenata.
Quindi, anche se la vostra guida è limitata alla città, il passaggio a pneumatici invernali non mancherà di tenere la famiglia al sicuro.

Mito # 4: Non vale la pena cambiare le gomme per una semplice settimana bianca

Anche se avete programmato solo un weekend o una sola settimana bianca questo inverno ciò non toglie che le strade di montagna, fredde e leggermente imbiancate rappresentino un rischio elevato e concreto se affrontate con pneumatici estivi. Anche se vi sembrano solo 2 ore di viaggio, ricordatevi che l’imprevisto è sempre dietro l’angolo e che non si sa mai quando capiterà di dover fare una manovra di emergenza ho una frenata repentina.

Un vero e proprio pneumatico invernale aumenta la trazione sulle colline di una percentuale sconcertante – in condizioni di freddo, le gomme giuste vi permettono di affrontare pendenze del 13% in totale sicurezza!

Mito # 5: Pneumatici invernali si rallentano

Alcuni si lamentano che i pneumatici invernali sono più pesanti e lenti. Beh, c’è una ragione per questo – sei su neve e ghiaccio! E in tali condizioni i pneumatici invernali sono molto più efficienti rispetto a quelli estivi.
Prendere l’accelerazione. Un pneumatico invernale permette di mettersi in movimento raggiungere la velocità di crociera più efficacemente delle gomme estiva. Perché sulla neve, un set di gomme invernali si mette in movimento fino a tre volte più velocemente, grazie a una migliore aderenza e le prestazioni a bassa temperatura.

Partecipa alla discussione

{{newComment.error.msg}}

Commenti

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo ed esprimere il tuo parere!