Viaggia sicuro
Proteggi il valore
del tuo acquisto.
Inclusa nel prezzo
la garanzia
da danni accidentali
su migliaia di prodotti.
Solo da noi
Garanzia
24 mesi di protezione
da danni accidentali,
riparazione
o sostituzione

in caso di
foratura o danno.
Scopri di più
Torna ad elenco articoli del blog

Continental AllSeasonContact: una soluzione di compromesso

Pubblicato in Pneumatici Continental da , lunedì 10 settembre 2018 0

Il pneumatico Continental AllSeasonContact è un quattro stagioni adatto in tutte quelle zone in cui gli inverni non sono troppo rigidi e il clima si mantiene in prevalenza mite. Le riviste specializzate che hanno sottoposto ai test le coperture all season dell’azienda tedesca sono concordi nel definirle una soluzione di “compromesso”, per via delle loro prestazioni che perdono di efficacia quando le condizioni climatiche sono estreme. Il comportamento su strada bagnata e innevata è infatti buono, ma non all’altezza dei pneumatici da inverno, appositamente studiati per questo tipo di situazioni.

Hanno rivelato inoltre una bassa resistenza al rotolamento, che garantisce un risparmio in termini di consumi di carburante. Questa caratteristica conferma il fatto che i Continental AllSeasonContact sono gomme quattro stagioni orientate maggiormente verso la “componente” estiva, perciò indirizzate a quegli automobilisti che si trovano a guidare in aree in cui gli inverni non raggiungono temperature troppo basse, senza gelate e con precipitazioni non eccessive. Ecco perché nel complesso il prodotto viene ritenuto “soddisfacente” ma non adeguato se le condizioni da affrontare presentano in prevalenza strade ghiacciate oppure con neve o pioggia abbondante.

AllSeasonContact: il debutto di Continental nel segmento quattro stagioni

Del resto, l’AllSeasonContact è il primo pneumatico quattro stagioni di un’azienda specializzata nei pneumatici stagionali, che quindi fa il suo debutto in una fascia di mercato alquanto complessa, in cui non è semplice competere con i punti di riferimento in fatto di coperture all season (in primis Michelin). E anche nell’idea di base di Continental, la sua gomma quattro stagioni nasce come alternativa non in grado di sostituire in toto pneumatici invernali o estivi, ma rappresentando una soluzione di compromesso laddove il clima non richiede pneumatici specifici per condizioni di aderenza precaria.

È la stessa azienda tedesca a consigliare gli AllSeasonContact a quegli automobilisti che durante l’anno percorrono un numero limitato di chilometri e in aree in cui il clima si presenta temperato. Nel disegno del battistrada ricordano da vicino il CrossClimate di Michelin – uno fra i migliori all season attualmente in commercio – e la mescola impiegata è la cosiddetta Traction Silica Compound, in cui è presente una quantità maggiore di silice. Grazie alla più ampia apertura delle spalle e alla compattezza del disegno del battistrada, inoltre, è possibile prevenire il pericoloso aquaplaning. Sono disponibili in sei differenti misure, da 14 a 20 pollici di diametro.

Partecipa alla discussione

{{newComment.error.msg}}

Commenti

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo ed esprimere il tuo parere!