Viaggia sicuro
Proteggi il valore
del tuo acquisto.
Inclusa nel prezzo
la garanzia
da danni accidentali
su migliaia di prodotti.
Solo da noi
Garanzia
24 mesi di protezione
da danni accidentali,
riparazione
o sostituzione

in caso di
foratura o danno.
Scopri di più
Torna ad elenco articoli del blog

Pneumatici industriali Continental: arrivano i premium

Pubblicato in Pneumatici Continental da , giovedì 26 marzo 2015 0

L’efficienza economica, la sicurezza e il comfort nella guida sono caratteristiche sempre più determinanti nella scelta delle gomme, per questo la nuova gamma di pneumatici Continental nasce per rispondere a qualsiasi esigenza per il trasporto in pullman.

Pneumatici Continental Premium

È nata una nuova generazione di pneumatici Continental premium adatti agli autobus e ai pullman. Realizzati appositamente per adattarsi ai veicoli da trasporto a lungo distanza su strade veloci, questi nuovi pneumatici Continental sono orientati al comfort e sono acquistabili nelle dimensioni 295/80 R 22.5 e 315/80 R 22.5 adattabili per tutti gli assi. Il ContiCoach HA3 eredita una carcassa di elevata qualità dalla Generazione 2 con cintura triangolare a quattro strati e una struttura del battistrada ad hoc per gli autobus, il che in pratica significa usare una combo ideale per assicurare un viaggio comodo e sicuro.  Per questi pneumatici si è sviluppata una mescola di gomma adatta al trasporto passeggeri combinata a un nuovo disegno del battistrada che presenta  lamelle tridimensionali, che permettono allo pneumatico di garantire resistenza e sicurezza a chi guida il veicolo. La pressione degli pneumatici Continental risulta ben calibrata sulla superficie di contatto della gomma con il suolo, e questo consente di aumentare la resa chilometrica e la durata delle gomme a tutto vantaggio della spesa economica.

Battistrada dei pneumatici premium

Il battistrada presenta un profilo chiuso sulle spalle e aperto nella parte centrale, con quattro scanalature longitudinali che permettono di diminuire il fattore rumorosità e di migliorare la resistenza al rotolamento. Inoltre, la tecnologia delle lamette 3D consente di ottenere ottime frenate sull’asfalto bagnato e di permettere una trasmissione delle forze di frenata e sterzata in tutta sicurezza. Naturalmente anche i nuovi pneumatici Continental vantano la tecnologia Airkeep che, insieme alla carcassa con cinghie triangolare, assicura il mantenimento fino al 50% in più della pressione di gonfiaggio, che significa ridurre l’usura del materiale attraverso una minore ossidazione. Ulteriormente rinforzata da corde di acciaio, la cintura di queste gomme è diventata ancora più robusta e solida e il battistrada è talmente resistente che gli pneumatici ContiCoach sono denominati ED, ovvero Extra Duty, e sono gli ideali per percorrere strade più impegnative nelle condizioni climatiche più avverse. La versione degli pneumatici AC, ovvero Active Cool,  già disponibile per i trasportatori del Medio Oriente e del Nord Africa, presenta una mescola molto resistenze al calore e agli scoppi che ne garantisce prestazioni migliori quanto a consumo di carburante e chilometraggio.  Un altro fattore che gioca a favore, è che questi nuovi penumatici Continental sono riscolpibili e ricostruibili, per cui è possibile usarli a lungo sia su strade urbane che internazionali.

Partecipa alla discussione

{{newComment.error.msg}}

Commenti

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo ed esprimere il tuo parere!