Viaggia sicuro
Proteggi il valore
del tuo acquisto.
Inclusa nel prezzo
la garanzia
da danni accidentali
su migliaia di prodotti.
Solo da noi
Garanzia
24 mesi di protezione
da danni accidentali,
riparazione
o sostituzione

in caso di
foratura o danno.
Scopri di più
Hankook H740 Kinergy 4S 215 45 16 90 V 3PMSF XL
3/2016
3# classificato

Buono

Punti di forza: handling su bagnato, silenziosità. Da migliorare i consumi di carburante, la tenuta laterale su bagnato.

39/2016
4# classificato

Discreto

Buona risposta allo sterzo e handling dinamico su bagnato, buono per consumi di carburante e durata. Limitate prestazioni in condizioni climatiche invernali, distanza di frenata su asciutto migliorabile.

39/2015
4# classificato

Consigliato

Punti di forza: rapporto chilometraggio-prezzo. Punti deboli: handling e tenuta laterale su bagnato

Etichetta europea Hankook  H740 Kinergy 4S  3PMSF XL 215/45 R 16 90V

  • Risparmio di carburante: C
    Garantisce un minore consumo di carburante di 0,4L ogni 100 km in confronto ad un pneumatico di classe G.
  • Aderenza sul bagnato: E
    Spazio di arresto in caso di fondo bagnato ridotto di circa 6 metri ad 80 Km/h rispetto ad un pneumatico di classe F.
  • Rumorosità: 71db
    Il rumore emesso dal pneumatico durante la marcia condiziona il comfort di guida e contribuisce all’inquinamento acustico dell’ambiente.

Opinioni di clienti come te

Inviata il 12/07/2019 alle 15.59
Michele
Una  porcheria di gomme.a 18.000 km perdono pezzi
Inviata il 20/05/2019 alle 11.42
Cristian ha percorso 12000 km sulla sua FIAT Panda metano
Assolutamente sconsigliati...altro che 4 stagioni. In meno di 12 mesi e soli 12000 km il battistrada e' scomparso, le gomme sono quasi lisce.
Montate sotto...una FIAT Panda a metano del 2007!!!
In qualunque condizione la tenuta era pure scarsa, sia su asciutto che neve che bagnato.
Una delusione assoluta!
Inviata il 21/09/2018 alle 09.29
Emiliano ha percorso 30000 km sulla sua Hyundai IX20
Pessime gomme. Vivo nel sud Italia, d'estate si superano i 40°, ma di inverno. Mescola del battistrada molto morbida, forse per questo a 20000km circa, durante il periodo estivo, hanno cominciato a perdere pezzi in superficie. Vanno meglio di inverno.
Dopo due anni e 30000km e dopo una terza disperata inversione, penso di doverle cambiare a breve per evitare probabili disastri.
Assistenza Hankook pessima, a seguito della mia segnalazione per eventuali indagini se ne è lavata le mani rimandandomi al gommista il quale si sarebbe dovuto prendere lo scomodo di interpellare un ispettore della casa, ovviamente ciò non è accaduto.
Non so se sono difettose o sono tutte così le 4s ma certamente sono da sconsigliare per chi vive in ambienti con temperature elevate. A questo punto che senso ha una 4 stagioni??
Non le ricomprerò.
Risposta di Barbara Ficcadenti il 25/09/2018 alle 11.54
Ciao Emiliano, ci dispiace per quanto accaduto. Visto che vuole cambiarle le inviamo un coupon per l'acquisto dei prossimi pneumatici.
Inviata il 17/04/2018 alle 11.08
Mario ha percorso 22000 km sulla sua FIAT Bravo ed acquisterebbe nuovamente questo pneumatico

I pneumatici sono molto buoni.

Inviata il 25/03/2018 alle 17.22
Paolo ha percorso 15000 km sulla sua Volkswagen Up !
Scandalosi... Acquistati in misura 165/70/14 a causa dell'obbligo invernale in sostituzione di Bridgestone Re030 di serie (qui non nevica e non fa freddo perciò le full invernali sono inutili) e con l'idea di avere una gomma adatta anche ad eventuali ondate di freddo fuori norma per il luogo, si sono rivelati immediatamente scarsi a livello di tenuta pura. Sull'asciutto non sono un gran chè ma è sul bagnato diventano assolutamente pericolosi. In caso di pioggia il grip è inesistente su asfalto non drenante, molto simile a quello su neve o ghiaccio. Basta dire che una vettura 1000 3 cilindri a metano con circa 50cv pattina anche in seconda accelerando sul bagnato, cosa che non faceva certo con i Bridgestone anche usurati di 110.000 km (battistrada al limite legale). Ovviamente anche la tenuta laterale e frenata sono drammatici con scivolamenti in sottosterzo alle rotonde anche a velocità da nonna e spazi di arresto praticamente doppi in caso di frenata di emergenza. Davvero orrendi, 250 euro buttati nel cesso.
Inviata il 16/01/2018 alle 01.48
Massimo ha percorso 16000 km sulla sua Fiat punto
Ne ho avuti due treni su una Punto Classic.
Gomma che mi ha deluso molto,poca tenuta sul bagnato,e in più soggetta ad usura molto veloce,tanto che il secondo treno di gomme,pur conservando una buona altezza di battistrada,stava letteralmente perdendo pezzi per strada e si è aperto un piccolo solco al centro di tutte e 4 le gomme.
Le ho cambiate dopo solo 16mila km.